Arte sulla strada, così i murales trasformano il Gra di Roma in un museo a cielo aperto

Dal grigio del traffico ai colori dell’arte. Il Grande Raccordo Anulare di Roma cambia volto. Dieci urban artist internazionali hanno infatti aderito al progetto GRAArt, promosso dall’Anas per valorizzare le infrastrutture di una delle arterie più importanti del Paese, realizzando su rampe e sottopassi opere ispirate al mito della Città Eterna. Il progetto di arte contemporanea urbana è stato ideato da David Diavù Vecchiato e ripercorre la storia e il mito di Roma attraverso opere realizzate da artisti provenienti da varie parti del mondo sulle pareti del Grande Raccordo Anulare. 

Continua a leggere

La mappa del traffico sulle strade. L’Anas: ci sono meno auto e camion soprattutto al Sud

Diminuisce il traffico sugli oltre 26mila chilometri di strade e autostrade gestite dall’Anas. A gennaio 2017 l’Indice di mobilità rilevata (Imr) dell’Osservatorio del traffico ha infatti registrato un calo, rispetto a gennaio 2016 e a dicembre 2016, rispettivamente del 3 e del 5 per cento. Il traffico è diminuito soprattutto al Sud (-9 per cento rispetto a dicembre e -6 per cento rispetto a un anno fa).  Continua a leggere

Cresce il traffico su strade e autostrade. Per i Tir +4 per cento: la spinta arriva dalla Sicilia

Aumenta il traffico su strade e autostrade gestite dall’Anas. Nell’anno appena concluso, l’indici di mobilità rilevata dell’Osservatorio del Traffico, analizzato lungo le infrastrutture principali, ha registrato un incremento del 2,45 per cento dei veicoli totali rispetto all’anno precedente, nonostante la diminuzione delle percentuali nell’ultima fase dell’anno. Dicembre, spiega l’Anas in una nota, ha infatti registrato un -5 per cento sui veicoli, mentre i veicoli pesanti hanno fatto segnare un calo del 4 per cento.

Continua a leggere

Al via il nuovo Osservatorio del traffico, più auto e camion sulle strade: ecco tutti i dati

L’Italia si è rimessa in moto. Auto e camion sono in aumento sulle strade del Paese, soprattutto al Sud. Lo sostiene l’Anas, che ha attivato il nuovo “Osservatorio del Traffico”, uno strumento voluto “per migliorare la qualità del nostro servizio,  potenziare l’Infomobilità e la trasparenza dei dati. Lo studio del traffico consente di programmare al meglio gli interventi di manutenzione e di potenziamento della rete. Elementi statistici utili anche per misurare la ricchezza del Paese”, come ha spiegato il presidente Gianni Vittorio Armani. Secondo i dati, i flussi di traffico di novembre 2015 sono aumentati rispetto allo stesso mese del 2014 del 3,33 per cento. Continua a leggere

Grande raccordo e Roma-Fiumicino, ora sono disponibili i tempi di percorrenza

Le informazioni per chi viaggia sono preziosissime. Da giovedì 25 luglio anche chi percorre il Grande raccordo anulare di Roma e l’autostrada A91 Roma-Fiumicino potrà leggere su alcuni dei pannelli a messaggio variabile i tempi necessari per raggiungere l’aeroporto oppure i principali nodi di interconnessione senza superare i limiti di velocità. Lo ha comunicato l’Anas, che ha presentato il nuovo servizio in occasione della conferenza stampa di inizio dell’esodo estivo stradale e autostradale. Continua a leggere

Il maltempo sta creando pochi disagi: ecco le strade dove la situazione è più difficile

Fortunatamente le nevicate, anche a bassa quota, che da martedì sera stanno interessando centro e nord Italia non stanno creando grossi disagi alla circolazione stradale. In un comunicato l’Anas spiega che “non sono segnalate criticità sulle strade e sulle autostrade di propria competenza grazie al piano operativo predisposto in caso di maltempo”. Mercoledì mattina ci sono stati rallentamenti sul Grande Raccordo Anulare di Roma, tra gli svincoli di via Cassia e Pescaccio, a causa di una forte grandinata. Continua a leggere

Raccolta firme e manifestazione, Fai Roma chiede i danni per il Sistri

La rabbia degli operatori del settore è tanta. I disagi creati dal Sistri sono moltissimi, come hanno raccontato su Stradafacendo diversi addetti ai lavori (clicca qui per leggere una testimonianza). Secondo loro il cosiddetto Click day, una sorta di prova generale, è stato un vero e proprio fallimento. Anche per questo, il direttivo della sezione tecnica rifiuti della Fai di Roma si è fatto promotore di due importanti iniziative, “con l’obiettivo di ottenere la sospensione del Sistri, con un completo ripensamento delle modalità tecniche di attuazione tale che il sistema si traduca in un’effettiva semplificazione delle procedure di gestione dei rifiuti e non in una ulteriore proliferazione di costose norme burocratiche”. Continua a leggere

Abruzzo, le uova di Pasqua le portano i poliziotti in moto

L’Associazione Motociclisti Forze di Polizia promuove anche quest’anno la “Pasqua per un bambino”, iniziativa benefica giunta ormai alla quarta edizione. L’appuntamento è per sabato 16 aprile, quando verranno consegnati ai bambini dell’Abruzzo, in particolare nel paese di Arischia (L’Aquila), una delle zone maggiormente colpite dal terremoto di due anni fa, uova pasquali e materiale scolastico. All’appuntamento parteciperà anche il Compartimento della Viabilità Anas per il Lazio. Continua a leggere

Sciopero di treni, bus e metro: traffico in tilt nelle grandi città

È un venerdì difficile per la circolazione stradale. Lo sciopero dei mezzi pubblici, con metro, tram, treni e bus fermi, ha infatti provocato traffico e code, soprattutto nelle grandi città. A partire da Roma dove molti cittadini hanno deciso di utilizzare l’auto per recarsi al lavoro vista la scarsità di mezzi pubblici in circolazione. In effetti, le metro A e B sono rimaste chiuse, così come la Ferrovia Roma Lido e quella Termini Giardinetti, mentre gli autobus in servizio sono stati veramente pochi. I disagi maggiori si sono registrati soprattutto sul Grande raccordo anulare. Continua a leggere

Lazio, per la manutenzione delle strade lavori per 4 milioni di euro

L’ Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale due nuovi bandi di gara che riguardano alcuni lavori di manutenzione nelle strade del Lazio per un valore complessivo di 4 milioni di euro. Il primo bando riguarda alcuni lavori diurni e notturni per il ripristino della pavimentazione lungo il Grande Raccordo Anulare di Roma e l’autostrada Roma-Fiumicino. L’importo dei lavori è di quasi un milione di euro e l’ esecuzione dei lavori dovrà avvenire entro 180 giorni consecutivi al verbale di consegna dei lavori. Continua a leggere