29 lug

Harley, torna la leggendaria latta d’olio: la Vintage Oil Can in edizione limitata

CanwithbikeHarley-Davidson celebra il passato proponendo a catalogo una novità, la leggendaria latta d’olio di Milwaukee utilizzata da meccanici e appassionati di tutto il mondo dal 1935 al 1957. In edizione limitata, la Vintage Oil Can contiene l’attuale e apprezzato olio H-D 360 Motorcycle Oil. In questa versione speciale, la consueta confezione di plastica ergonomica è stata sostituita dalla più classica latta di metallo nei colori Harley-Davidson. L’olio originale H-D 360 è stato sviluppato e testato appositamente per il bicilindrico americano. La sua speciale formula contribuisce a prevenire l’usura del motore e a mantenerlo più fresco, pulito e privo di residui, scorie di vernice e corrosione. Leggi il resto di questo articolo »

29 lug

Opel punta sull’auto low-cost con una vettura da 7mila euro. Flop dell’elettrica

Il mercato dell’auto è bizzarro e pieno di contraddizioni. Si vuole spendere sempre meno, in barba alle nuove tecnologie. Così un colosso come Opel ha deciso di puntare sul low cost per il futuro, mentre deve registrare il flop dell’auto elettrica. Con lo stop alla vendite delle Chevrolet in Europa, prevista per la fine del 2015, Dacia rimarrebbe l’unico brand low-cost sul mercato. Ma ecco la zampata di Opel, per voce del suo ceo Karl-Thomas Neumann. Leggi il resto di questo articolo »

29 lug

Treni regionali, biglietti e abbonamenti si comprano anche nelle ricevitorie del lotto

Comprare i biglietti dei treni regionali è sempre più semplice. Dalla scorsa settimana infatti, i biglietti di corsa semplice e gli abbonamenti settimanali e mensili della rete regionale di Trenitalia si possono acquistare anche nelle 21mila ricevitorie Lottomatica presenti su tutto il territorio nazionale. Lo prevede  un accordo siglato fra Trenitalia e Lottomatica Italia Servizi (LIS).  Leggi il resto di questo articolo »

28 lug

Ilva: chi trasporta l’acciaio e non è pagato da mesi non deve pagare contributi e Iva

Il caso Ilva, colosso (coi piedi d’argilla) pubblico dell’acciaio alla disperata ricerca di un acquirente, tiene banco da mesi e la situazione che si è determinata è purtroppo sotto gli occhi di tutti. Il blocco della produzione, per ragioni ambientali e di tutela della salute, e gli interventi che magistratura, forze sindacali e azienda hanno di volta in volta assunto hanno determinato una situazione ormai insostenibile che c’è da augurarsi venga risolta in tempi rapidi, grazie al prestito ponte garantito dal recente decreto del presidente della Repubblica che assicurerebbe l’ossigeno necessario per arrivare a una cessione (al gruppo franco indiano Arcelor Mittal?). Leggi il resto di questo articolo »

28 lug

Gli Inarrestabili sono pronti a fermarsi. Ma solo in tv, con l’ultima puntata on the road

inarrestabili fineÈ stato un viaggio particolarissimo quello compiuto dagli “Inarrestabili”, il l primo programma on the road dedicato alla professione del camionista e “guidato” dall’ex iena Marco Berry. Un viaggio, lungo le strade d’Italia e lungo le frequenze dell’emittente televisiva La7,  che ha permesso  a moltissime persone di scoprire un mestiere duro, spesso ricco di problemi, a volte addirittura pericoloso, ma che ha anche fatto capire una cosa: che senza questi uomini (e donne) che ogni giorno affrontano centinaia di chilometri consapevoli che lo faranno su strade e autostrade spesso intasate,  sempre con l’incubo di non arrivare in tempo, per pochi soldi e a volte col rischio di non guadagnarne neanche uno, la vita di milioni di italiani sarebbe un inferno. Leggi il resto di questo articolo »

28 lug

Patente a punti anche per i minorenni. Giro di vite per i conducenti over 80

La patente a punti allarga i propri confini. Anche i minorenni, infatti, potranno essere sanzionati con la decurtazione dei punti, con il ritiro, la sospensione o la revoca della patente. Il testo unico della legge delega sulla riforma del Codice della strada approvato dalla Commissione Trasporti della Camera e che in autunno dovrebbe approdare in Aula, infatti, prevede la patente a punti anche per i minorenni. La novità coinvolge tutti i minorenni alla guida di ciclomotori non superiori a 50 cc, dei quadricicli leggeri, le cosiddette “minicar”, e di moto e scooter fino a 150 cc. Leggi il resto di questo articolo »

28 lug

Con il Telepass c’è il carro attrezzi: soccorso meccanico gratuito anche in città

Otto milioni di automobilisti, camionisti e centauri lo hanno scelto nei suoi primi vent’anni di vita perché taglia le code ai caselli, ma ora i clienti Telepass avranno anche un servizio in più in grado di farli viaggiare tranquilli. Grazie al nuovo Telepass Premium Extra, infatti, sarà possibile usufruire del soccorso meccanico gratuito, oltre che in autostrada, già incluso nell’opzione Premium, anche in città e su tutta la viabilità ordinaria, compresi i parcheggi convenzionati per il pagamento con il Telepass. Leggi il resto di questo articolo »

25 lug

Salerno-Reggio Calabria, esodo con meno code? Aperti due tratti dell’autostrada

Buone notizie per chi percorre la A3 Salerno-Reggio Calabria. Venerdì 25  luglio l’Anas ha infatti aperto al traffico due nuovi tratti dell’autostrada, per una lunghezza complessiva di circa 11 chilometri, tra le province di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria. Il primo tratto è quello compreso tra lo svincolo di Lamezia e il ponte sul Torrente Randace, in provincia di Catanzaro. Il secondo è compreso tra lo svincolo di Mileto e la località Candidoni, tra le provincie di Vibo e Reggio. Leggi il resto di questo articolo »

25 lug

Bici sulle corsie preferenziali? Così avremo solo pullman in ritardo e più pericoli…

La proposta di inserire nelle modifiche al Codice della strada la possibilità  di consentire alle biciclette di percorrere le corsie preferenziali nelle città, imponendo il limite di velocità dei 30 chilometri orari,  conferma una volta di più come il Governo agisca solo alla ricerca del consenso, senza conoscere le realtà sulle quali interviene. Con questa decisione non solo di verrebbe meno al principio per il quale queste corsie vengono realizzate, che è consentire alla mobilità pubblica di essere più veloce e puntuale, ma si introducono rischi evidenti per i ciclisti”. Leggi il resto di questo articolo »

25 lug

Uggé: “Decisione folle sul Sistri, il governo almeno sa quello che sta facendo?”

Se non son matti non li vogliamo” Ha ripescato il titolo di una vecchia commedia veneta adattata anche per il grande schermo  il presidente di Fai Conftrasporto e vicepresidente di Confcommercio Paolo Uggè per commentare l’emendamento, approvato in Commissione sul decreto competitività, con cui è stato deciso di togliere l’affidamento del Sistri alla Selex prorogando però contestualmente l’incarico di un anno per “traghettare” il progetto del sistema di monitoraggio del rifiuti pericolosi (mai entrato in funzione in quattro anni e  finito al centro di scandali e indagini giudiziarie) in attesa di un nuovo concorso europeo. “Non saprei come  commentare altrimenti il senso dell’emendamento”, ha detto Paolo Uggè che rivolge una precisa domanda al Governo: “Cosa succederà ora per il versamento del contributo? Leggi il resto di questo articolo »