Sgominata una banda, realizzava cronotachigrafi dei Tir taroccati

Alteravano i cronotachigrafi dei camion per permettere ai mezzi pesanti di circolare su strade e autostrade senza rispettare i tempi di guida e di riposo. L’organizzazione è stata scoperta dalla polizia stradale di Vicenza, che ha arrestato quattro persone. Secondo quanto accertato dalla Polstrada l’organizzazione operava nell’hinterland milanese, con collegamenti in sette regioni italiane. Continua a leggere

Semafori pilotati e multe irregolari, 225 automobilisti chiedono i danni

Sono 225 gli automobilisti, multati per essere passati col rosso dopo essere stati fotografati dai T-Red (i cosiddetti semafori intelligenti), che hanno chiesto di costituirsi parte civile nell’udienza preliminare a carico di 33 persone, tra cui una quindicina di comandanti della polizia locale, alcuni sindaci di piccoli centri e altri funzionari pubblici. Gli imputati sono accusati di aver pilotato le gare d’appalto per piazzare i T-Red sulle strade di 35 piccoli e medi Comuni sparsi in tutta Italia, da Nord a Sud. Continua a leggere

La Lombardia vara il tavolo delle merci, ok anche dalla Filt Cgil

L’assessore lombardo ai Trasporti e alle Infrastrutture, Raffaele Cattaneo, lo aveva annunciato agli Stati generali della logistica: venerdì è stata convocata la prima riunione del tavolo regionale per il trasporto delle merci, con la partecipazione di una settantina di addetti ai lavori dei vari settori. Un parere positivo alla convocazione è giunto anche dai sindacati della Filt Cgil, “che – si legge in un comunicato stampa – nel 2009 aveva avanzato la proposta di un “Patto per la filiera del trasporto Merci” che coinvolgesse tutti gli attori istituzionali, economici e sociali del settore”. Continua a leggere

Cattaneo: “La logistica è un asse strategico per la Lombardia”

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=47LrrwUAyCI[/youtube]

Anche in Lombardia, dove si muovono il 27 per cento merci  italiane, dove vi sono 60 camion per ogni chilometri di autostrada, la logistica non viene ancora considerata come una risorsa fondamentale per l’economia nazionale. Abbandonato il progetto per un unico maxipolo logistico a Lachiarella, sono già state individuate le aree di Segrate, Busto Arsizio-Gallarate, Mortara, Sacconago, Voghera e Bergamo/Montello per costituire delle analoghe strutture, ma di dimensioni più contenute. Raffaele Cattaneo, assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti della Regione Lombardia, spiega come ora, dopo aver investito nel trasporto delle persone, sia necessario investire in logistica e trasporto merci.

Venerdì fermi i trasporti pubblici, proclamato un giorno di sciopero

Sarà un giorno particolarmente difficile per chi usa i mezzi pubblici. Venerdì 1 ottobre Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Uilt, Orsa, Faisa Cisal, Ugl e Fast Ferrovie hanno infatti proclamato un giorno di sciopero per far sentire la propria voce sul tema del rinnovo contrattuale. Le modalità di adesione varieranno da città a città. A Roma, per esempio, i mezzi saranno fermi dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino al termine della giornata. Continua a leggere

Omologati i semafori intelligenti,
multe da pagare per 60 milioni

I T-Red, i semafori intelligenti finiti sotto inchiesta qualche tempo fa, sono regolari: lo ha stabilito il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le indagini per frode e truffa erano partite dalla procura di Verona oltre un anno fa. L’omologazione ministeriale appariva imprecisa: la stessa sarebbe stata concessa solo alle telecamere e non al relé che trasmette l’impulso del “rosso” al computer che calcola le infrazioni, non presente nel prototipo sottoposto al ministero in sede di omologazione. Continua a leggere