Al volante informati con Anas

Sardegna, riaperta a senso unico alternato la statale Orientale Sarda a Dorgali
È stata riaperta al traffico a senso unico alternato la strada statale 125 “Orientale Sarda” al km 194,200, a Dorgali, in provincia di Nuoro. Il tratto era stato chiuso a metà ottobre in seguito a una frana. La riapertura del tratto a doppio senso di circolazione è prevista per la fine del mese di aprile, quando terminerà la seconda fase delle lavorazioni che consisterà nel ripristino completo del corpo stradale.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.


Piemonte, riapre a senso unico alternato la statale del lago Maggiore a Cannobio nella provincia del Verbano Cusio Ossola

Il tratto della strada statale 34 ‘del lago Maggiore’ al km 29,950 in località Carmine, nel comune di Cannobio nella provincia del Verbano Cusio Ossola, è nuovamente percorribile mediante una viabilità controllata e regolamentata a senso unico alternato. Il tratto era stato chiuso a seguito del crollo di un costone roccioso lo scorso 18 marzo. Dopo i lavori di messa i sicurezza della nicchia di distacco del costone roccioso, eseguiti dal Comune e le verifiche da parte dei geologi e la conseguente messa in sicurezza dell’area di lavoro del personale sottostante, Anas ha effettuato il taglio della vegetazione nella zona dove, con l’ausilio dei rocciatori, sarà installata una barriera paramassi. Anas ultimerà i lavori prima delle festività pasquali.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Friuli Venezia Giulia, chiusura delle corsie di marcia lungo la statale Triestina a Trieste
Da lunedì 10 a giovedì 14 aprile, nella fascia oraria compresa tra le ore 8,00 e le ore 18,00, è disposta la chiusura delle corsie di marcia dal km 14,000 al km 14,500 della strada statale 202 “Triestina”. La limitazione alla circolazione si rende necessaria per consentire ad una ditta esterna l’esecuzione dei lavori di sostituzione dei conduttori della linea elettrica.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Autostrada del Mediterraneo, limitazioni al traffico tra le province di Cosenza e Vibo Valentia
Per l’esecuzione dei lavori di nuova pavimentazione lungo la A2 “Autostrada del Mediterraneo”, a partire da lunedì 27 marzo 2017 si rendono necessarie limitazioni alla circolazione veicolare in provincia di Cosenza. Nel dettaglio, fino al prossimo 30 aprile 2017, in funzione dell’avanzamento dell’intervento, sarà in vigore il restringimento della carreggiata nord, in tratti saltuari compresi tra il km 234,400 ed il km 245,000, in corrispondenza dei territori comunali di Torano Castello, Bisignano, Lattarico e Montalto Uffugo. Inoltre, per il prosieguo dei lavori di manutenzione straordinaria sugli impianti tecnologici delle gallerie ‘San Giuseppe’ e ‘La Motta’, è prorogata fino al prossimo 12 aprile 2017 l’interdizione al traffico della carreggiata sud dal km 353,000 al km 356,000, tra i territori comunali di Sant’Onofrio, Vazzano e Soriano Calabro, in provincia di Vibo Valentia. Il traffico veicolare è disposto a doppio senso di circolazione sulla carreggiata nord, in configurazione provvisoria di cantiere. All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 60 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, proseguono i lavori di costruzione dell’itinerario Sassari-Olbia
Per consentire la prosecuzione dei lavori del lotto 3 dell’itinerario Sassari-Olbia, sono state predisposte alcune nuove deviazioni alla circolazione in un tratto della strada statale 597 “del Logudoro”, nel territorio comunale di Oschiri, in provincia di Sassari. Nel dettaglio, tra il km 32,245 e il km 34,125 il traffico sarà indirizzato lungo la carreggiata in direzione Sassari della nuova strada statale 729 ‘Sassari-Olbia’, allestita a doppio senso di circolazione. Sul tratto sarà istituito il limite di velocità di 50 km/h. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di realizzazione del nuovo tracciato.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Marche, lavori di manutenzione sulla statale di Bocca Trabaria in provincia di Pesaro Urbino
Da lunedì 27 marzo saranno eseguiti i lavori di manutenzione per il ripristino del piano viabile sulla strada statale 73bis “di Bocca Trabaria” tra gli svincoli di Lucrezia e Fano, nei comuni di Serrungarina, Saltara Cartoceto e Fano, in provincia di Pesaro Urbino. Per consentire l’avanzamento degli interventi saranno necessari limitazioni provvisorie al transito, che saranno indicate sul posto, compresa la chiusura dello svincolo di Fano Sud. Il completamento dei lavori è previsto entro giovedì 6 maggio.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lazio, avviati i lavori per il completamento della direttrice Terni-Rieti, dalla galleria di Montelungo al confine regionale con l’Umbria
Anas ha avviato i lavori di costruzione dell’ultimo tratto necessario al completamento della strada statale 79bis “Ternana” (direttrice Terni-Rieti). L’opera collegherà, in particolare, il tratto esistente in territorio laziale con il tratto in fase di ultimazione sul versante umbro, dalla galleria di Montelungo fino al confine regionale. La lunghezza dell’asse principale è di circa 700 metri, per la quasi totalità nel territorio laziale, ai quali si aggiungono una serie di rami secondari per i collegamenti tra l’asse principale, i centri abitati circostanti e l’esistente stazione ferroviaria sulla linea Terni-Sulmona, per un valore complessivo di 16 milioni di euro. L’impresa esecutrice è “Ircop Costruzioni Generali Spa-Songeo Srl”, con sede a Roma. Il tempo previsto per la realizzazione delle opere è di 900 giorni.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Calabria, entro fine aprile saranno aperti al traffico due lotti della statale 182 in provincia di Vibo Valentia
Anas, in linea con il cronoprogramma già illustrato nell’incontro presso la sede Territoriale Anas di Catanzaro, comunica che, entro la fine del mese di Aprile, saranno aperti al traffico due lotti della strada statale 182 ‘Trasversale delle Serre’, in provincia di Vibo Valentia. Nel dettaglio, le aperture al traffico riguarderanno, il Tronco 3° Bivio 2° dalla località ‘Cimbello’ al Bivio Montecucco e il Lotto 1° Tronco 2° dallo svincolo di Serre alla strada provinciale ‘ Fondovalle del Mesima’. Confermando la volontà di garantire massima trasparenza nella prosecuzione dei lavori, Anas comunica inoltre che, in occasione delle aperture al traffico previste, al fine di condividere con il territorio le scelte progettuali, illustrerà nel corso di un tavolo tecnico, i progetti in corso con il relativo cronoprogramma, alla presenza del Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, dei Rappresentanti Istituzionali del Territorio, dei Sindaci del comprensorio della Trasversale e dei rappresentanti del Comitato Cittadino ‘Sblocchiamo la Trasversale’.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sicilia, esteso anche agli autobus il divieto di transito sul ponte Agrò della statale Orientale Sicula
È stato esteso anche agli autobus, il divieto di transito già in vigore, per tutti gli automezzi eccedenti le 3,5 tonnellate, sul ponte Agrò della strada statale 114 “Orientale Sicula”, tra Santa Teresa di Riva e Sant’Alessio Siculo.Il provvedimento è stato ritenuto necessario in seguito ai periodici monitoraggi sull’infrastruttura. Ad aprile verrà aperta al traffico la passerella provvisoria a valle dell’attuale tracciato, che consentirà di avviare i lavori di demolizione e ricostruzione del ponte.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori sulla variante di Portogruaro in provincia di Venezia
Dalle ore 9,00 di venerdì 24 alle ore 18,00 di sabato 8 aprile 2017, per consentire i lavori di ripristino dei giunti di dilatazione ammalorati lungo la strada statale 14 Var “Variante di Portogruaro” sono disposte le seguenti limitazioni alla circolazione:al km 5,200 lato destro, chiusura della rampa in uscita per Udine e della rampa in entrata dalla strada provinciale 463 per Trieste. Successivamente, a lavorazioni ultimate, al km 5,200 lato sinistro, chiusura della rampa in entrata dalla strada provinciale 463 con direzione Autostrade Venezia – Treviso e Portogruaro. Le deviazioni sui percorsi alternativi saranno segnalate sul posto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Modificate le limitazioni al transito dei trasporti eccezionali sulla statale dell’Abetone e del Brennero
Sulla strada statale 12 ‘dell’Abetone e del Brennero’, a seguito dell’esito positivo di due prove di carico volte a verificare le condizioni statiche del ponte Molino sul fiume Tartaro in corrispondenza del km 245,800, sono state modificate le limitazioni al transito dei trasporti eccezionali. Sul ponte Molino non possono circolare gli autoveicoli classificati come “mezzi d’opera” (art. 54 comma 1 D.Lgs 285/1992 con masse potenziali art. 10 comma 8) e i mezzi superiori alle 44 tonnellate ma solo sulla corsia in direzione nord (Modena-Verona) sarà ammesso il transito di trasporti eccezionali per massa se muniti di autorizzazione da parte di Anas singola o multipla (sono quindi escluse le autorizzazioni periodiche) e nel rispetto delle seguenti prescrizioni:
1. massima configurazione di carico ammessa:
trattore/motrice a 3-4 assi; carrello posteriore costituito da 8 assali con carico massimo per ciascuno di 11 tonnellate e interasse minimo tra assali di 1,35 metri; distanza tra ultimo assale trattore/motrice e 1° assale del carrello posteriore di 12 metri;
2. transito con scorta tecnica a velocità di 5 km/h e seguendo specifiche indicazioni di traiettoria.
Transiti di massa superiore o con diversa configurazione sono condizionati al monitoraggio strutturale del ponte a spese del trasportatore, secondo le disposizioni di Anas.
Inoltre, Anas evidenzia che sulla strada statale 12 ‘dell’Abetone e del Brennero’ sul ponte Marino sul canale Fossalta, al km 234,000, e sul ponte sul fiume Po al km 238,000 non possono circolare gli autoveicoli classificati come “mezzi d’opera” (art. 54 comma 1 D.Lgs 285/1992 con masse potenziali art. 10 comma 8) e i mezzi superiori alle 44 tonnellate.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, divieto di transito ai mezzi pesanti sulla Variante di Isola della Scala in provincia di Verona
Da mercoledì 22 marzo 2017, è istituito il divieto di transito ai veicoli con massa a pieno carico superiore alle 3.5 tonnellate, in corrispondenza del km 5,115 della strada statale 12 Var “Variante di Isola della Scala” per i due rami di svincolo di immissione verso la rotatoria “Isola della Scala Nord” e di immissione alla variante per i mezzi provenienti dalla rotatoria. I mezzi pesanti dovranno obbligatoriamente utilizzare la nuova rotatoria al km 274,000 della strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero” denominata “Rotatoria di Buttapietra”. La limitazione alla circolazione si rende necessaria per consentire le attività di manutenzione dello svincolo.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Umbria, dal 21 al 25 marzo lavori sul raccordo Perugia-Bettolle tra Ferro di Cavallo e Madonna Alta, a Perugia
Sul raccordo autostradale “Perugia-Bettolle” è necessario eseguire i lavori di ripristino definitivo della pavimentazione del viadotto “Genna”, tra gli svincoli di Madonna Alta e Ferro di Cavallo, a Perugia. Il viadotto, come noto, è stato interessato recentemente dai lavori di ammodernamento delle barriere laterali di sicurezza, come previsto nel piano di riqualificazione del raccordo Perugia-Bettolle, nell’ambito del quale sono stati già completati sette interventi di ammodernamento (cinque viadotti e due gallerie) e cinque interventi di manutenzione straordinaria in vari tratti. In seguito al completamento degli interventi sul viadotto “Genna” sono stati riscontrati dissesti del piano viabile su alcune delle campate interessate dai lavori, riconducibili alle attività di rifacimento di parte della soletta e dei cordoli laterali, eseguite preliminarmente alla sostituzione delle barriere. Per contenere i disagi alla circolazione, gli interventi di ripristino definitivo saranno eseguiti su una campata del viadotto alla volta. Il primo intervento si svolgerà sulla carreggiata in direzione Ponte San Giovanni dalle 21:00 di martedì 21 fino alle 6:00 di sabato 25 marzo. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta. Successivamente, per consentire la maturazione del calcestruzzo, resterà chiusa la sola corsia di marcia in direzione Ponte San Giovanni, con transito consentito in corsia di sorpasso, fino alle 21:00 di lunedì 3 aprile.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, limitazioni sulla strada statale 126 Sud Occidentale Sarda, nel territorio di Carbonia
Da lunedì 20 marzo e fino al 30 ottobre 2017 sulla strada statale 126 ‘Sud Occidentale Sarda’ saranno in vigore restringimenti di carreggiata in tratti saltuari dal km 19,870 al km 25,192, nel territorio di Carbonia, in provincia del Sud Sardegna. Il provvedimento si rende necessario per consentire la realizzazione di alcune rotatorie da parte del comune di Carbonia e prevede l’istituzione del limite di velocità a 30 km/h.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Piemonte, lavori sul raccordo Torino-Caselle e sulla statale 32 Ticinese in provincia di Novara
Sulla strada statale 32 ‘Ticinese’ sarà in vigore, dal 20 al 29 marzo 2016 (fascia oraria 7.30-18.00), il senso unico alternato della circolazione dal km 32,150 al km 32,200 nel comune di Castelletto sopra Ticino in provincia di Novara. La limitazione si rende necessaria per consentire i lavori di ripristino dei giunti nel tratto stradale.
