3 ago

Gallerie italiane promosse dai test: ma nel tunnel di Monza c’è troppo traffico

Promosse le gallerie italiane. I tre tunnel esaminati nell’ambito del test EuroTap, che Aci svolge in collaborazione con l’Adac (l’automobile club tedesco), hanno infatti ottenuto risultati lusinghieri. Le gallerie del Monte Bianco e “Sant’Angelo” (sulla A3) hanno ottenuto “ottimo” nella valutazione complessiva, mentre il tunnel di Monza è stato valutato come “buono”. Gli apprezzamenti maggiori sono quelli ottenuti dal traforo del Monte Bianco. Leggi il resto di questo articolo »

3 ago

Trasportatori contro la Sea: “Dice di voler far volare le merci, ma le fa precipitare”

SIRTORI_ANGELO“Malpensa vola alto, soprattutto grazie al traffico merci che, nel 2015, potrebbe tornare a livelli che non si vedevano dal 2007 e superarli”. Così iniziava un articolo pubblicato solamente pochi giorni fa per raccontare degli importanti traguardi raggiunti dallo scalo lombardo che nel 2014 ha visto transitare 460mila tonnellate di merci contro le 471mila del 2007 e che nel primo semestre del 2015 ha fatto registrare un ulteriore aumento del 9 per cento sull’anno precedente. Uno straordinario flusso di merci che improvvisamente si è però fermato. A bloccarle, una protesta degli autotrasportatori che si sono improvvisamente ritrovati a fare i conti con una nuova tassa: quella per attraversare le aree di proprietà della Sea, la società che gestisce lo scalo, per raggiungere i magazzini degli handler ed effettuare il carico e scarico. Leggi il resto di questo articolo »

3 ago

Ferrari in pole position a Wall Street: entro fine anno sarà quotata in Borsa

La quotazione alla Borsa di New York della Ferrari avverrà nel quarto trimestre del 2015. Lo afferma Fiat Chrysler Automobiles nelle slide per la conference call con gli analisti finanziari sui risultati trimestrali. Leggi il resto di questo articolo »

3 ago

Una nuova fiscalità per l’auto, il piano di Federauto per aumentare le vendite

“Serve con urgenza una nuova fiscalità sugli autoveicoli, sia per i privati sia per le aziende, per favorire il rilancio del settore a costo zero per lo Stato”. Lo ha detto il presidente di Federauto, Filippo Pavan Bernacchi, alla Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato in occasione della presentazione della ricerca ‘Il settore automotive nei principali Paesi europei’ di Unioncamere e Prometeia. Secondo il piano illustrato da Federauto, in tre anni il settore potrebbe crescere in un ulteriore 23 per cento (996mila unità) senza gravare sulle risorse pubbliche. Leggi il resto di questo articolo »

31 lug

Fedarlinea: “Alla guida delle autostrade del mare ci dev’essere un solo comandante”

Fedarlinea Michele RuggieriL’estate costituisce la stagione più impegnativa per tutte le modalità di trasporto, compresa quella dell’autotrasporto merci, ma non sarebbe corretto affermare che i camionisti subiscono un “trattamento di serie B”, come invece qualcuno lamenta, a favore degli automobilisti che vanno in vacanza e che avrebbero sempre la precedenza rispetto ai Tir. Da un punto di vista strettamente operativo le compagnie marittime non riducono infatti lo spazio per l’accesso a bordo dei Tir durante l’alta stagione e, anzi, cercano di dare la miglior risposta possibile alla domanda complessiva di trasporto aumentando la capacita di imbarco. Parola di Michele Ruggieri, amministratore unico di Fedarlinea, associazione italiana di cabotaggio a cui fanno riferimento Tirrenia cin, Siremar – compagnia delle isole, Snav, Delcomar, Alilauro gru.so.n., Navigazione libera del golfo, Caremar, Laziomar, Saremar. Leggi il resto di questo articolo »

31 lug

Treni in vacanza a inizio agosto: ridotte le corse da Milano per Venezia e Ancona

Quattro corse in meno sulla Milano-Venezia e due in meno sulla Milano-Ancona. Trenitalia diminuisce l’offerta di Frecciabianca per circa due settimane. Sulla prima direttrice, la Milano-Venezia, l’offerta passa da 42 a 38 collegamenti al giorno, mentre sulla Milano-Ancona da 18 a 16. “La riduzione”, spiega Trenitalia in un comunicato, “è stata adottata in coerenza con l’andamento della domanda che conosce, nella prima decade di agosto, una decisa contrazione”. Leggi il resto di questo articolo »

31 lug

Trasportatori contro la Spending review: “Così taglia solo i posti di lavoro”

Lettera aperta tagliataSì ai tagli che recuperano competitività, no a quelli che la fanno perdere. È questo lo slogan che Conftrasporto ha scelto per denunciare le manovre della Spending review destinate a far finire l’Italia fuori strada. Una denuncia “a tutta pagina”, pubblicata nell’edizione di oggi de Il Giornale diretto da Alessandro Sallusti che mette sotto accusa la possibile decisione del Governo, anticipata da alcune testate giornalistiche, di applicare nuovi tagli sui rimborsi per le accise sul gasolio. Col solo risultato, denuncia Conftrasporto nella sua lettera aperta affidata al quotidiano nazionale, “non solo di ridurre la spesa improduttiva ma di penalizzare le imprese in termini di competitività”. Leggi il resto di questo articolo »

31 lug

Esodo estivo, tutti gli itinerari alternativi per non restare ore fermi in coda

L’esodo estivo non è più quello di una volta: lo dimostra il fatto che nel calendario di Viabilità Italia c’è soltanto un “bollino nero”, quello che identifica il traffico critico, la mattina di sabato 8 agosto. Tanti, invece, i bollini rossi (traffico particolarmente intenso), previsti per tutti i weekend fino al 6 settembre. Il rischio di viaggiare a velocità ridotta è comunque molto alto soprattutto nei fine settimana. Ma per chi si trova in coda esistono delle strade alternative. Leggi il resto di questo articolo »

30 lug

Alitalia lascia? Ryanair raddoppia: “Più aerei, più rotte e più voli a Fiumicino”

Se Alitalia dovesse fare ulteriori tagli oppure lasciare Fiumicino, “Ryanair aggiungerà più aerei, più rotte e più voli a tariffe basse”. Lo fa sapere la compagnia low cost. Mercoledì l’amministratore delegato di Alitalia, Silvano Cassano, aveva duramente attaccato lo scalo romano: “Se Fiumicino continuerà a puntare su compagnie low cost e servizi mediocri”, aveva detto Cassano, “Alitalia sarà costretta a spostare la sua crescita altrove. L’aeroporto di Fiumicino non è ancora un’infrastruttura adeguata a fungere da hub di una compagnia con le nostre ambizioni”. Aeroporto che, evidentemente, a Ryanair piace. Leggi il resto di questo articolo »

30 lug

Grasso: Il settore auto ha un ruolo centrale, dà lavoro a 1,2 milioni di persone

Nel settore automotive “si concentra un alto tasso di innovazione anche in relazione alla sfida ecologica, un’alta complessità tecnico-organizzativa e una delle più generose fonti di occupazione”. L’intera filiera della automotive “dà lavoro a 1,2 milioni di persone, delle quali 500mila impegnate nelle fasi industriali. In un’Europa che ha deciso di elevare al 20 per cento del Prodotto interno lordo il contributo delle attività manifatturiere, l’industria dell’auto non può non avere un ruolo centrale”. Leggi il resto di questo articolo »