24 apr

Beffa Sistri: è obbligatorio per le imprese con più di 10 dipendenti, ma non funziona

“Evidentemente il ministro è stato male informato da qualche collaboratore. Il mezzo del quale si servono le “ecomafie” sono i “tir”.  Se non vengono al più presto apportate le modifiche che rendono il sistema funzionante, e non penalizzante, per gli operatori del trasporto, l’obiettivo non si raggiungerà, ma al contrario si daranno agli operatori, soprattutto quelli di piccole dimensioni, aggravi di costi inutili”. Con queste parole il presidente di Fai Conftrasporto, Paolo Uggè, ha commentato la notizia della firma, da parte del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, al decreto che prevede l’obbligo di adesione al Sistri, il sistema di tracciabilità dei rifiuti, solo per le imprese che abbiano più di 10 dipendenti. Leggi il resto di questo articolo »

24 apr

Sesso in limousine per l’ex vampiro Robert Pattinson: nelle sale Maps to the Stars

Bello e tenebroso, idolo delle teenager per il suo ruolo di vampiro nella saga Twilight, l’attore londinese Robert Pattinson per rilanciare la sua stella che si stava forse un po’ offuscando punta ora su un pellicola forte in cui interpreta un affascinante autista di limousine, che intrattiene le sue clienti facendo con loro sesso selvaggio in auto. E pensare che con la sua prima fiamma, la vampirella Kristen Stewart, Robert era diventato il fidanzatino che ogni madre avrebbe voluto per sua figlia. Leggi il resto di questo articolo »

24 apr

Certificato di proprietà e libretto, uno è di troppo. Lupi: “Due costi inaccettabili”

Uno dei due sparirà. Certificato di proprietà della macchina e libretto di circolazione diventeranno un unico documento, garantendo così meno spese per gli automobilisti. Lo ha spiegato il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi a Repubblica Tv, parlando di “due costi per i cittadini che sono inaccettabili e che toglieremo”.  Leggi il resto di questo articolo »

24 apr

Corsie d’aria riservate agli elicotteri, AugustaWestland le chiede per l’Expo

Se gli autobus e i taxi hanno le corsie riservate in città, cosa possono chiedere gli elicotteri? Semplice delle “autostrade del cielo” destinate espressamente a questo tipo di velivoli. Questa la proposta lanciata da Daniele Romiti, amministratore delegato di AugustaWestland, in vista dell’Expo 2015. Secondo il top manager “si possono creare delle aerovie che anziché essere ad alta quota possono essere a bassa quota. Sono delle vere e proprie autostrade dell’aria dove gli elicotteri possono fare servizio passeggeri”.  Leggi il resto di questo articolo »

24 apr

Aci: “Rilanciando il Pra si possono risparmiare fino a 30 milioni di euro”

Fino a 30 milioni di euro di risparmi pubblici con la semplificazione delle procedure amministrative legate ai veicoli, salvaguardando le competenze e i livelli occupazionali nella pubblica amministrazione. Lo assicura l’Automobile Club d’Italia con un progetto di riforma per la mobilità, in piena sintonia con le linee strategiche del Governo per la spending review. Leggi il resto di questo articolo »

24 apr

Yacht Med Festival di Gaeta, il mare è pronto a far viaggiare l’economia italiana

Immagine 1 di 4

Photo ©Francesco Rastrelli - ©Roberta Roccati - ©Roberto Della Noce protected by Copyright.


Otto giorni (dal 24 aprile al primo maggio) per viaggiare in un mare di eventi, per scoprire il fascino del mare e della navigazione, ma anche per scoprire come rilanciare l’economia del mare che in un Paese ad altissima vocazione turistica come l’Italia rappresenta una delle voci di bilancio più importanti, ma anche una delle risorse più importati (se utilizzate adeguatamente) per superare la crisi. Tutto questo e molto altro è lo Yacht Med Festival di Gaeta, ormai famoso anche con la sola sigla Ymf, che nell’edizione 2014 punta a superare i già straordinari risultati ottenuti nel 2013, con oltre 200mila visitatori, i 28mila operatori coinvolti e i 16 milioni di euro di indotto.  Leggi il resto di questo articolo »

23 apr

Come vivono i camionisti? Il viaggio di Iwona Blecharczyk raccontato in un blog

Iwona_Blecharczyk_Trucking_GirlUn viaggio a bordo di un Tir attraverso l’Europa per conoscere da vicino come vivono quotidianamente i camionisti. E raccontarlo a tutti, attraverso un blog aggiornato in tempo reale con video, foto e testi. È questo il progetto di sicurauto.it, che vuole spiegare tutte le difficoltà legate alla guida di un mezzo pesante, conoscere meglio i protagonisti di questo mondo e approfondire le tematiche legate alla sicurezza stradale dell’autotrasporto. Il viaggio è in programma dal 28 aprile al 1° maggio e avrà come grande protagonista Iwona Blecharczyk, la camionista d’origine polacca che viaggerà con il suo Tir in compagnia del direttore di sicurauto.it, Claudio Cangialosi. Leggi il resto di questo articolo »

23 apr

Toyota da record: il gruppo ha venduto più di 10 milioni d’auto in un anno

Toyota ha superato un altro record. La multinazionale giapponese ha infatti venduto 10,133 milioni di veicoli nell’anno fiscale 2013/14 (da aprile 2013 a marzo 2014). È la prima compagnia al mondo a superare la soglia dei 10 milioni. Le vendite, che comprendono anche i brand Daihatsu e Hino, sono salite del 4,5 per cento, con la spinta di Nord America e Cina.  Leggi il resto di questo articolo »

23 apr

Canonizzazione dei Papi, potenziati i servizi delle Fs con 43 treni straordinari

Quarantatre treni regionali straordinari, sei treni charter in arrivo dalla Polonia, oltre mille ferrovieri impegnati. E poi, più informazioni e maggiore assistenza nelle stazioni. È così che il Gruppo Fs si prepara all’invasione dei pellegrini che arriveranno in treno a Roma il 27 aprile per le canonizzazioni di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII. Leggi il resto di questo articolo »

23 apr

Ora gli scout fanno anche le multe. A Bologna si nascondono nelle auto dei vigili

Nell’immaginario collettivo lo scout è sinonimo della sicurezza stradale. Chi fa attraversare le vecchiette? Uno scout, ok un boy scout. Lo “scout” che invece è entrato in funzione a Bologna non fa attraversare le strade, ma controlla la velocità. Si tratta di un’idea dell’assessore alla Mobilità Andrea Colombo che ha fatto montare l’apparecchietto sulle auto della polizia locale.  Leggi il resto di questo articolo »