Sul raccordo autostradale RA10 Torino-Caselle, per consentire i lavori di pavimentazione, sabato 18 marzo nella fascia oraria 9.30-15.30, sarà chiuso il ramo di immissione dello svincolo 1. I veicoli diretti verso le autostrade e la tangenziale nord potranno utilizzare l’uscita n. 2 Borgaro.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, limitazioni alla circolazione sulla statale 47 della Valsugana in provincia di Vicenza
Dalle ore 9.00 di sabato 18 marzo 2017 alle ore 18.00 di venerdì 16 marzo 2018, sulla strada statale 47 “della Valsugana” dal km 39,200 al km 39,900, in località Rosà, sarà predisposta la cantierizzazione per i lavori della Superstrada Pedemontana Veneta. La circolazione stradale sarà inoltre deviata, dal km 39,900 al km 41,300, sulla bretella provvisoria realizzata in località Cassola. Nel tratto oggetto delle limitazioni, il limite di velocità sarà abbassato a 30 km/h ed, oltre alla rimozione dei segnali stradali in contrasto con la nuova organizzazione della viabilità, sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Puglia, lavori di nuova pavimentazione sulla statale 613 “Brindisi Lecce” tra Squinzano e Lecce
Per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino del piano viabile con pavimentazione drenante sulla strada statale 613 ‘Brindisi Lecce’, saranno attive alcune limitazioni al traffico tra i territori comunali di Squinzano e Lecce. Nel dettaglio, a partire dalle ore 07:00 di lunedì 13 marzo e fino alle ore 18:00 del 1 aprile 2017 sarà in vigore un restringimento di carreggiata con chiusura alternata delle corsie, sia in direzione Brindisi-Lecce che in direzione Lecce-Brinidisi, nel tratto compreso tra il km 20,000 e il km 34,099 con limitazione del limite di velocità decrescente da 90 km/h a 50 km/h ed il divieto di sorpasso.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.


Sicilia, al via i lavori di risanamento del viadotto “Tre Pietre”sull’autostrada A19

Lunedì 13 marzo avranno inizio i lavori di risanamento del viadotto “Tre Pietre”, al km 28,400 dell’autostrada A19 “Palermo-Catania”, tra gli svincoli di Termini Imerese e Agglomerato Industriale. I lavori prevedono, su entrambe le carreggiate, il rinforzo e il risanamento dell’intradosso delle solette e delle pile, nonché il rifacimento dei giunti di dilatazione, per un investimento complessivo di oltre 700 mila euro.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Autostrada del Mediterraneo, per i lavori di manutenzione in galleria prorogata la limitazione al traffico nel tratto in provincia di Vibo Valentia
Per il prosieguo dei lavori di manutenzione straordinaria sugli impianti tecnologici delle gallerie ‘San Giuseppe’ e ‘La Motta’ – è prorogata fino al prossimo 25 marzo 2017 l’interdizione al traffico della carreggiata sud dal km 353,000 al km 356,000, tra i territori comunali di Sant’Onofrio, Vazzano e Soriano Calabro, in provincia di Vibo Valentia. Il traffico veicolare è disposto a doppio senso di circolazione sulla carreggiata nord, in configurazione provvisoria di cantiere. All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 60 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Calabria, proseguono le installazioni delle barriere stradali salva motociclisti sulla statale Jonio Tirreno in provincia di Reggio Calabria
Proseguono le installazioni delle barriere #salvamotociclisti nel reggino e, in particolare, sulla strada statale 682 ‘Jonio Tirreno’ nel territorio comunale di Cinquefrondi in provincia di Reggio Calabria. L’intervento rientra nel processo di miglioramento della sicurezza e delle protezioni lungo le strade gestite da Anas. Queste innovative barriere, realizzate in acciaio, sono tra le prime in Italia a essere continue – ovvero con un profilo senza interruzioni che offre maggiore protezione per tutti i tipi di veicoli al momento di un eventuale impatto – e denominate anche “salvamotocilcisti” perché garantiscono più sicurezza per gli utenti dei mezzi a due ruote che sono quelli a maggior rischio in caso di incidenti. Nel dettaglio, l’intervento di posa in opera delle nuove barriere di sicurezza sulla statale 682 interesserà da domani e fino al 7 luglio 2017, nella fascia oraria compresa tra le ore 07:00 e le ore 18: 00 – ad esclusione dei prefestivi e festivi – il tratto compreso tra il km 15 ,000 e il km 18,000. Nei tratti interessati dai lavori vigerà il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sicilia, chiusura notturna dell’autostrada A29dir tra Alcamo e Fulgatore
Da lunedì 6 e fino a venerdì 10 marzo, nella fascia oraria compresa tra le ore 22 e le ore 5 del mattino successivo, sarà chiusa l’autostrada A29 dir “Alcamo-Trapani”, in entrambe le direzioni, dal km 0 al km 21,300, tra lo svincolo di raccordo con l’autostrada A29 “Palermo-Mazara del Vallo” e lo svincolo di Fulgatore. Lo svincolo di Segesta, incluso nel tratto in oggetto, rimarrà anch’esso chiuso. Durante le ore di chiusura dell’autostrada, i veicoli diretti a Trapani dovranno uscire allo svincolo di Alcamo Ovest posto al km 51 dell’autostrada A29 “Palermo-Mazara del Vallo”, proseguire sulla strada statale 113 “Settentrionale Sicula” e rientrare in autostrada allo svincolo di Fulgatore. Percorso inverso per i veicoli provenienti da Trapani.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, limitazioni per lavori nelle gallerie Monterico e Valcada sulla statale di Alemagna in provincia di Belluno
Dal 6 al 10 e dal 13 al 17 marzo 2017, nell’orario notturno compreso tra le 21,00 e le 6,00, saranno presenti alcune limitazioni per lavori sulla strada statale 51 bis ‘di Alemagna’, nel territorio di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno. Nel dettaglio, sarà interdetto al traffico il tratto compreso tra il km 0,000 e il km 2,500, in entrambi i sensi di marcia, con deviazione del flusso del traffico lungo la vecchia strada statale 51. Il provvedimento si rende necessario per consentire la manutenzione degli impianti di illuminazione nelle gallerie ‘Monterico’ e Valcalda’.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, prorogate le limitazioni sulla statale Sulcitana per la realizzazione dei lotti 1 e 3
Sono state prorogate fino a venerdì 21 aprile 2017 le limitazioni già in vigore per la prosecuzione dei lavori di costruzione dei lotti 1 e 3 del nuovo tratto a 4 corsie della nuova strada statale 195 “Sulcitana”, nella città metropolitana di Cagliari. Nel dettaglio, continuerà ad essere attiva la chiusura al traffico del tratto compreso tra lo ‘Svincolo di Sarroch – Agglomerato industriale’ sino alla fine della Strada Consortile con uscita obbligatoria allo ‘Svincolo di Sarroch – Agglomerato industriale’ per il traffico proveniente da Cagliari in direzione Pula. Inoltre, in direzione Cagliari, sarà interdetta al traffico la rampa di innesto alla Strada Consortile CACIP, lungo la bretella di connessione con la SS 195 alla Strada Consortile CACIP. Per il traffico da Pula verso Cagliari l’accesso alla Strada Consortile sarà consentito al km 21,000 della SS 195 con innesto sulla strada di bonifica pedemontana. Viceversa, il traffico in direzione Pula potrà accedere alla strada consortile allo ‘Svincolo di Sarroch – Agglomerato industriale’, per tornare sulla SS 195 al km 21,000. L’opera, all’interno dei territori comunali di Capoterra, Sarroch, Villa San Pietro e Pula, consentirà l’innalzamento degli standard di sicurezza e tempi di percorrenza inferiori tra Cagliari e le località costiere del sud-ovest dell’Isola.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Campania, limitazioni al traffico sulla statale di Terra di Lavoro in provincia di Napoli
Per l’avanzamento dei lavori di manutenzione straordinaria sul viadotto situato al km 29,250 della strada statale 7/bis “di Terra di Lavoro” di scavalco all’autostrada A1 Milano-Napoli, a partire da mercoledì 1° marzo 2017 si rendono necessarie limitazioni al traffico veicolare nel territorio comunale di Caivano, in provincia di Napoli. Nel dettaglio, fino al prossimo 24 marzo, secondo quanto concertato anche con la Società Autostrade per l’Italia S.p.A., sarà interdetto al transito – per il solo traffico proveniente da Acerra, in direzione di Villa Literno – il ramo di svincolo che dalla statale 7/bis permette l’immissione sull’autostrada A1 Milano-Napoli, in direzione di Napoli. Durante la chiusura, il traffico proveniente da Acerra e diretto sull’autostrada A1 proseguirà, con indicazioni segnalate in loco, in direzione di Villa Literno fino allo svincolo di Caivano (al km 26,320) per reimmettersi lungo la statale 7/bis in carreggiata Est – direzione Nola – fino a raggiungere lo svincolo dell’A1 al km 28,830.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Campania, chiuso per la demolizione di un cavalcavia un tratto della statale Sorrentina in provincia di Napoli
Per permettere la demolizione di un cavalcavia stradale e ferroviario di sovrappasso alla strada statale 145 “Sorrentina” in corrispondenza del km 2,400, si rende necessaria – per due notti – la chiusura di un tratto della strada statale 145, in provincia di Napoli. Nel dettaglio, in esclusivo orario notturno compreso tra le 22.00 e le 6.00, tra il 1° ed il 2 marzo e tra il 2 ed il 3 marzo 2017 sarà chiuso al traffico il tratto di statale compreso tra il territorio comunale di Castellammare di Stabia (al km 1,650) e lo svincolo di Gragnano (al km 7,200). Durante la chiusura, il traffico verrà deviato sulla viabilità locale e lungo la ex SS145 “Sorrentina” e la ex SS366 “Agerolina”, in corrispondenza dello svincolo di Castellamare di Stabia dell’autostrada A3 Napoli-Salerno o dello svincolo di Gragnano della statale 145 “Sorrentina”, a seconda delle direzioni.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Umbria, lavori di manutenzione sulla statale Tiberina in provincia di Perugia
Dal 28 febbraio al 2 marzo saranno eseguiti alcuni interventi di manutenzione del piano viabile sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) in provincia di Perugia. Per consentire i lavori saranno necessarie limitazioni temporanee al transito. In particolare, dalle ore 0.00 del 28 febbraio fino alle ore 18.00 del 2 marzo, sarà chiusa la carreggiata sud dal km 118,100 al km 116,000, nel comune di città di Castello, con deviazione del traffico sulla carreggiata nord, predisposta a doppio senso di circolazione. Inoltre, sarà chiusa la rampa di immissione in direzione Roma dello svincolo di città di Castello Sud.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, limitazioni sulla statale Carlo Felice in provincia del Sud Sardegna
Da martedì 28 febbraio e fino a sabato 4 marzo 2017, saranno presenti alcune limitazioni sulla strada statale 131 ‘Carlo Felice, nel territorio comunale di Serrenti, in provincia del Sud Sardegna. In particolare, tra il km  32,300 e il km 41,000, in tratti saltuari rimarrà chiusa la corsia di sorpasso in entrambe le direzioni. Il provvedimento si rende necessario per consentire alcuni interventi di manutenzione dei guard-rail centrali.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori in galleria sulla statale del Grappa e Passo Rolle tra le province di Belluno e Vicenza
Dalle ore 8,30 di lunedì 27 febbraio alle ore 17.00 di venerdì 27 luglio 2017, dal km 5,150 al km 0,000 della strada statale 50 Bis Var “del Grappa e Passo Rolle” in corrispondenza della galleria “San Vito”, è disposta la chiusura della corsia di marcia in direzione Trento, con relativa deviazione del traffico sulla strada regionale 50 Bis con uscita allo svincolo di Arsiè e rientro sulla statale 47 “della Valsugana” in località Primolano. Dalle ore 17,00 del venerdì alle ore 8,30 del lunedì, la galleria “San Vito” sarà aperta al traffico in entrambi i sensi di marcia. La limitazione alla circolazione si rende necessaria per consentire la ripresa dei lavori di realizzazione dell’impianto antincendio della galleria.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, chiusa la Gardesana Occidentale tra Villanuova sul Clisi e Roè Volciano
