Logistica, Ups rinuncia all’acquisto di Tnt: era arrivato il no dell’Antitrust

Ups rinuncia all’acquisto di Tnt. Il gigante della logistica americano ha deciso di non proseguire con l’acquisto della rivale olandese dopo che l’Antitrust dell’Unione europea ha reso noto alle due società che non avrebbe dato il via libera all’operazione. Come ha spiegato Tnt in una nota, “Ups ha informato Tnt che non vedeva prospettive realistiche per un accordo della Commissione Ue e che quindi non avrebbe proseguito l’operazione”.  Continua a leggere

Ultimo miglio: Roma pensa a come far entrare in centro le merci senza inquinare

Fra i protagonisti di Ultimo Miglio, convegno sulla logistica in programma all’Aranciera di San Sisto a Roma venerdì 30 novembre, momento iniziale di un progetto finalizzato alla redazione di un vero e proprio Manifesto della sostenibilità nel settore della mobilità delle merci nel contesto urbano, ci sarà anche Renault con le sue possibili soluzioni per una logistica senza impatti sull’ambiente: Kangoo Z.E., veicolo commerciale elettrico, soluzione ideale per un trasporto delle merci a zero emissioni, e Twizy, urban crosser elettrico, per la massima praticità nelle piccole consegne.  Promosso da Pentapolis, associazione per la responsabilità sociale e lo sviluppo sostenibile, il  convegno vuole essere un’occasione per approfondire le soluzioni, le tecnologie e le politiche ambientali e della mobilità utili a ridurre l’impatto ambientale del trasporto e della logistica, in uno scenario in cui il sistema dei trasporti è uno dei fattori che più contribuisce alla crescita e alla competitività delle città (per maggiori informazioni sul programma: http://www.ultimomiglio.org/programma/)Continua a leggere

Per il trasporto di prodotti alimentari la soluzione più logica è la… logistica

Il solo servizio del trasporto, inteso come spostamento delle merci da un luogo a un altro, è ormai “sorpassato”. Insufficiente, nel terzo millennio, per assicurare una funzionale ed economicamente conveniente gestione dei flussi di merci in entrata e in uscita. Per questo motivo le aziende specializzate hanno iniziato a offrire servizi completati da supporti logistici ormai indispensabili, con la logistica che è  diventata l’evoluzione del semplice trasporto e, come tale, necessita di competenza e conoscenze che semplici autisti o proprietari di mezzi non sono in grado di assicurare. La mutazione genetica del trasporto non è sfuggita ai titolari dell’Autotrasporti Cristinelli di Bolgare, in provincia di Bergamo, che, con il passare degli anni, hanno investito in attrezzature e risorse umane per poter offrire, all’alba del terzo millennio, una soluzione rapida e puntuale a qualsiasi esigenza di spostamento. Continua a leggere

Treni, navigazione e logistica: così Piemonte e Lombardia sono più vicini

L’assessore regionale lombardo alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo ha incontrato a Novara la sua omologa del Piemonte Barbara Bonino per fare il punto sugli obiettivi comuni nell’ambito delle infrastrutture per il trasporto e, più in generale, della mobilità. Il primo argomento dibattuto è stato quello del superamento di alcune criticità segnalate dal territorio riguardo ai treni. “A questo scopo è allo studio una diversa suddivisione delle competenze sulle tratte ferroviarie interregionali, soluzione che”, ha spiegato l’assessore Cattaneo, “garantirebbe una razionalizzazione del servizio e più corse ai viaggiatori”. Continua a leggere

Logistica, senza interventi si perderanno 200 miliardi e migliaia di posti di lavoro

Se non saranno effettuati gli interventi previsti dal Piano nazionale della logistica, i costi al 2020 supereranno i 200 miliardi di euro e si perderanno decine di migliaia di posti di lavoro. Lo rileva uno studio dell’Università Bocconi di Milano, presentato a Torino in un convegno organizzato dalla Consulta per l’Autotrasporto e per la logistica. Lo studio, ancora in corso, conferma la rilevanza non solo delle infrastrutture ma anche di una serie di interventi “a costo zero” (o quasi), come lo sportello unico doganale o la rete telematica, che potrebbero rendere più efficienti la gestione delle merci e la loro competitività internazionale.  Continua a leggere

I grandi ferrovieri del Nord America studiano la logistica della Lombardia

Gli americani del World Rail Group, colosso internazionale del mondo dei trasporti operante prevalentemente nel Nord America e in Europa, sbarcano nell’Est Lombardia. Alot, Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica, in coordinamento con le Province di Brescia, Bergamo, Mantova e Cremona, sta infatti organizzando il secondo ciclo di incontri di affari sul territorio fra gli operatori locali e la delegazione statunitense, che controlla la AS Baltic Rail – Rail Polska. Continua a leggere

Il ministro Passera: “100 miliardi di euro per realizzare nuove infrastrutture”

“Le infrastrutture sono l’unica vera leva che può portare il nostro Paese a crescere e a diventare competitivo e il Governo intende recuperare il tempo perso in passato mettendo sul tavolo 100 miliardi di euro di investimenti per realizzare nuove opere”. Lo ha detto il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Corrado Passera, chiudendo, a Roma, il convegno “Infrastrutture, trasporti, logistica e mobilità, sciogliere i nodi per competere” da Confcommercio.  Continua a leggere

Confcommercio: “Sette interventi per far accelerare strutture, trasporti, logistica”

Aprire un dibattito articolato sul tema della mobilità; elaborare un Piano integrato della mobilità con invarianti nei passaggi chiave; accelerare la riforma dei porti e degli interporti e i processi operativi collegati; migliorare l’accessibilità territoriale e la connettività delle reti prioritariamente nelle grandi aree urbane; definire la piena liberalizzazione del trasporto ferroviario; attivare politiche per la evoluzione logistica dell’autotrasporto; concertare un Patto nazionale per la mobilità urbana. Sono questi i sette interventi concreti necessari per sciogliere i troppi nodi che impediscono all’Italia di competere. A indicarli è stato il vicepresidente nazionale di Confcommercio-Imprese per l’Italia, Paolo Uggè, aprendo… Continua a leggere

Tutto sulla Consulta per l’autotrasporto e la logistica. On line il nuovo sito internet

È on line il nuovo sito internet della Consulta per l’autotrasporto e per la logistica. Il sito (www.consulta-autotrasporto-logistica.it) è nato per diffondere le informazioni e la documentazione sull’attività dell’importante organismo dei trasporti e della logistica. Dalla sua home page – centrata sulle comunicazioni al pubblico e agli operatori – si può accedere direttamente ai siti del Ministero per le Infrastrutture e i Trasporti e a quelli dei suoi Dipartimenti.  Continua a leggere

Porti italiani strategici per la crescita, Ciaccia assicura l’impegno del governo

Il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Mario Ciaccia, ha riunito a Roma nella sede del Dicastero i presidenti delle Autorità portuali per avviare un tavolo di ascolto permanente che individui nuove soluzioni normative e tecniche che favoriscano lo sviluppo della portualità italiana. Ciaccia, si legge in una nota del Ministero, ha indicato nei porti e nella loro capacità di fare sistema con le reti infrastrutturali, in particolare con i Corridoi europei approvati dalla Ue, un asset strategico per la crescita del nostro Paese. Continua a leggere