23 ott

Trenord cambia guida, nominato il nuovo amministratore delegato: è Cinzia Farisè

È Cinzia Farisé il nuovo amministratore delegato di Trenord, l’azienda che opera nel trasporto ferroviario in Lombardia. La manager assumerà l’incarico a partire dal prossimo 14 novembre. Il nuovo a.d. è stato designato all’unanimità dal consiglio di amministrazione di Ferrovie Nord Milano “al termine di un processo di selezione lungo e articolato in ragione della complessità e specificità del ruolo e del settore”, come si legge nel comunicato dell’azienda. Leggi il resto di questo articolo »

23 ott

Camionisti sfruttati e ricattati. Il giornale della Cisl racconta il caporalato legalizzato

Camion degli altri“Ci hanno raccontato diverse situazioni di sfruttamento, ma spesso non hanno avuto il coraggio di denunciarle. Ci siamo sentiti dire: Avete visto cos’è successo ai colleghi che hanno parlato? Sono stati sbattuti fuori. È meglio continuare in silenzio, guadagnare qualcosa meno mantenendo il posto di lavoro. A parlare è Emmanuele Monti, della Fit-Cisl di Mantova, il nostro Virgilio nel viaggio alla scoperta delle ombre che oscurano l’autotrasporto italiano…”.  Inizia così l’inchiesta intitolata “I camion degli altri” pubblicata sull’edizione del 21 ottobre di Conquiste del lavoro, il quotidiano della Cisl diretto da Raffaele Bonanni, per denunciare “Il lato oscuro dell’autotrasporto italiano, dove sfruttamento e dumping sociale la fanno da padroni”, per raccontare come “dal 2009 quasi 16mila aziende hanno chiuso i battenti, lasciando il settore in mano ad agenzie di intermediazione di manodopera straniera che attuano un vero e proprio caporalato legalizzato”. Leggi il resto di questo articolo »

23 ott

La smart compie 16 anni e cambia volto: la nuova fortwo sulle strade a novembre

smart_fortwo_20141010-122912Una nuova faccia per i sedici anni. Smart, il marchio che nel 1998 ha inventato un nuovo concetto di mobilità urbana, è pronto a una nuova rivoluzione con l’amatissima fortwo. Tante le novità e una conferma, rappresentata dai 2,69 metri di “lunghezza”. Una misura che ha permesso a smart di essere la regina delle city car. Tra le novità il raggio di sterzata record di soli 6,95 metri. “Si gira in un fazzoletto”, spiega la casa costruttrice nella presentazione della nuova smart fortwo. Leggi il resto di questo articolo »

22 ott

Auto che navigano su Internet: l’80 per cento sarà connesso entro il 2016

Altro che navi, tra poco saranno le auto le protagoniste della navigazione. Ovviamente su Internet. Entro il 2016, quattro nuove vetture su cinque saranno infatti dotate di accesso alla rete. Una “rivoluzione in macchina”, come ha spiegato il presidente dell’Associazione dell’industria automobilistica tedesca (Vda), Matthias Wissmann, in un incontro con la stampa a Berlino nel quale ha tracciato un quadro del futuro delle quattro ruote. L’80 per cento delle nuove auto sarà quindi in grado di accedere a Internet, tanto che la navigazione diventerà, secondo Wissmann, uno standard delle auto dei prossimi anni. Leggi il resto di questo articolo »

22 ott

L’omicidio stradale non basta per ridurre i morti: “Servono azioni coordinate”

Carmelo Lentino, il portavoce di BastaUnAttimo, la campagna nazionale sulla sicurezza stradale e contro le stragi del sabato sera promossa da AssoGiovani e Forum Nazionale dei Giovani, ha inviato una nota a tutti i parlamentari sollecitando un maggiore impegno sul tema e suggerendo l’istituzione dell’Agenzia nazionale per la sicurezza stradale. L’introduzione del reato di omicidio stradale insomma non può bastare per ridurre le croci sulle strade italiane. Gli incidenti si devono prevenire. E la pena inflitta per l’omicidio stradale deve essere soltanto l’ultima una serie di azioni da realizzare e coordinare. Leggi il resto di questo articolo »