Sulla strada statale 45bis ‘Gardesana Occidentale’, per consentire lavori di manutenzione straordinaria all’interno della galleria Monte Covolo, dalle ore 21.00 del 21 febbraio alle ore 18.00 del 12 marzo, sarà chiuso il tratto compreso tra il km 65,800 (svincolo di Villanuova sul Clisi) e il km 66,200 (svincolo di Roè Volciano, in località Tormini) nell`ambito dei territori comunali di Roè Volciano e Villanuova sul Clisi, in provincia di Brescia. Il percorso alternativo prevede l’utilizzo della strada provinciale 116. Inoltre, sulla strada statale 340 ‘Regina’ sarà istituito il senso unico alternato della circolazione al km 33,350, nel territorio comunale di Menaggio in provincia di Como, nei giorni feriali da lunedì 20 febbraio a venerdì 31 marzo 2017. Il provvedimento, che sarà regolato da personale sul posto nelle ore con maggiori flussi di traffico, non sarà attivo nei fine settimana e sarà infatti rimosso dalle 16.00 di ogni venerdì per essere ripristinato alle ore 9.00 di ogni lunedì. Sulla strada statale 707 ‘Raccordo Gazzada-Varese’ sarà istituito il senso unico alternato della circolazione nel tratto dal km 2,150 al km 2,350 a partire dalle 16.00 del 17 febbraio fino alle 18.00 del 10 marzo. Il provvedimento, regolato dal personale sul posto nel caso di maggiori flussi di traffico, si rende necessario per consentire le attività di verifica e stabilità della scarpata ubicata nel tratto stradale. Durante i lavori il traffico dovrà procedere a una velocità massima di 30 km/h.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Campania, lavori di manutenzione straordinaria sulla statale Tirrena Inferiore in provincia di Salerno
Prenderanno il via a partire da lunedì 20 febbraio 2017 i lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino e l’integrazione delle barriere paramassi per la difesa del corpo stradale lungo la statale 18 “Tirrena Inferiore”, tra il km 218,000 ed il km 220,600, in provincia di Salerno. Gli interventi verranno eseguiti nel tratto compreso tra il territorio comunale di Sapri e la località Canale di Mezzanotte, al confine con la regione Basilicata (Comune di Maratea, provincia di Potenza) e riguarderanno l’installazione di reti paramassi per il sostegno del materiale roccioso lungo alcuni tratti del versante sud-ovest del Monte Ceraso, in provincia di Salerno, oltre che il prolungamento della barriera paramassi già presente in località Canale di Mezzanotte. Per l’esecuzione dei lavori si rende necessaria – fino al prossimo 12 aprile 2017, al fine di agevolare gli spostamenti connessi con il periodo pasquale – l’istituzione del senso unico alternato dal km 220,270 al km 220,700, dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30 dal lunedì al venerdì. Durante i lavori, inoltre, si procederà a chiusure temporanee della durata massima di 30 minuti, con intervalli di almeno 15 minuti tra una chiusura e l’altra, assicurando sempre il passaggio agli autobus di linea ed ai mezzi di soccorso. Infine, per l’esecuzione dei lavori di nuova pavimentazione lungo la strada statale 7/bis “di Terra di Lavoro” nell’ambito dell’Accordo Quadro #bastabuche, a partire da lunedì 20 febbraio e fino a mercoledì 15 marzo 2017, nella fascia oraria notturna compresa tre le 21.00 e le 7.00 del giorno successivo – ad esclusione dei giorni prefestivi e festivi – verrà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 65,000 al km 78,000, nel territorio comunale di Monteforte Irpino, in provincia di Avellino. All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 30 km/h e il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, lavori sulla statale del lago di Como e dello Spluga e sulla statale dello Stelvio
Sulla strada statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’, per consentire interventi di manutenzione sugli impianti installati nella galleria Monte Barro, nella notte tra il 14 e il 15 febbraio (21.00-5.00) sarà chiusa la carreggiata nord tra Civate (km 44,400) e Pescate (km 49,100) nell`ambito dei territori comunali di Pescate, Galbiate, Civate, Oggiono e Valmadrera, in provincia di Lecco; la carreggiata sud sarà chiusa tra il km 49,100 (svincolo di Pescate) e il km 44,400 (svincolo di Civate) nella notte tra il 15 e il 16 febbraio (fascia oraria 21.00-5.00). Il traffico sarà deviato sulla viabilità comunale e provinciale. Sempre sulla strada statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’ in orario notturno saranno chiuse le gallerie ‘Attraversamento di Lecco’ e ‘San Martino’ secondo le seguenti modalità: carreggiata nord, dalle ore 21.00 del 12 febbraio alle ore 5.00 del 13 febbraio, chiusura dal km 50,650 in corrispondenza dell`uscita di Lecco Centro e il km 55,700 in corrispondenza dell`ingresso di Lecco Orsa; in carreggiata sud, dalle ore 21.00 del 13 febbraio alle ore 5.00 del 14 febbraio, chiusura del tratto compreso tra il km 55,700 in corrispondenza dell`uscita di Lecco Orsa e il km 50,150, in corrispondenza dell`ingresso di Lecco Valsassina. I percorsi alternativi, segnalati in loco, si articoleranno lungo la viabilità provinciale e comunale. Sulla strada statale 38 ‘dello Stelvio’, dal 13 al 17 febbraio, nella fascia oraria notturna compresa tra le ore 21.00 e le ore 5.00, saranno chiuse le gallerie secondo le seguenti modalità: nelle notti dal 13 al 15 febbraio saranno chiuse al transito le gallerie Le Prese, Verzedo, S. Antonio, Tola e Cepina tra lo svincolo Le Prese e lo svincolo di Capitania (km 86,600 e il km 99,700), nel territorio comunale di Grosio, Sondalo e Bormio; nelle notti dal 15 al 17 febbraio saranno chiuse al transito le gallerie Valmaggiore Bolladore e Mondadizza nel tratto compreso tra il km 76,500 e il km 86,600, tra lo svincolo di Grosio e lo svincolo Le Prese, nel territorio comunale di Grosio e Sondalo. I percorsi alternativi saranno indicati sul posto e si svilupperanno lungo la viabilità secondaria. Anche questi provvedimenti si rendono necessari per consentire i lavori di manutenzione sugli impianti installati nelle gallerie.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Umbria, lavori di manutenzione in provincia di Terni sulla strada statale 675 Umbro Laziale e sulla strada statale 3bis Tiberina
Da lunedì 13 a venerdì 17 saranno eseguiti alcuni interventi di manutenzione del piano viabile sulla strada statale 675 “Umbro Laziale” e sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) in provincia di Terni. Per consentire i lavori saranno necessarie limitazioni temporanee al transito. In particolare, dalle 6:00 alle 18:00 di lunedì 13 sarà chiusa la rampa di accesso dello svincolo di Narni/San Gemini della SS675 in direzione Terni. Da martedì 14 a venerdì 17 sulla E45 sarà chiuso un tratto della carreggiata in direzione Perugia per circa 3,5 km in corrispondenza dello svincolo di Massa Martana. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta mentre lo svincolo di Massa Martana sarà chiuso in ingresso e in uscita in direzione Perugia. Da martedì 14 a giovedì 16 sarà chiuso lo svincolo di Narni Scalo, sulla SS675. Infine, dalle 6:00 alle 18:00 di venerdì 17 sarà chiuso lo svincolo di San Gemini Sud, sulla E45, in entrambe le carreggiate.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, lavori notturni sulle strade statali 45bis e 45ter Gardesana Occidentale e 340dir Regina
Per consentire interventi di manutenzione degli impianti tecnologici presenti nelle gallerie La Guarda e Monte Castello, sarà chiuso il tratto della strada statale 45ter ‘Gardesana Occidentale’ compreso tra il km 0,000 e il km 4,400 nei territori comunali di Villanuova sul Clisi e Vobarno, in provincia di Brescia, per una notte dalle 21.00 del 13 febbraio alle 5.00 del 14 febbraio. Per i veicoli diretti in Valsabbia, il percorso alternativo è costituito dalle strade provinciali 116 e IV con uscita obbligatoria allo svincolo di Villanuova; per i veicoli diretti a Brescia, il percorso alternativo è costituito dalle strade provinciali 116 e IV con uscita obbligatoria allo svincolo di Roè Volciano località Tormini; infine i veicoli provenienti da Trento percorreranno la strada provinciale IV `località Collio` con uscita obbligatoria allo svincolo di Vobarno. Sulla strada statale 45bis ‘Gardesana Occidentale’, per consentire gli interventi di manutenzione straordinaria all`interno della galleria Monte Covolo, dalle ore 21.00 del 14 alle 5.00 del 15 febbraio, sarà chiuso il tratto compreso tra il km 65,800 (svincolo di Villanuova sul Clisi) e il km 66,200 (svincolo di Roè Volciano, in località Tormini) nell`ambito dei territori comunali di Roè Volciano e Villanuova sul Clisi, in provincia di Brescia. Il percorso alternativo, concordato con gli Enti territoriali, prevede l`uscita obbligatoria, per i veicoli provenienti da Salò e in direzione Brescia, allo svincolo di Roè Volciano in località Tormini, il percorso sulla strada provinciale 116 e il rientro sulla statale 45bis allo svincolo di Villanuova sul Clisi. Per i veicoli provenienti da Brescia, in direzione Salò/Riva del Garda, è prevista l`uscita obbligatoria allo svincolo di Villanuova sul Clisi, poi il percorso su un breve tratto della strada provinciale 116 e il rientro sulla statale 45/bis in località Tormini. Sulla strada statale 45bis ‘Gardesana Occidentale’ sarà chiusa la galleria San Biagio, tra gli svincoli di Gavardo e Villanuova sul Clisi (Brescia), nella notte tra il 15 e il 16 febbraio 2017 (fascia oraria 21.00-5.00). Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto. Sulla statale 340dir ‘Regina’ in provincia di Como, dalle ore 21.00 del 13 alle ore 5.00 del 14 febbraio, sarà chiusa la galleria Breva, nel territorio dei comuni di Musso, Pianello Lario, Cremia e Dongo. Sulla strada statale 340dir ‘Regina’, dalle ore 21.00 del 14 febbraio alle ore 5.00 del 15 febbraio sarà chiusa la galleria Loveno,dal km 0,000 al km 2,200 della statale 340 Dir ‘Regina’, nel territorio comunale di Menaggio. I percorsi alternativi, segnalati in loco, si articoleranno lungo la viabilità provinciale e locale. Anche questi provvedimenti si rendono necessari per consentire gli interventi di manutenzione sugli impianti installati in galleria.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Campania, limitazioni al traffico lungo alcune strade statali per lavori: i tratti interessati
A partire da lunedì 13 febbraio 2017, per l’esecuzione di lavori saranno in vigore alcune limitazioni alla circolazione veicolare tra le province di Napoli, Salerno e Caserta. Nel dettaglio, per l’avanzamento dei lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi situati in corrispondenza del km 7,500 della strada statale 163 “Amalfitana”, proseguirà fino al prossimo 27 marzo l’istituzione del senso unico alternato dal km 7,400 al km 7,600, tra i territori comunali di Piano di Sorrento e Vico Equense (NA) e Positano (SA) con le seguenti modalità: – tra le ore 9.00 e le ore 13.00 e tra le ore 14.00 e le ore 18.00, dal lunedì al venerdì, il senso unico verrà regolato dal personale sul posto; in tali fasce orarie, si procederà, inoltre, a temporanee sospensioni del transito veicolare e pedonale, non superiori a 30 minuti ciascuna, con almeno 30 minuti di riapertura. – tra le ore 13.00 e le ore 14.00 e tra le ore 18.00 e le ore 9.00 del giorno successivo, nonché nei giorni festivi e prefestivi, per regolare il senso unico alternato sarà invece attivo un impianto semaforico. All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli. Inoltre, per permettere al Comune di Atrani (SA) di eseguire un intervento non procrastinabile di messa in sicurezza di un muro adiacente ad un tratto della strada statale 163 “Amalfitana” è in vigore, fino al prossimo 10 marzo, il senso unico alternato tra il km 31,500 e il km 31,800, in provincia di Salerno. All’approssimarsi delle aree di cantiere vige il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.
