Sesso in auto nei film, ecco la classifica delle 50 scene più bollenti

Dell’argomento ci siamo occupati già in un post dello scorso febbraio, ma a quanto pare la questione continua ad appassionare il mondo del media online a stelle e strisce. Di cosa stiamo parlando? Delle migliori scene di sesso in auto mai girate nella storia del cinema. Un argomento che dovrebbe quantomeno incuriosire ogni automobilista, quindi. Ora, il portale www.complex.com è arrivato a fare una classifica dei 50 migliori sexy filmati e li ha messi tutti online, guardare per credere. Roba da perderci il sonno, insomma.  Continua a leggere

Stress da traffico, in 20 minuti si perde la calma: donne più pazienti

Chi ha visto “Un giorno di ordinaria follia” ricorderà gli effetti delle arterie americane intasate su Michael Douglas. Eccessi a parte, sembra che bastino 20 minuti immersi nel traffico per stressare una persona. Da un sondaggio realizzato dall’istituto di ricerca inglese Icm Research per la Tom Tom, la celebre casa costruttrice di navigatori satellitari per auto, emerge inoltre che gli uomini ne soffrono fino a sette volte più delle donne. Continua a leggere

Obama: “Il governo americano comprerà solo auto ecologiche”

Il governo americano acquisterà solamente auto ecologiche. Lo ha deciso Barack Obama che ha inviato ai responsabili dell’amministrazione una circolare con la quale comunica che “a partire dal 31 dicembre 2015, tutti i veicoli leggeri che devono essere affittati o comprati dalle agenzie devono funzionare a energie alternative, siano esse ibride o elettriche, a gas o a biocarburante”. Continua a leggere

Harley-Davidson protagoniste: Legnano diventa come Milwaukee

Procede senza sosta l’evento itinerante che porta il mondo Harley-Davidson nelle piazze italiane. La prossima tappa in agenda è quella di Legnano, in provincia di Milano, che vedrà l’arrivo dell’imponente camion americano firmato “The Legend On Tour”. L’appuntamento con la città lombarda è in Viale Toselli, area Castello, sabato 21 e domenica 22 maggio. Padrone di casa, il concessionario Harley-Davidson Legnano che offrirà due giorni di eventi gratuiti e aperti a tutto il pubblico. Continua a leggere

Furto con il morto, nell’auto rubata anche le ceneri della nonna

Non sarà stato felice nemmeno lui, il ladro, di scoprire che all’interno dell’auto che aveva rubato c’era un’urna con dentro delle ceneri. Ma è decisamente più sconvolta la proprietaria dell’auto in questione, Ebony Simpson, che uscendo da un supermercato non ha più visto la sua Nissan nera. Scomparsa con tutto il suo contenuto, compresa l’urna con le ceneri delle nonna, Ernestine Simpson, morta a 93 anni. La nipote, che ha definito la nonna “una seconda mamma”, stava tornando dal Tennessee, negli Stati Uniti, dove si era celebrato il funerale. Continua a leggere

L’auto ha compiuto 125 anni, nel 1886 la prima carrozza a motore

La nostra cara e vecchia automobile ha già compiuto 125 anni. Era il 29 gennaio 1886 quando Karl Benz presentò la domanda di brevetto per la sua “Motorwagen” (vettura a motore), una sorta di gigantesco incrocio tra un triciclo e una carrozza. Niente a che vedere con le auto d’oggi, ma di fatto quella fu la prima vera alternativa reale alla trazione animale. Continua a leggere

Rivoluzione on the road, sulle strade Usa spazio alle “piccole”

C’erano una volta i Suv, i macchinoni, le limousine. Status symbol che ora rischiano di finire nei garage per fare posto, sulle strade Usa, alle auto di piccola cilindrata. È quanto scrive il Washington Post, che in un servizio in prima pagina riporta i risultati di un’inchiesta condotta tra i principali gruppi motoristici del Paese, arrivando a una conclusione: l’America è pronta per le “piccole”. Continua a leggere

Addio vecchi taxi gialli, adesso
New York sceglie il verde

Chissà se Taxi Driver di Martin Scorsese sarebbe stato lo stesso con Travis Bickle, interpretato da un grande Robert De Niro, alla guida di un’auto verde invece che gialla. La Grande Mela, infatti, sta per dire addio a uno dei suoi simboli più celebri. “Dopo i primi esperimenti negli scorsi anni”, scrive La Stampa, “ora tutte le 13mila vetture che attraversano il traffico della metropoli diventeranno verdi, ma in realtà non è una questione di colore. «Ci sarà un cambio radicale nel settore», spiega il presidente della federazione tassisti di New York, Fernando Mateo, «arriveranno taxi futuristici, con tutta la tecnologia a misura di passeggero». Saranno macchine ibride, quindi ecologiche, efficienti con internet a bordo e un sistema di rintracciamento satellitare che permetterà in caso di pericolo un pronto intervento delle autorità. Il parco macchine sarà rinnovato nei prossimi tre anni”. Continua a leggere

Guai a quattro ruote, nel 2010
richiamate 20 milioni di auto

In tutto il 2010 le case automobilistiche hanno richiamato 20 milioni di vetture. È la cifra più alta dal 2004, quando le auto riportate in assistenza furono ben 30,8 milioni. I dati sono stati diffusi dal Wall Street Journal, che cita un’analisi dell’Associated Press sui dati del Dipartimento dei Trasporti americano. Leader in questa classifica poco piacevole è Toyota, che ha richiamato quest’anno 7,1 milioni di veicoli ed è stata multata dal governo americano per 48,8 milioni di dollari per la gestione dei richiami dal 2004 in avanti. General Motors ha richiamato 4 milioni di auto, Honda e Nissan oltre due milioni ciascuna. Continua a leggere

Grinta, moda e divertimento:
Kia guarda al futuro con fantasia

Fantasia per il futuro. È questa la filosofia che ha animato Kia per il Sema (Special Equipment Market Association) Show di Las Vegas, la più importante manifestazione mondiale dedicata alle auto “speciali”. Nel suo stand fanno bella mostra ben sei veicoli che rappresentano tutta la passione per l’automobile secondo Kia, con quattro proposte di design (due per la Soul e due per la nuova Sportage) e due “edizioni speciali” della Forte Koup e della Forte Hybrid. Continua a leggere