22 mag

Polizze gratis che fanno perdere la classe di merito, gli assicurati saranno rimborsati

Chi ha avuto in regalo l’Rc auto con l’acquisto di una vettura nuova ha diritto a mantenere la classe di merito. E se gli assicurati hanno successivamente pagato un premio più alto devono essere rimborsati. Luce fatta sulla vicenda delle polizze gratuite offerte con l’acquisto di un’automobile nuova. L’Ivass, a conclusione dell’indagine avviata grazie alle segnalazioni delle associazioni dei consumatori, ha infatti fornito alle imprese indicazioni su come comportarsi per evitare che, alla scadenza della polizza gratis, gli assicurati perdano la classe di merito maturata in passato e il riconoscimento delle agevolazioni della cosiddetta legge Bersani. Leggi il resto di questo articolo »

22 mag

Autostrade a pagamento solo per gli stranieri. La Svizzera copia la Germania?

E se anche in Svizzera il pedaggio autostradale dovessero pagarlo prossimamente soltanto gli stranieri? L’idea non pare così remota e potrebbe essere una diretta conseguenza del sentiment anti-italiano che da qualche tempo alberga in particolare nel Canton Ticino. Leggi il resto di questo articolo »

22 mag

Patenti di guida per camion e autobus, il Regno Unito applichi le norme europee

La Commissione europea ha chiesto al Regno Unito di recepire integralmente la normativa dell’UE in materia di patenti di guida (Direttiva 2006/126/CE). Tale normativa garantisce che i conducenti di autocarri e autobus (categorie C1, C1E, CE, D1, D1E, D e DE) siano sottoposti ad adeguati controlli per verificare il rispetto dei requisiti minimi di salute all’atto del rinnovo della patente, senza limitarsi ad accettarne l’autocertificazione. Le norme aggiornate in materia di patente di guida hanno, tra l’altro, rafforzato e migliorato i requisiti in materia di controlli medici per i conducenti di autocarri e autobus. Leggi il resto di questo articolo »

22 mag

Effetto Expo per le Frecce di Trenitalia: +20 per cento di passeggeri per Milano

L’Expo porta più passeggeri sulle Frecce di Trenitalia. Rispetto allo scorso anno, sono cresciuti del 20 per cento i biglietti per le Frecce dirette a Milano. L’effetto Expo, come viene definito dalla società in una nota, è stato misurato con i biglietti già acquistati per arrivi e partenze da Milano, dal 1° maggio a metà settembre. Sono già 100mila i biglietti venduti. Leggi il resto di questo articolo »

21 mag

Share ‘Ngo, il nuovo car sharing di Milano che fa viaggiare le donne gratis di notte

Si chiama Share ‘Ngo il nuovo servizio di car sharing che si potrà utilizzare a Milano dal 15 giugno. Tra i punti di forza le tariffe personalizzate, con le donne che viaggiano gratis di notte, e la possibilità di parcheggiare l’auto dove si vuole. Nato da un progetto italiano e gestito da CS Group, Share ‘Ngo impiega le “Equomobili”, vetture elettriche a due posti, ideate da Alfredo Bacci (ingegnere per oltre 30 anni in Fiat) ed Ettore Chimenti (ex responsabile marketing di Piaggio). Leggi il resto di questo articolo »

21 mag

Sicilia, sospeso il fermo dei Tir. Agrillo: “Autotrasportatori responsabili”

“Gli autotrasportatori siciliani sospendono il fermo. Accogliamo la convocazione del governo e siamo pronti ad ascoltare quanto il ministro Delrio vorrà dirci in merito alle richieste che abbiamo avanzato. Come più volte ribadito, riteniamo doveroso tentare la via del dialogo, il confronto per noi è un valore in cui crediamo fortemente”. Lo dichiara il presidente della sezione siciliana della Federazione Autotrasportatori Italiani, Giovanni Agrillo. Leggi il resto di questo articolo »

21 mag

Da Baywatch a Baywash, l’autolavaggio più sexy del pianeta è in Florida

Se Baywatch è stata una delle serie tv più sexy di sempre, complice la partecipazione della splendida Pamela Anderson per lui, o David Hasselhoff, per lei, Baywash è l’autolavaggio più sexy del Pianeta. Nato da un’idea del 47enne Steve McMahon cinque anni fa per avviare raccolte di fondi, il sexyautolavaggio con sede a Winter Park, in Florida è diventato un luogo cult per gli appassionati di auto e belle donne. Leggi il resto di questo articolo »

20 mag

Auto vietate nella zona delle scuole, l’idea di Asti per combattere l’inquinamento

Piemonte nella morsa dello smog con Torino, Alessandria ed Asti che hanno già superato il limite di 35 giorni di superamento della soglia delle polveri sottili. Sempre Asti, insieme con Alessandria, Vercelli, Torino, Ivrea, Borgaro, Chieri e Settimo ha rilevato preoccupanti livelli medi delle polveri PM2,5 e, ancora, sforamento dei valori medi del biossido di azoto. Con lo spauracchio dell’ozono, particolarmente allarmante durante i mesi estivi. Cosa fare? Leggi il resto di questo articolo »

20 mag

La Germania impedisce il libero scambio delle merci: l’Ue la mette “sotto inchiesta”

Germania nell’occhio del ciclone per la legge sul salario minimo per il settore dei trasporti, da applicare anche agli autisti di veicoli stranieri:, anche solo per un’operazione di carico o scarico. La Commissione europea ha infatti aperto una procedura d’infrazione per il Paese “guidato” da Angela Merkel perché violerebbe il libero scambio delle merci e della fornitura di servizi. Bruxelles sostiene senza riserve l’applicazione di un salario minimo,  ma ritiene che “l’applicazione della legge a tutte le operazioni di trasporto che toccano il territorio tedesco limitino in modo sproporzionato la libera prestazione dei servizi e la libera circolazione delle merci”. Leggi il resto di questo articolo »

20 mag

Pollini e smog, miscela esplosiva. Sarà un anno da incubo per chi soffre di allergie

Per chi è allergico questo è un anno da incubo. E la colpa sarebbe anche dello smog. Negli ultimi dieci anni le stagioni dei pollini sono “impazzite”, con forti variazioni delle concentrazioni liberate da un anno all’altro e tendenza, per alcuni, al rialzo. I maggiori responsabili sono clima e smog. Lo affermano i dati dell’Associazione Italiana di Aerobiologia, secondo cui questa, per i pollini, è un’annata di boom con valori molto sopra la media. Leggi il resto di questo articolo »