Per interventi di manutenzione sugli impianti tecnologici – nelle notti tra il 15 ed il 17 febbraio e tra il 21 ed il 24 febbraio 2017, tra le ore 21.00 e le ore 5.00 del giorno successivo – sarà chiusa al traffico la strada statale 145/Var, compreso il tunnel di ‘Santa Maria di Pozzano’, tra i territori comunali di Vico Equense e di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. Il traffico da e per Napoli verrà deviato lungo la ex 145 litoranea ‘Sorrentina’ e lungo viabilità comunali.
Per l’esecuzione dei medesimi interventi all’interno della galleria ‘San Giuseppe’ situata lungo la strada statale 7 “Appia”, in orario notturno compreso tra le ore 21.00 di lunedì 13 e le ore 6.00 del giorno successivo, martedì 14 febbraio 2017 – sarà in vigore la chiusura della carreggiata tra il km 173,300 ed il km 175,500, in provincia di Caserta. Durante i lavori il traffico proveniente da Sessa Aurunca verrà deviato al km 173,300 (al km 174,400, invece, la deviazione per il traffico proveniente da Capua) lungo il vecchio tracciato della 7 ‘Appia’, con uscita obbligatoria a Cascano. I veicoli in avvicinamento alle aree di cantiere, dovranno osservare il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso.
Inoltre, sempre nel casertano e sempre per attività sugli impianti tecnologici nella galleria ‘Parco della Reggia’, situata lungo la strada statale 700 “della Reggia di Caserta”, sarà interdetto alla circolazione il tratto compreso tra il km 8,500 ed il km 11,000, tra le ore 21.00 e le ore 6.30 del giorno successivo dal 15 al 18 febbraio 2017. Il traffico proveniente da Maddaloni verrà deviato con uscita obbligatoria a “Caserta-Ospedale”, mentre il traffico proveniente da Santa Maria Capua Vetere verrà deviato con uscita obbligatoria a “Caserta Ovest”. Per i mezzi pesanti con massa superiore a 75 quintali si consiglia l’uscita allo svincolo Tredici-San Clemente oppure allo svincolo di Casagiove.
Infine, per il prosieguo dell’intervento di posa in opera di condutture da parte di una Società del Gas lungo la strada statale 145 “Sorrentina” – resta in vigore fino al prossimo 17 marzo il restringimento della carreggiata stradale tra il km 17,600 ed il km 17,950, in corrispondenza del ponte di Seiano, nel territorio comunale di Vico Equense in provincia di Napoli; inoltre, lungo la medesima tratta, in esclusivo orario notturno compreso tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo, ad esclusione dei giorni festivi e prefestivi, proseguirà l’attuazione del senso unico alternato. All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, chiusura notturna della galleria San Giovanni Lupatolo sulla statale Transpolesana
Da lunedì 6 a venerdì 10 febbraio, nella fascia oraria compresa tra le ore 21.00 e le ore 6.00, sarà chiusa al traffico la galleria “San Giovanni Lupatoto” dal km 4,000 ed il km 8,000 della strada statale 434 Transpolesana”, tra gli svincoli di San Giovanni Lupatoto e Zevio. Il traffico sarà deviato sulla viabilità locale. La limitazione alla circolazione si rende necessaria per consentire l’esecuzione delle attività di revisione degli impianti di ventilazione presenti all’interno della galleria.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Autostrada del Mediterraneo, chiuso di notte il tratto tra Sibari/Firmo e Altomonte
Verrà eseguita tra le ore 22.00 di mercoledì 8 e le ore 6.00 di giovedì 9 febbraio 2017 – lungo l’A2 “Autostrada del Mediterraneo” – la chiusura al traffico del tratto compreso tra lo svincolo di Sibari/Firmo (al km 208,000) e lo svincolo di Altomonte (al km 213,400), in provincia di Cosenza. La circolazione in carreggiata Nord verrà deviata con uscita allo svincolo di Altomonte sulla strada provinciale 174, con proseguimento lungo la statale 534 e rientro in Autostrada allo svincolo di Sibari/Firmo. Percorso inverso in direzione Reggio Calabria. Il provvedimento si rende necessario per l’esecuzione dei lavori di adeguamento della strada statale 534 “di Cammarata e degli Stombi” a Raccordo Autostradale (Cat. B – Megalotto 4) di collegamento tra l’Autostrada A2 e la strada statale 106 “Jonica” si rende necessaria la chiusura al traffico del tratto compreso tra lo svincolo di Sibari/Firmo (al km 208,000) e lo svincolo di Altomonte (al km 213,400). Per difficoltà operative dell’impresa esecutrice, infatti, non è stato possibile realizzare l’intervento – così come precedentemente programmato – tra le ore 22.00 e le ore 6.00 della notte appena trascorsa; il tratto autostradale, infatti, è rimasto regolarmente percorribile.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sicilia, chiusa l’autostrada Palermo-Catania tra Enna e Caltanissetta
Anas comunica che dalle ore 17 di sabato 4 febbraio alle ore 7 di lunedì 6 febbraio occorrerà procedere alla chiusura dell’autostrada A19 “Palermo-Catania”, in entrambe le direzioni, dal km 103 al km 120, tra gli svincoli di Caltanissetta ed Enna. Il provvedimento è necessario nell’ambito dei lavori di riqualificazione del viadotto Morello, al fine di procedere alla pavimentazione del bypass di collegamento tra le due carreggiate posto al km 106,750. Durante la chiusura dell’autostrada, i veicoli provenienti da Palermo dovranno uscire allo svincolo di Caltanissetta e percorrere le statali 640, 626, 122, 117bis e rientrare in autostrada allo svincolo di Enna. Percorso inverso per i veicoli provenienti da Catania.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Puglia, lavori sulla statale 100 di Gioia del Colle in provincia di Bari
Per l’avanzamento dei lavori di messa in sicurezza della strada statale 100 “di Gioia del Colle” tra il km 7,200 ed il km 44,500, a partire da lunedì 6 febbraio 2017 saranno in vigore limitazioni alla circolazione veicolare in provincia di Bari. Nel dettaglio, fino al prossimo 28 febbraio – in direzione Bari-Taranto (asta principale) – sarà in vigore il restringimento di carreggiata dal km 7,440 al km 7,830, tra i territori comunali di Bari e Triggiano (BA). Inoltre, lungo la complanare, nella medesima direzione, sarà attivo il senso unico alternato dal km 7,570 al km 7,770 per tratti della lunghezza massima di 50 metri.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Toscana, lavori di ripristino del piano viabile sul raccordo Siena-Firenze
Proseguono i lavori di manutenzione straordinaria della direttrice Siena-Firenze, sulla quale Anas ha attivato investimenti per 30 milioni di euro tra lavori in corso e di prossimo avvio. Tra Monteriggioni e Colle Val d’Elsa Sud sono in corso dal 2 febbraio gli interventi per il risanamento del piano viabile con realizzazione di asfalto drenante. Per consentire i lavori il transito è regolato a doppio senso di marcia su una carreggiata per un tratto di 2,3 km (dal km 10,800 al km 13,100). Il completamento di questo tratto è previsto entro il 18 febbraio. Da lunedì 13 febbraio saranno eseguiti analoghi interventi tra Badesse e Monteriggioni. Anche in questo caso per consentire i lavori il transito sarà consentito a doppio senso di marcia su una carreggiata per un tratto di 2,9 km (dal km 7,800 al km 4,900). Il completamento è previsto entro il 25 febbraio.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Liguria, riaperta la via Aurelia ad Arenzano in provincia di Genova
È stata riaperta a doppio senso di marcia la strada statale 1 ‘Via Aurelia’ dal km 547,400 al km 547,900 ad Arenzano (Genova). La Procura della Repubblica di Genova ha infatti reso efficace il dissequestro della corsia di monte della sede stradale consentendo così la riapertura completa del tratto stradale. Nel tratto vige il limite di velocità di 50 km/h, il divieto di sorpasso nonché il divieto di sosta di veicoli a margine della strada. In caso di allerta arancione e di inizio di precipitazioni o di allerta rossa, come disposto dalla Procura della Repubblica di Genova, il tratto sarà chiuso e il traffico sarà deviato sulla autostrada A10.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, prorogate le limitazioni sulla statale 199 di Monti a Olbia
Nell’ambito dei lavori di costruzione del lotto 9 dell`itinerario Sassari-Olbia, sono state prorogate fino nuovo ordine le limitazioni sulla strada statale 199 “di Monti” dal km 58,140 al km 60,710, nel territorio comunale di Olbia. Nel dettaglio, il traffico in entrambe le direzioni continuerà ad essere deviato lungo la sola carreggiata destra per consentire il completamento della carreggiata opposta.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, lavori sulla statale 336 e sulla Gardesana Occidentale
Sulla strada statale 336 ‘dell’Aeroporto di Malpensa’ è prorogata, fino al 28 febbraio, la chiusura al km 12,000 nel comune di Somma Lombardo, in provincia di Varese. Il traffico sarà deviato sulla statale 336dir tra gli svincoli Terminal 2 e Case Nuove, utilizzando la strada provinciale 52 ‘Via per Tornavento’. Il provvedimento si rende necessario per consentire il completamento dei lavori di realizzazione del collegamento ferroviario tra il Terminal 1 e Terminal 2 dell`aeroporto di Milano Malpensa. Sulla strada statale 336dir ‘dell’Aeroporto di Malpensa’, per consentire gli interventi di pulizia della cunetta, di ripristino della scarpata stradale e della segnaletica verticale e di margine, nelle notti (22.00-5.00) dal 24 al 27 gennaio saranno chiuse – in maniera alternativa – la rampa di ingresso o quella di uscita dello svincolo Case Nuove con deviazione del traffico allo svincolo precedente. Infine, sulla strada statale 45bis ‘Gardesana Occidentale’ sarà chiusa la galleria San Biagio, tra gli svincoli di Gavardo e Villanuova sul Clisi (Brescia), nella notte tra il 25 e il 26 gennaio 2017 (fascia oraria 21.00-5.00). Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di manutenzione degli impianti tecnologici all`interno della galleria.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Campania, limitazioni al traffico sulla statale 700, sulla statale 7 e sulla Sorrentina
Per l’esecuzione di attività di pulizia e verniciatura all’interno della galleria ‘Parco della Reggia’ lungo la strada statale 700 “della Reggia di Caserta”, a partire da lunedì 23 gennaio 2017 si rende necessaria la chiusura del tunnel, in esclusivo orario notturno. Nel dettaglio, l’interdizione della galleria, situata tra il km 8,500 ed il km 11,000, nel territorio comunale di Caserta, sarà in vigore tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo dal 23 al 27 gennaio 2017. Durante le ore di chiusura i veicoli provenienti da Maddaloni verranno deviati lungo via Cappuccini con uscita obbligatoria a “Caserta-Ospedale” e rientro allo svincolo di “Caserta Ovest”, mentre il traffico proveniente da Santa Maria Capua Vetere sarà deviato lungo via San Leucio, con uscita obbligatoria a “Caserta Ovest” e rientro allo svincolo di “Caserta-Ospedale”. Per i mezzi pesanti con massa superiore a 75 quintali si consiglia l’uscita allo svincolo Tredici-San Clemente, mentre per quelli provenienti da Santa Maria Capua Vetere si consiglia l’uscita allo svincolo di Casagiove.