22 ott

L’autotrasporto italiano per ripartire in Europa ha bisogno di regole uguali per tutti

Scegliere una strada comune, da percorrere insieme per affrontare le grandi sfide che attendono il mercato del trasporto su strada e della logistica. È questo l’obiettivo dell’incontro organizzato a Fiuggi il 17 e il 18 ottobre dai responsabili del Comitato centrale dell’Albo degli autotrasportatori, rimesso in moto dal Governo con la legge di Stabilità 2014 che ha aumentato le sue competenze in materia di controllo dei requisiti richiesti alle imprese di autotrasporto per esercitare la professione e di verifica della loro attività economica, oltre che del rispetto degli obblighi contributivi e fiscali. Un incontro (che si colloca in un momento delicato come quello che stanno vivendo le imprese di autotrasporto,  direttamente connesse con il sistema produttivo del Paese) particolarmente utile al nuovo presidente del Comitato centrale dell’Albo degli autotrasportatori, indicato dal ministro ai Trasporti Maurizio Lupi, per una prima full immersion nel mare di problemi da affrontare e per porre le basi del faticoso lavoro che l’attende, insieme ai componenti del Comitato. Leggi il resto di questo articolo »

22 ott

Pedoni e ciclisti, la convivenza è difficile: a Liegi hanno messo i cartelli rosa

Sarà che in Italia le piste ciclabili sono così poche, ma gravi problemi di convivenza tra ciclisti e pedoni non sembrano toccarci. Così non è invece in Belgio dove è stata pensata una segnaletica dedicata a questo modo di muoversi, sui pedali e a piedi. A fare da capofila del progetto non poteva essere che una città simbolo del ciclismo come Liegi, dove avvengono la partenza e l’arrivo arrivo della Liegi-Bastogne-Liegi, la più antica tra le classiche del ciclismo su strada. Leggi il resto di questo articolo »

21 ott

Il caffè si prende in Mercedes. Ma per gustarlo bisogna andare a Fiumicino

Mercedes caffeAvete mai pensato di bere un caffè della Mercedes? Voi forse no, ma la casa tedesca ci ha pensato e con il solito pragmatismo lo ha realizzato. È all’interno dell’aeroporto di Fiumicino il primo caffè della Casa automobilistica con la Stella in Italia. La struttura è collocata in corrispondenza del Terminal B, poco distante dai gate dedicati ai voli Roma-Milano. “Il Mercedes-Benz Cafè”, si legge nel comunicato di presentazione, “è un nuovo importante strumento per entrare in contatto con i clienti e tenere vivo lo speciale rapporto che lega la Stella al pubblico italiano”. Leggi il resto di questo articolo »

21 ott

Trasporto merci, il confronto tra aziende si fa online: l’idea è di due 20enni

Sta facendo molto parlare di se la start-up fondata dal 20enne napoletano Raul Laudanno insieme con la sorella Dalila, 21enne. I due hanno studiato il lavoro del padre, operativo nel settore delle spedizioni, e la sua ricerca quotidiana di un prezzo più vantaggioso per fare viaggiare le merci del cliente, italiano o straniero. Progenya, questo il nome dell’azienda, ha creato con il portale clicktrasporti.com la borsa del settore. Il portale, a differenza di altri, mette le offerte delle aziende del settore in competizione tra loro e consente così agli utenti di scegliere il prezzo più vantaggioso o la spedizione più veloce, a seconda di ciò che serve. Leggi il resto di questo articolo »

21 ott

Automobilisti distratti dal passeggero: se è affascinante si sbaglia strada

Siamo tutti fatti di carne, anche quando siamo al volante. E secondo una ricerca condotta dal Centro studi e documentazione Direct Line – compagnia di assicurazione auto online – il 44 per cento degli automobilisti intervistati ammette di perdere facilmente la concentrazione se viaggia accanto a un passeggero particolarmente attraente. Nello specifico, il 22 per cento afferma di sentirsi teso, il 9 per cento si considera distratto e il 13 per cento arriva addirittura a distogliere lo sguardo dallo strada per ammirare la persona che ha accanto. Leggi il resto di questo articolo »