Inoltre, per l’esecuzione dei medesimi interventi all’interno della galleria ‘San Giuseppe’ situata lungo la strada statale 7 “Appia”, tra il 23 ed il 27 gennaio 2017 – in orario notturno compreso tra le 21.00 e le 6.00 del giorno successivo – sarà in vigore la chiusura della carreggiata tra il km 173,300 ed il km 175,500, in provincia di Caserta. Durante i lavori il traffico proveniente da Sessa Aurunca verrà deviato al km 173,300 (al km 174,400, invece, la deviazione per il traffico proveniente da Capua) lungo il vecchio tracciato della 7 ‘Appia’, con uscita obbligatoria a Cascano. I veicoli in avvicinamento alle aree di cantiere, dovranno osservare il limite di velocità di 30 km/h ed il divieto di sorpasso.
Infine, per lavori di una Società di telefonia relativi all’installazione di impianti di telecomunicazioni sulle strutture dei Pannelli a Messaggio Variabile situate lungo la strada statale 145 “Sorrentina”, tra le ore 22.00 di lunedì 30 e le 6.00 di martedì 31 gennaio 2017 sarà chiuso al traffico il tratto compreso tra il km 3,600 ed il km 7,300 (uscita galleria Varano), compreso il viadotto ‘San Marco’, in provincia di Napoli. Durante la chiusura, il traffico in direzione di Napoli viene deviato con uscita allo svincolo di Gragnano e rientro attraverso la ex SS145 (provenienza Castellammare di Stabia), mentre quello in direzione di Sorrento viene deviato con uscita lungo la ex SS145 (in direzione di Castellammare di Stabia) e rientro allo svincolo di Gragnano. All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il divieto di sorpasso ed il limite massimo di velocità di 40 km/h per tutti gli autoveicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, proseguono i lavori del lotto 3 dell’itinerario Sassari-Olbia
Per consentire la prosecuzione dei lavori del lotto 3 dell’itinerario Sassari-Olbia, saranno attive da mercoledì 14 dicembre alcune nuove limitazioni alla circolazione in un tratto della strada statale 597 “del Logudoro”, nel territorio comunale di Oschiri, in provincia di Sassari. Nel dettaglio, tra il km 34,200 e il km 35,800, il traffico sarà deviato lungo la viabilità di servizio. Sul tratto sarà istituito il limite di velocità di 30 km/h. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di realizzazione del nuovo tracciato della strada statale 729 ‘Sassari-Olbia’.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.


Veneto, senso unico alternato sulla statale 14 e sulle varianti di Portogruaro e di San Donà di Piave

Fino a venerdì 31 marzo 2017, nella fascia oraria compresa tra le ore 9,00 e le ore 18,00, con l’esclusione dei giorni festivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, lungo le seguenti strade: dal km 40,000 al km 76,000 della statale 14 “della Venezia Giulia” da San Donà di Piave a San Michele al Tagliamento; dal km 2,800 al km 3,800 della statale 14 VAR “Variante di Portogruaro”; dal km 0,000 al km 5,800 della statale 14 VAR B “Variante di San Donà di Piave”.
Le limitazioni si rendono necessarie per consentire l’esecuzione dei lavori di potatura ed abbattimento delle alberature pericolose lungo le statali.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, ripristinato il doppio senso di marcia sulla statale dell’Abetone e del Brennero in provincia di Verona
Dalle 10,00 di martedì 6 dicembre, la circolazione stradale sarà ripristinata a doppio senso di marcia dal km 304,100 al km 305,500 della strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero”, tra i Comuni di Sant’Ambrogio di Valpolicella e Dolcè, in provincia di Verona. Contemporaneamente saranno attivate le due rotatorie al km 305,100 ed al km 304,300 della statale, rispettivamente “Rotatoria di Passaggio Napoleone” e “Rotatoria di Sant’Ambrogio di Valpolicella”, realizzate nell’ambito dei lavori di miglioramento della sicurezza stradale della statale 12, nei Comuni di Sant’Ambrogio di Valpolicella e Dolcè.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Calabria, chiusura notturna della statale Jonio-Tirreno in provincia di Reggio Calabria
Per interventi di manutenzione straordinaria dell’impianto antincendio ubicato all’interno della galleria Limina, lungo la strada statale 682 “Jonio-Tirreno”, sarà in vigore una limitazione alla circolazione veicolare in provincia di Reggio Calabria, in orario notturno, da martedì 22 novembre e fino al 23 luglio 2017, dalle ore 22:00 alle ore 6:00 del giorno successivo. Le limitazioni non saranno attive nelle notti tra il sabato e la domenica. Il provvedimento di interdizione è in vigore in entrambi i sensi di marcia tra lo svincolo “Limina” (escluso) al km 18,050 e le aree di servizio carburanti (escluse) al km 26,650.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori sulla statale dell’Abetone e del Brennero in provincia di Verona
Dalle ore 8.00 di lunedì 21 novembre alle ore 18.00 di venerdì 2 dicembre, con l’esclusione dei giorni festivi, è disposta, alternativamente, la chiusura della corsia di marcia o di sorpasso, in tratti saltuari, lungo la strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero” secondo le seguenti modalità: Carreggiata sud, in direzione Verona, dal km 296,800 al km 296,300; Carreggiata nord, direzione Trento, dal km 296,600 al km 296,800.
Le limitazioni alla circolazione si rendono necessarie per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione e ripristino dei giunti di dilatazione lungo la statale tra i Comuni di Bussolengo e Pescantina.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale di Alemagna in provincia di Belluno
Da lunedì 21 novembre a venerdì 16 dicembre, nella fascia oraria compresa tra le ore 8.00 e le ore 17.00, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 72,000 al km 73,100 della strada statale 51 “di Alemagna”. La limitazione si rende necessaria per consentire, ad una ditta esterna, l’esecuzione dei lavori di posa di cavi in fibra ottica lungo la statale, nel territorio comunale di Tai di Cadore.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, limitazioni per lavori sulla Trasversale Sarda tra Bortigali e Birori in provincia di Nuoro
Fino a sabato 17 dicembre 2016, saranno in vigore alcune limitazioni al traffico tra il km 91,760 e il km 92,060 della strada statale 129 ‘Trasversale Sarda’, nei territori comunali di Bortigali e Birori, in provincia di Nuoro. Nel dettaglio sarà attivo il senso unico alternato regolato da semaforo, in una prima fase di lavorazioni nella corsia in direzione Bortigali e, successivamente, nella corsia in direzione Macomer. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di risanamento di un sovrappasso al km 142,500 della strada statale 131 ‘Carlo Felice’.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su queste strade
Dal 15 novembre 2016 fino al 15 aprile 2017, è in vigore l`obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali, lungo i tratti delle strade in gestione al Compartimento Anas del Veneto maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.
Nel dettaglio, i tratti interessati dal provvedimento sono:
– Strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero” dal km 294,000 (Verona) al km 326,100 (confine regionale);
– Strada statale 51 “di Alemagna” dal km 0,000 (San Vendemiano) al km 5,000 (Vittorio Veneto) e dal km 13,230 (Vittorio Veneto) al km 118,000 (confine regionale);
– Strada statale 51 Bis “di Alemagna” dal km 0,000 (Tai di Cadore) al km 12,480 (innesto con al S.S.52);
– Strada statale 50 “del Grappa e Passo Rolle” dal km 0,000 (Ponte nelle Alpi) al km 3,480 (Belluno), dal km 10,712 (Belluno) al km 35,455 (Feltre) e dal km 39,226 (Feltre) al km 43,860 (Innesto con S.S. 50Bis Var – rotatoria S.Lucia);
– Strada statale 50 Bis Var “del Grappa e Passo Rolle” dal km 0,000 al km 19,818;
– NSA 215 “ex sede statale 51 per Castellavazzo” dal km 53,280 al km 63,800;
– NSA 309 “ex sede statale 51 Cavallera” dal km 67,000 al km 70,700
– Strada statale 52 “Carnica” dal km 64,137 (Confine regionale Friuli Venezia Giulia) al km 110,200 (confine con la Provincia Autonoma di Bolzano);
– Strada statale 47 “della Valsugana” dal km 47,250 (Pove del Grappa) al km 73,000 (confine con la Provincia Autonoma di Trento).
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, lavori sulla statale Carlo Felice tra Serrenti e Sanluri
da lunedì 14 novembre e fino a mercoledì 7 dicembre 2016 ad esclusione i giorni festivi, saranno in vigore alcune limitazioni in tratti saltuari tra il km 32,000 e il km 41,000 della strada statale 131 ‘Carlo Felice’, nei territorio comunali di Serrenti e Sanluri, nella provincia del Sud Sardegna Nel dettaglio, nella fascia oraria compresa tra le ore 7,00 e le 18,00, rimarrà chiusa al traffico la corsia di sorpasso in entrambi i sensi di marcia e sarà attiva la limitazione di velocità a 50 km/h. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di verifica delle barriere centrali (di tipo New Jersey).
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, apertura straordinaria al traffico dell’ex statale 51 in provincia di Belluno
Dalle ore 8.00 di lunedì 14 novembre alle ore 17.00 di venerdì 2 dicembre, compresi i giorni festivi, sarà consentita la circolazione stradale a tutti i veicoli, con l’esclusione dei mezzi di peso superiore ai 35 quintali, dal km 67,000 al km 70,700 della NSA 309 ex statale 51 “Cavallera”. Il provvedimento si rende necessario per consentire al Comune di Perarolo di Cadore l’esecuzione dei lavori di rinterro di alcune linee elettriche con la necessaria chiusura al traffico della viabilità comunale tra Perarolo di Cadore e la frazione di Caralte.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale di Alemagna a Vittorio Veneto
Da lunedì 14 novembre a venerdì 2 dicembre, nella fascia oraria compresa tra le ore 9,00 e le ore 16,30, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 14,560 al km 17,050 della strada statale 51 “di Alemagna”. La limitazione si rende necessaria per consentire, ad una ditta esterna, l’esecuzione dei lavori di posa di infrastrutture telefoniche lungo la statale nel territorio comunale di Vittorio Veneto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo: le strade interessate
Anas comunica, per tutti i veicoli a motore, gli obblighi di catene a bordo o di utilizzo di pneumatici invernali (da neve) su alcuni tratti della rete stradale della Lombardia, maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. In particolare:
– dal 1° novembre 2016 al 30 aprile 2017 l’obbligo sarà in vigore dal km 105,980 (Berzo Demo) al km 118,700 (Edolo) della statale 42 “Del Tonale e della Mendola”, sulla statale 591 bis “Cremasca” dal km 2,200 (Grassobbio) al km 5,400 (Zanica) e sull’intero tracciato della statale 39 “dell’Aprica”; fino al 30 aprile 2017 vige l’obbligo, già attivo dal 1° ottobre, anche sul tratto della statale 42 “del Tonale e della Mendola” dal km 118,700 (Edolo) al km 147,850 (Passo del Tonale).
– dal 15 novembre 2016 al 30 aprile 2017 l’obbligo sarà in vigore sulla statale 301 “del Foscagno” dal km 0,000 (Bormio) al km 36,939 (Livigno).
– dal 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017 l’obbligo sarà in vigore dal km 0,000 (Tirano) al km 1,700 (confine di Stato) della strada statale 38 dir A “Dello Stelvio”, dal km 0,900 (trivio del Fuentes) al km 106,500 (Bagni Vecchi) della statale 38 “dello Stelvio”, dal km 0,000 (Chiavenna) al km 10,000 (confine di Stato) della statale 37 “del Maloja”, dal km 96,700 (trivio del Fuentes) al km 149,560 (confine di Stato) della statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”; dal km 0,000 (Lecco) al km 9,015 (Ballabio) della strada statale 36Racc “Raccordo Lecco-Valsassina”, dal km 53,850 (Varese) al km 72,116 (confine di Stato) della statale 233 “Varesina”, dal km 2,918 (Induno Olona) al km 12,862 (Porto Ceresio) della statale 344 “di Porto Ceresio”, dal km 0,000 (ponte di Vedano) al km 8,810 (innesto SS233) della statale 712 “tangenziale Est di Varese”, dal km 3,450 (Varese) al km 10,000 (Gavirate) della statale 394 “del Verbano Orientale” e dal Km 0,000 al Km 9,301 della statale 38var “Variante di Morbegno”. L’obbligo sarà segnalato tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, con il verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, lavori sulla statale del lago di Como e dello Spluga
Sulla strada statale 36 del lago di Como e dello Spluga, per consentire i lavori di manutenzione degli impianti tecnologici nelle gallerie, saranno necessarie alcune limitazioni al transito in orario notturno in provincia di Lecco. In particolare dalle 21:00 di lunedì 7 alle 5:00 di martedì 8 novembre sarà chiusa la carreggiata sud nel tratto compreso tra gli svincoli di Bellano (km 75,350) e Abbadia Lariana (57,700), nei comuni di Bellano, Varenna, Mandello del Lario e Abbadia Lariana, in provincia di Lecco; dalle 21.00 del 10 novembre alle 5.00 dell`11 novembre sarà chiusa in direzione sud nel tratto tra gli svincoli di Trivio di Fuentes (km 92,400) e Bellano (km 75,350). Dalle 21.00 dell`8 novembre alle 5.00 del 9 novembre sarà chiusa la carreggiata opposta (direzione nord) tra gli svincoli di Abbadia Lariana (57,700) e Bellano (km 75,350); dalle 21.00 del 9 alle 5.00 del 10 novembre sarà chiusa la carreggiata in direzione nord tra gli svincoli di Bellano (km 75,350) e Trivio di Fuentes (km 92,400), nei comuni di Colico, Dorio, Dervio e Bellano, in provincia di Lecco. In provincia di Sondrio, sulla SS36 sarà in vigore il senso unico alternato della circolazione dal km 126,500 al km 132,200, in tratti saltuari lunghi al massimo 100 metri, nel territorio comunale di Campodolcino e San Giacomo Filippo, dal 2 novembre al 2 dicembre (a eccezione dei fine settimana, già a partire dalle 17.00 di ogni venerdì quando il cantiere sarà rimosso). Il provvedimento si rende necessario per consentire il proseguimento di lavori sulle condutture di gas nel tratto stradale.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Abruzzo, chiusa di notte la statale Tiburtina Valeria in provincia dell’Aquila
Per consentire a RFI l’esecuzione di interventi sulla linea ferroviaria, la strada statale 5 Tiburtina Valeria sarà chiusa in entrambe le direzioni in corrispondenza del passaggio in località Castelvecchio Subequo (km 160,800), in prossimità del bivio per Molina Aterno, in provincia dell’Aquila. La chiusura sarà attiva esclusivamente in orario notturno dalle 22:00 alle 6:00 a partire da giovedì 27 ottobre, fino a giovedì 3 novembre.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, lavori in corso sulla statale 729 Sassari-Olbia in provincia di Sassari
Sono previste alcune limitazioni lungo alcuni tratti delle strade statali 729 ‘Sassari-Olbia’ e 199 ‘di Monti’, nei territori comunali di Ploaghe, Ardara e Monti, in provincia di Sassari. Nel dettaglio, per quanto riguarda la strada statale 729, fino a lunedì 31 ottobre 2016, per lavori di realizzazione dell’asfalto drenante, rimarrà chiusa la carreggiata sud dal km 61,450 al km 68,230, con deviazione del flusso veicolare lungo la carreggiata opposta. Contestualmente rimarrà chiusa al traffico la rampa di uscita ‘Su Canale’ in direzione Olbia. La manovra di inversione di marcia potrà avvenire allo svincolo di Enas. Inoltre parte Sud dello svincolo di Chilarza rimarrà chiusa per tutta la durata delle lavorazioni.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Calabria, chiusa la statale 616 di Pedivigliano in provincia di Cosenza
La strada statale 616 di Pedivigliano sarà chiusa in entrambe le direzioni nel tratto compreso tra il km 1,850 e 2,370, tra i territori comunali di Pedivigliano e Colosimi in provincia di Cosenza. La chiusura si rende necessaria per consentire l’intervento di varo travi nell’ambito dei lavori di costruzione della strada di collegamento fra la superstrada dei Due Mari e del Medio Savuto, attraverso la Comunità Montana del Reventino che collegherà la strada provinciale per Serrastretta e la strada provinciale per Decollatura con la strada statale 616. Nel dettaglio, l’8 ottobre 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8:00 e le ore 18:00, nel tratto interessato dalla chiusura è previsto il limite orario da 70km/h a 30km/h per i veicoli in transito che procederanno lungo i percorsi alternativi individuati dall’Amministrazione Provinciale di Catanzaro, segnalati in loco.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, chiusura notturna della galleria Termine sulla statale 51 in provincia di Belluno
Da lunedì 10 a sabato 15 ottobre e successivamente da lunedì 17 a venerdì 21 ottobre 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 21.00 e le ore 6,00 sarà chiusa al traffico la galleria Termine lungo la strada statale 51 di Alemagna. Il traffico sarà deviato obbligatoriamente sulla NSA 215 “ex SS 51” al km 53,300 in corrispondenza dello svincolo di Termine di Cadore ed al km 56,000, in corrispondenza dello svincolo di Ospitale di Cadore. La limitazione si rende necessaria per consentire il completamento dei lavori di manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici all`interno della galleria.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Marche, chiuso lo svincolo di Fabriano Est sulla statale 76 in provincia di Ancona
Proseguono i lavori di ripristino del piano viabile sulla strada statale 76 “della Val d’Esino”, in provincia di Ancona, nell`ambito dell`operazione #bastabuche sulle strade. Per consentire i lavori, da mercoledì 5 ottobre sarà chiuso un tratto della carreggiata in direzione Perugia in corrispondenza dello svincolo Fabriano Est. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Fabriano Est sarà temporaneamente chiuso in ingresso in direzione Perugia fino al completamento degli interventi previsto entro venerdì 7 ottobre.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale di Alemagna a Conegliano (Treviso)

Da martedì 4 ottobre 2016 a mercoledì 1° febbraio 2017, nella fascia oraria compresa tra le ore 9.00 e le ore 16.30, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, tra il km 1,880 e il km 3,480 della strada statale 51 di Alemagna in provincia di Treviso. La limitazione si rende necessaria per consentire al Comune di Conegliano l’esecuzione dei lavori di realizzazione di una pista ciclabile lungo la statale, nel territorio comunale di Conegliano e Colle Umberto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Puglia, chiuso al traffico un tratto della statale Barese
Per il prosieguo dei lavori di ammodernamento della strada statale 96 Barese nel tratto tra la variante di Toritto e Modugno (compresa la variante di Palo del Colle), a partire dalle ore 7.00 di domani, martedì 4 ottobre 2016, si rende necessaria una limitazione alla circolazione veicolare. Nel dettaglio, fino alle ore 18.00 del 16 dicembre 2016 sarà chiuso – in entrambi i sensi di marcia (Bari/Altamura) – il tratto della strada statale 96 Barese compreso tra il km 113,125 ed il km 114,430; il traffico verrà deviato lungo la adiacente complanare 2.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, limitazioni per lavori sulle statali Sassari-Olbia e di Giba
Per lavori saranno presenti alcune limitazioni sulle strade statali 729 ’Sassari Olbia’ e 293 ‘di Giba’, nelle province di Sassari e Sud Sardegna. Sulla strada statale 729 da mercoledì 14 fino a venerdì 30 settembre 2016 rimarrà chiusa la carreggiata nord (direzione Sassari) dal km 61,450 al km 68,230 con deviazione del flusso veicolare lungo carreggiata opposta allestita a doppio senso di marcia. Contestualmente rimarrà chiuso al traffico per tutta la durata delle lavorazioni lo svincolo di Chirialza, nonché la rampa di uscita ‘Su Canale’ in direzione Sassari (con possibilità di effettuale l’inversione di marcia al bivio di Enas). Il provvedimento, interamente ricadente nel territorio comunale di Monti, si rende necessario per consentire la realizzazione dell’asfalto drenante nella carreggiata opposta. Sulla strada statale 293 invece, per consentire i lavori di sostituzione di un giunto di dilatazione sul ponte di Villasanta, fino a mercoledì 21 settembre 2016 sarà istituito un senso unico alternato regolato da semaforo, nel territorio comunale di Sanluri.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, lavori sulla statale Cagliaritana: chiuso al traffico il tratto tra gli svincoli di Gannì e Santu Lianu
Dal 14 settembre 2016 e fino al termine degli interventi, rimarrà chiuso al traffico, in entrambe le direzioni, il tratto di strada statale 554 “Cagliaritana” compreso tra gli svincoli di Gannì (al km 18,200) e Santu Lianu (al km 24,500), nei territori comunali di Maracalagonis, Quartucciu e Quartu S. Elena, nella città metropolitana di Cagliari. Le lavorazioni consistono nel ripristino definitivo della viabilità sulla strada statale 554 “Cagliaritana”, interessata da un fenomeno franoso al km 21,000 (ex km 3,000 della SS 554 bis), tramite la realizzazione di un’opera di sostegno al piede del rilevato e di un sistema di drenaggio profondo che consenta la risoluzione definitiva del fenomeno franoso. Nel dettaglio sarà interdetto al traffico il tratto compreso tra gli svincoli di Gannì e Santu Lianu, mediante la chiusura di entrambe le carreggiate. Inoltre, dal km 24,500 al km 24,800 la carreggiata in direzione Cagliari verrà ridotta a una sola corsia di marcia. Contestualmente rimarranno chiusi gli innesti alla rotatoria ‘Santu Lianu’ delle rampe da e per Cagliari nonché degli innesti da e per le rampe di svincolo lungo la ex strada statale 125 in località Gannì. Il traffico che da Terra Mala viaggia verso Cagliari dovrà procedere attraverso lo svincolo di Santu Lianu sulla 125 Var fino al km 8,000 (svincolo per Geremeas) per poi essere deviato lungo la SP 17 fino a Quartu S. Elena (zona Margine Rosso). Il traffico proveniente da Burcei che percorre SS 125 in direzione Cagliari dovrà percorre la strada statale 554 (ex SS 125) fino allo svincolo nei pressi di Quratucciu. Chi viaggia sulla strada statale 554 (ex SS 125) da Cagliari in direzione Burcei dovrà invece percorre la strada statale 125 fino al km 51,000 (svincolo SS 125 Var). Infine, il traffico che da Muravera viaggia verso Cagliari dovrà percorrere la SS 554 in direzione Terra Male per poi rientrare sulla SP 17 fino a Quartu (zona Margine Rosso). I tempi di percorrenza subiranno una variazione di 15 minuti. Il tratto era stato chiuso al traffico il 13 marzo 2015 per poi essere riaperto il 10 settembre scorso, con una corsia per senso di marcia nel solo tratto interessato, al termine dei lavori di ripristino provvisorio che avevano permesso anche l’installazione del sistema di monitoraggio per il riscontro di eventuali movimenti del corpo stradale, al fine di garantire la massima sicurezza dei clienti. Il lavori, del valore di oltre 2 milioni di euro, erano stati consegnati all’impresa esecutrice lo scorso luglio che aveva già avviato alcuni interventi preliminari di sbancamento. Tuttavia le lavorazioni principali lungo la sede stradale erano state fatte slittare da Anas alla fine della stagione estiva, per limitare i disagi e consentire maggiore fluidità del traffico diretto verso le località turistiche.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Emilia-Romagna, chiusa la carreggiata in direzione Ferrara del raccordo Ferrara Porto Garibaldi
Dal 13 al 23 settembre 2016 nella fascia oraria 8.00-18.00, sul raccordo autostradale Ferrara Porto Garibaldi sarà chiusa la carreggiata in direzione Ferrara dal km 49,286 (svincoli di ingresso della statale 309 `Romea` al RA08) al km 43,400 (svincolo di Comacchio). Il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Piemonte, lavori sulla statale del Lago Maggiore nella provincia del Verbano Cusio Ossola
Sulla strada statale 34 “del lago Maggiore” è istituito il senso unico alternato della circolazione nel tratto dal km 30,300 al km 30,800 nel territorio comunale di Cannobio, nella provincia del Verbano Cusio Ossola, fino al 31 dicembre 2016. I provvedimenti si rendono necessari per consentire i lavori di adeguamento della sede stradale, delle opere di sostegno e delle protezioni marginali.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, sensi unici alternati sulla statale del Tonale e della Mendola a Esine e Ponte di Legno
Fino alle 18.00 del 30 settembre, sulla strada statale 42 “del Tonale e della Mendola” in provincia di Brescia saranno in vigore restringimenti di carreggiata in tratti saltuari dal km 81,500 (Esine) al km 140,000 (Ponte di Legno) mediante l`istituzione di sensi unici alternati saltuari. Il provvedimento si rende necessario per consentire interventi di manutenzione sui giunti.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Umbria, limitazioni sulla strada statale 79 bis per lavori nelle gallerie Tescino, Libero-Liberati e Valnerina, in provincia di Terni
Da lunedì 12 e fino a martedì 27 settembre 2016, nella fascia oraria notturna compresa tra le ore 22,00 e le 6,00, saranno presenti alcune limitazioni sulla strada statale 79 bis, in provincia di Terni. Nel dettaglio, dal km 0,665 al km 3,318, da lunedì 12 a venerdì 16 settembre è prevista la chiusura al traffico della corsia in direzione Rieti, compresa la rampa di svincolo Valnerina, con deviazione del flusso del traffico lungo la SR 205 Valnerina. Da lunedì 19 a martedì 27 settembre, invece, rimarrà chiusa al traffico la corsia in direzione Terni dal km 7,980 al km 3,318 con deviazione del flusso del traffico lungo la SR 79 Ternana. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di manutenzione degli impianti di telecomunicazione all`interno delle gallerie Tescino, Libero-Liberati e Valnerina.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Abruzzo, limitazioni sulla statale del Gran Sasso d’Italia, nelle province di L’Aquila e Teramo
Da lunedì 12 e fino a venerdì 16 ottobre saranno previste alcune limitazioni sulla Strada statale 80 del Gran Sasso d’Italia, nelle province di L’Aquila e Teramo. Nel dettaglio, all’interno delle gallerie Ortolano (dal km 37,000 al km 37,780) e Frondarola (dal km 67,030 al km 67,470) sarà attivo un senso unico alternato regolato da semaforo. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti tecnologici presenti nelle gallerie.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale di Alemagna in provincia di Belluno
Dalle ore 8,00 di lunedì 12 settembre alle ore 18,00 di mercoledì 12 ottobre 2016, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato dal km 77,155 al km 79,950 della strada statale 51 “di Alemagna” in provincia di Belluno. La limitazione si rende necessaria per consentire ad una ditta esterna, l’esecuzione dei lavori di manutenzione del cavo elettrico lungo la statale, nel territorio comunale di Valle di Cadore.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, lavori sul viadotto Navile: limitazioni sulla statale 389 a Nuoro
Da lunedì 12 settembre, per lavori sul viadotto Navile, sulla strada statale 389 Var ‘Nuoro-Lanusei’ saranno attive alcune limitazioni dal km 7,000 al km 7,300 della strada statale 597 ‘del nel territorio comunale di Nuoro. Nel dettaglio sarà istituito un senso unico alternato regolato da semaforo con limitazione della velocita a 50 km/h. Il provvedimento si rende necessario per consentire il riposizionamento di un giunto di dilatazione in seguito ai lavori di ripristino statico del viadotto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, limitazioni sulla statale 597 del Logudoro ad Ardara in provincia di Sassari
Da mercoledì 7 settembre 2016 saranno attive alcune limitazioni dal km 15,450 al km 15,650 della strada statale 597 ‘del Logudoro’, nel territorio comunale di Ardara, in provincia di Sassari. Nel dettaglio il flusso del traffico sarà incanalato verso l’inversione di marcia al km 11,000 della stessa SS 597 e deviato in direzione Sassari e Olbia sulla nuova strada statale 729 ‘Sassari Olbia’. Inoltre il traffico che si immette sulla SS 597 dal vecchio svincolo di Ardara (al km 15,770) verrà deviato sul nuovo svincolo di Ardara e potrà poi proseguire in direzione Sassari o Olbia sulla SS 729. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di costruzione di un’opera per l’inalveazione nell’ambito delle attività di completamento del lotto 1 dell’itinerario Sassari-Olbia.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Calabria, lavori notturni nella Galleria Limina sulla statale Jonio-Tirreno in provincia di Reggio Calabria
Per il prosieguo dei lavori di manutenzione straordinaria relativi all’impianto elettrico e all’impianto di ventilazione all’interno della galleria Limina, lungo la strada statale 682 Jonio-Tirreno, è in vigore una limitazione alla circolazione veicolare in provincia di Reggio Calabria, in orario notturno, fino al 30 novembre 2016, tra le ore 22.00 e le ore 6.00 del giorno successivo, ad eccezione delle notti tra il sabato e domenica di ogni settimana. In considerazione dei notevoli flussi di traffico nel tratto interessato dai lavori, il provvedimento di interdizione è in vigore in entrambi i sensi di marcia, lungo la strada statale 682 Jonio-Tirreno, tra lo svincolo Limina (escluso) al km 18,050 e le aree di servizio carburanti (escluse) al km 26,650. Negli orari di chiusura del tratto stradale, i flussi di traffico vengono deviati sui seguenti percorsi alternativi: A) per i veicoli provenienti da Nord, fascia tirrenica, sia da Autostrada sia da Viabilità Secondaria, e diretti su SS 106/Grotteria M., i percorsi consigliati sono: 1- uscita allo svincolo autostradale Lamezia Terme con prosecuzione su SS 280-SS106-SS 682 direzione Mammola; 2- proseguimento fino a Reggio Calabria ed accesso alla SS 106 in direzione Taranto-SS 682 direzione Mammola; B) per i veicoli provenienti da Nord, fascia ionica, sia da SS 106 sia da Viabilità Secondaria, e diretti a Cinquefrondi, i percorsi consigliati sono: 1- ingresso ex SP 16 località Bellino con prosecuzione su SS 106 Var fino a SS 280 dir -SS 280 direzione Lametia T. accesso in A3 fino allo svincolo Rosarno-SS 682 direzione Limina; 2- proseguimento fino a Reggio Calabria ed accesso all’A3 fino allo svincolo Rosarno-SS 682 direzione Limina; C) per i veicoli provenienti da Sud, sia da Autostrada sia da Viabilità Secondaria, e diretti su SS 106/Grotteria M., i percorsi consigliati sono: 1- SS 106 direzione Taranto-SS 682 direzione Mammola; 2- uscita allo svincolo autostradale di Lamezia Terme con prosecuzione su SS 280-SS 106- SS 682 direzione Mammola.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero” in provincia di Verona
Da lunedì 29 agosto a venerdì 9 settembre 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8.00 e le ore 18.00, con l’esclusione dei giorni festivi, sarà istituito il senso unico alternato dal km 301,680 al km 301,835 della strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero”. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di posa di un cavo in fibra ottica lungo la statale, in località Ospedaletto di Pescantina.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori in galleria sulla strada statale del Grappa e Passo Rolle tra le province di Belluno e Vicenza
Dalle ore 8,00 di lunedì 29 agosto alle ore 7.00 di lunedì 17 settembre 2016, dal km 5,150 al km 0,000 della strada statale 50 Bis Var “del Grappa e Passo Rolle” in corrispondenza della galleria “San Vito”, è disposta la deviazione del traffico, in direzione Trento, sulla strada regionale 50 Bis con uscita allo svincolo di Arsiè e rientro sulla statale 47 “della Valsugana” in località Primolano. Dalle ore 7,00 del sabato alle ore 8,00 del lunedì, la galleria “San Vito” sarà aperta al traffico in entrambi i sensi di marcia.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori sulle statali di Alemagra e Carnica in provincia di Belluno
Dalle ore 8.00 di lunedì 29 agosto alle ore 18.00 di venerdì 23 settembre 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8.00 e le ore 18.00, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato dal km 11,350 al km 12,110 della strada statale 51 Bis “di Alemagna” , nel territorio comunale di Vigo di Cadore e dal km 76,000 al km 76,360 della strada statale 52 “Carnica” nel territorio comunale di Lozzo di Cadore, in provincia di Belluno. Le limitazioni si rendono necessarie per consentire a una ditta esterna la posa di cavi elettrici lungo le statali.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, aperto al traffico il lotto 8 dell’itinerario Sassari-Olbia
Anas ha completato i lavori e ha aperto al traffico, su quattro corsie (due per senso di marcia), anche il tratto del lotto 8  del nuovo itinerario “Sassari-Olbia”, tra i comuni di Monti e Loiri Porto San Paolo, in provincia di Olbia.  Gli ultimi lavori hanno riguardato la nuova pavimentazione con asfalto drenante sulla carreggiata in direzione Sassari. Il tratto, compreso tra i km  68,600 e 76,992 (circa 8 km), era stato già aperto lo scorso 23 giugno insieme ai lotti 0, 1 e 7 per una lunghezza complessiva di 23 km. Come già annunciato. sul lotto 8, ed in particolare sulla carreggiata in direzione Sassari, è stato possibile avviare  i lavori di realizzazione dell’asfalto drenante solo a seguito dell’apertura della carreggiata opposta. I veicoli in transito su entrambe le carreggiate dovranno osservare il limite di velocità segnalato tra i 70 e i 90 km/h e proseguiranno con il limite di velocità a 50 km /h fino all’inizio del Lotto 9, ancora in fase di realizzazione. Il nuovo collegamento tra Sassari e Olbia, che si sviluppa per circa 80 km, è un adeguamento a 4 corsie della rete esistente costituita dalle strade statali 199 e 597. Questo itinerario, una volta ultimato, rappresenterà la principale arteria di collegamento est-ovest del nord della Sardegna e ha una grande rilevanza logistica, in quanto servirà un bacino potenziale di 200 mila clienti.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, limitazioni sulle statali della Valsugana, del Grappa e Passo Rolle e di Alemagna: i tratti interessati
Sulla strada statale 47 ”della Valsugana” da lunedì 25 luglio a venerdì 5 agosto 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 7.00 e le ore 19.00 e con l’esclusione dei giorni di sabato e domenica, sarà istituito un restringimento di carreggiata, in direzione Padova, dal km 39,080 al km 39,360. Il provvedimento, che prevede inoltre il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli e l’istituzione del limite di velocità a 30 km/h in corrispondenza del cantiere, si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta nel territorio comunale di Rosà.
Dalle ore 8.00 di lunedì 25 luglio alle ore 7.00 di sabato 6 agosto 2016, lungo la strada statale 50 Bis Var “del Grappa e Passo Rolle”, in corrispondenza della galleria “San Vito”, dal km 5,150 al km 0.000, sarà istituita la seguente limitazione alla circolazione: in direzione Trento, chiusura della corsia di marcia e deviazione del traffico lungo la strada regionale 50 Bis fino all’innesto sulla statale “della Valsugana” in località Primolano.
Dalle ore 7,00 di sabato 30 luglio alle ore 8,00 di lunedì 1° agosto, la galleria “San Vito” rimane aperta in entrambi i sensi di marcia. Il provvedimento si rende necessario per consentire la prosecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria della volta della galleria e di realizzazione dell’impianto antincendio e di sicurezza all’interno della stessa.
Da lunedì 25 a venerdì 29 luglio, nella fascia oraria compresa tra le ore 21.00 e le ore 6.00 sarà interdetta la circolazione dal km 53,300 al km 56,000, della strada statale 51 “di Alemagna, all’interno della galleria “Termine”. Il traffico sarà deviato obbligatoriamente sulla NSA 251 con uscita allo svincolo per la NSA 215, al km 53,300 e il successivo rientro sulla statale allo svincolo di Davestra al km 56,000. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione degli impianti tecnologici in galleria.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, riaperta la corsia in direzione Nuoro della statale 131 DCN a Olbia
A partire dal 25 luglio 2016, sarà riaperta la corsia di marcia tra il km 140,500 e il km 141,600, in direzione Nuoro, e la conseguente chiusura della rampa di uscita provvisoria per Loiri al km 141,000, sulla strada statale 131 DCN, nel territorio comunale di Olbia. Le limitazioni erano state istituite per alleviare i disagi al traffico locale causati dai lavori di ricostruzione del ponte sul Rio Loddone, crollato a seguito dagli eventi alluvionali del 18 novembre 2013, che avevano comportato l’interdizione al traffico della strada provinciale 24. La strada è stata riaperta al traffico il 22 aprile scorso con l’ultimazione dei lavori principali di costruzione del ponte.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, aperto al traffico lo svincolo di Enas sulla Sassari-Olbia
È stato aperto al traffico lo svincolo di Enas al km 70+885 della strada statale 729 ‘Sassari-Olbia’, all’interno del territorio comunale di Loiri Porto San Paolo, in provincia di Sassari. Dalle ore 16,00 di mercoledì 13 luglio viene inoltre aperto al traffico il tratto di carreggiata sud in direzione Olbia compreso tra il km 75,860 al km 76,992.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, restringimento della carreggiata sulla statale della Venezia Giulia a Fossalta di Portogruaro
dalle ore 9.00 di lunedì 11 luglio 2016 alle ore 18.00 di giovedì 5 gennaio 2017, dal km 67,700 al km 68,400 della strada statale 14 “della Venezia Giulia” sarà istituito un cantiere di lavoro con restringimento della carreggiata stradale. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di realizzazione di un sottopasso ciclopedonale, al km 68,082 della statale, da parte del Comune di Fossalta di Portogruaro.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori in provincia di Belluno sulle statali del Grappa e Passo Rolle, di Alemagna e Carnica
Sulla strada statale 50 “del Grappa e Passo Rolle” da lunedì 11 luglio a venerdì 29 luglio 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 7.00 e le ore 18.00 e con l’esclusione dei giorni festivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 10,712 al km 31,620, tra Belluno e Feltre. Da lunedì 11 luglio a venerdì 5 agosto 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 7.00 e le ore 18.00, con l’esclusione dei giorni festivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 38,200 al km 61,985 della statale 51 “di Alemagna” tra Ponte nelle Alpi e Perarolo di Cadore e dal 64,400 al km 95,800 della statale 52 “Carnica”  tra Lorenzago di Cadore e Comelico Superiore. I provvedimenti si rendono necessari per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino della pavimentazione stradale lungo le statali.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori sulla statale della Valsugana per l’operazione #bastabuche
Sulla strada statale 47 “della Valsugana” da mercoledì 6 luglio a venerdì 5 agosto 2016, con l’esclusione dei giorni di sabato e domenica,  saranno in vigore le seguenti limitazioni per lavori: nella fascia oraria compresa tra le ore 19 e le ore 7 di ciascun giorno, sarà disposto il senso unico alternato, in tratti saltuari, tra il km 30,450 ed il km 54,700 tra Cittadella e San Nazario; nella fascia oraria compresa tra le ore 7 e le ore 19, in tratti saltuari ed in entrambe le direzioni di marcia, sarà chiusa alla circolazione la corsia di marcia, dal km 41,600 al km 73,000 tra Cassola e Cismon del Grappa. Gli interventi rientrano nell’ambito dell’operazione #bastabuche, con la quale Anas ha avviato un vasto progetto di manutenzione straordinaria della rete stradale di competenza sull’intero territorio nazionale, per un investimento di 300 milioni di euro in tre anni, di cui 5 milioni in Veneto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Emilia-Romagna, chiusa una carreggiata della Tiberina tra San Carlo e Cesena Nord
Da lunedì 27 giugno, saranno eseguiti i lavori di ripristino del piano viabile sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) nell’ambito dell’operazione #bastabuche sulle strade. In particolare, sarà interessato il tratto tra San Carlo e Cesena Nord. Per consentire gli interventi sarà chiusa la carreggiata in direzione Ravenna per singoli tratti successivi, secondo il seguente calendario che potrà subire variazioni in relazione all’avanzamento dei lavori e alle condizioni meteo: lunedì 27 giugno: uscita obbligatoria allo svincolo di San Carlo e rientro al successivo svincolo di San Vittore; martedì 28 giugno: uscita obbligatoria allo svincolo di San Vittore e rientro al successivo svincolo di Cesena Sud; mercoledì 29 giugno: uscita obbligatoria allo svincolo di Cesena Sud e rientro al successivo svincolo di Cesena Ovest; giovedì 30 giugno: uscita obbligatoria allo svincolo di Cesena Ovest e rientro al successivo svincolo di Cesena Secante; venerdì 1 luglio: uscita obbligatoria allo svincolo di Cesena Secante e rientro al successivo svincolo di Cesena Nord. Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, aperti al traffico i lotti 0, 1, 7 e 8 dell’Itinerario Sassari-Olbia
Anas ha aperto al traffico i lotti 0, 1, 7 e 8 dell’Itinerario ‘Sassari-Olbia’, per uno sviluppo complessivo di 23 chilometri di nuova strada a 4 corsie. Si tratta del primo e decisivo passo per la realizzazione della principale arteria viaria del nord Sardegna, con 23 chilometri di nuova strada a quattro corsie, elevatissimi standard di sicurezza oltre a tempi di percorrenza inferiori. Una volta conclusa diventerà la prima vera autostrada in Sardegna. I tratti aperti, che hanno previsto investimenti per oltre 312 milioni di euro (interamente finanziati dalla Regione Sardegna), si sviluppano, per quanto riguarda i lotti 0 e 1, dal km 0,000 (innesto con la strada statale 131 “Carlo Felice”) al km 10,350, all’interno dei comuni di Florinas, Codrongianus, Ploaghe e Ardara. Le opere principali, per questo tratto iniziale, comprendono 1 cavalcavia, 2 svincoli, 2 sovrappassi e 1 cavalcaferrovia. Contestualmente ai lavori del lotto 0 inoltre è stato portato a termine l’adeguamento di oltre 2 km dell’adiacente tratto di strada statale 131. Per i lotti 7 e 8 invece, il nuovo tratto a quattro corsie, della lunghezza di 12,7 km, è compreso tra il km 63,140 e il km 78,860, all’interno del territori comunali di Monti, Loiri Porto San Paolo e Olbia. Le opere d’arte maggiori per i lotti 7 e 8, comprendono 8 viadotti (tra cui il viadotto ‘Cuguttu’ il più lungo della ‘Sassari-Olbia’ che, con le sue 8 campate, si sviluppa per 340 metri), 3 cavalcavia, 7 sottopassi, 2 cavalcaferrovia e 5 ponti. Sul lotto 8, ed in particolare sulla carreggiata in direzione Sassari, i lavori di realizzazione dell’asfalto drenante potranno essere avviati solo a seguito dell’apertura della carreggiata opposta e verranno completati entro la metà del mese di luglio. Sempre entro il mese di luglio saranno completati altri 4 km di strada a 4 corsie portando così il tracciato percorribile a 4 corsie a circa 27 km di nuova strada. In particolare verranno aperti al traffico i tratti compresi tra il km 10,350 ed il km 11,800, compreso lo svincolo di Ardara (Lotto1), tra il km 61,450 ed il km 63,140 (lotto 7) e tra il km 75,860 e il km 76,992 (lotto 8); lo svincolo di Enas sarà invece messo in funzione entro la fine del mese di giugno.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Marche, al via i lavori sulla statale 76 “della Val d’Esino” nel comune di Fabriano (Ancona)
A partire da lunedì 27 giugno saranno avviati i lavori di ripristino del piano viabile sulla strada statale 76 “della Val d’Esino”, in provincia di Ancona. Per consentire i lavori saranno necessarie limitazioni provvisorie al transito per singoli tratti tra gli svincoli di Cancelli/Campodiegoli e Albacina/Borgo Tufico, nel comune di Fabriano, secondo il seguente calendario che potrà subire variazioni in relazione all’avanzamento dei lavori e alle condizioni meteo. In particolare: da lunedì 27 giugno a venerdì 15 luglio, sarà chiuso un tratto della carreggiata in direzione Roma per circa 3 km (dal km 19,150 al km 16,080) in corrispondenza dello svincolo di Fabriano Est. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Fabriano Est sarà chiuso in ingresso e in uscita per i veicoli in direzione Roma. A seguire, dal 18 al 27 luglio sarà chiuso un tratto della carreggiata in direzione Roma per circa 2 km (dal km 16,080 al km 14,350) tra gli svincoli di Fabriano Ovest e Fabriano Est, con transito consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta. Dal 28 al 30 luglio sarà chiusa la carreggiata in direzione Roma per l’intero tratto compreso tra Fabriano Est e Fabriano Ovest, per i veicoli in direzione Roma. I lavori saranno quindi sospesi per l’esodo estivo durante il mese di agosto e riprenderanno dal 5 settembre in direzione Ancona. In particolare, dal 5 al 16 settembre sarà chiusa la carreggiata in direzione Ancona per circa 2 km (dal km 16,080 al km 14,350) tra gli svincoli di Fabriano Est e Fabriano Ovest, con transito consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta. Dal 19 settembre al 7 ottobre sarà chiuso un tratto della carreggiata in direzione Ancona per circa 3 km (dal km 19,150 al km 16,080) in corrispondenza dello svincolo di Fabriano Est. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Fabriano Est sarà chiuso in ingresso e in uscita per i veicoli in direzione Ancona. Dal 10 al 21 ottobre sarà chiusa la carreggiata in direzione Ancona per l’intero tratto compreso tra gli svincoli di Fabriano Est e Albacina/Borgo Tufico. Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lazio, lavori sulla statale della Via Appia a Latina
Proseguono sulla strada statale 7 “Via Appia” i lavori di ripristino del piano viabile nell’ambito dell’operazione ‘#bastabuche sulle strade’. Venerdì 24 giugno i lavori interesseranno un tratto in prossimità di Borgo Faiti, nel comune di Latina (dal km 73,400 al km 76), successivamente, a partire da lunedì 27 giugno, gli interventi riguarderanno vari tratti tra Latina e Fondi (tra il km 82 e il km 115). La circolazione sarà regolata a senso unico alternato in corrispondenza del cantiere, fino al completamento dei lavori previsto entro il 5 agosto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Toscana, proseguono i lavori di ripristino della pavimentazione sulla tangenziale Ovest di Siena
Proseguono i lavori di ripristino della pavimentazione sulla tangenziale Ovest di Siena, avviati da Anas con l’operazione #bastabuche sulle strade, che prevede un vasto piano di manutenzione straordinaria della rete stradale di competenza sull’intero territorio nazionale, per un investimento di 300 milioni di euro in tre anni, di cui 15 milioni in Toscana. In particolare, a partire da lunedì 20 giugno, i lavori interesseranno un tratto della carreggiata in direzione Grosseto in corrispondenza dello svincolo di Siena Sud. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Siena Sud sarà chiuso in uscita per i veicoli che viaggiano in direzione Grosseto. Il completamento di questo cantiere è previsto entro venerdì 1 luglio.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, lavori nei viadotti della statale 389 Var in provincia di Nuoro
Da mercoledì 22 giugno e fino al 12 gennaio 2017, dal km 19,350 al km 40,000 saranno attive alcune limitazioni sulla strada statale 389 VAR, in provincia di Nuoro. Nel dettaglio, in tratti saltuari, sarà istituito il senso unico alternato regolato da impianto semaforico, unicamente nella fascia oraria diurna compresa tra le ore 7,00 alle ore 18,00. Il provvedimento si rende necessario per consentire il ripristino dei cordoli in cemento armato lungo i viadotti presenti nel tratto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Liguria, senso unico alternato sulla statale della Cisa in provincia di La Spezia
Dal 15 al 25 giugno 2016, nella fascia oraria compresa tra le 9:00 e le 17:00, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato nel tratto compreso tra i km 4,100 e 4,500 della strada statale 62 della Cisa. Il provvedimento si rende necessario per consentire, in piena sicurezza, l’esecuzione dei lavori di abbattimento di alcune alberature nel territorio comunale di Santo Stefano di Magra, in provincia di La Spezia.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Calabria, chiusa la statale Tirrena Inferiore ad Amantea in provincia di Cosenza
Sulla strada statale 18 Tirrena Inferiore, nel territorio comunale di Amantea in provincia di Cosenza, sarà disposta l’interdizione al traffico veicolare tra il km 345,800 e il km 347,700. Nel dettaglio, sarà in vigore la chiusura al transito veicolare dalle ore 8:00 alle ore 17:00 nei giorni 16-17-20-21-22-23-24 giugno 2016 con conseguente deviazione del traffico sul percorso alternativo della ex strada statale 18. Per tutti i veicoli in transito sarà imposto il limite di velocità decrescente fino a 30km/h e il divieto di sorpasso.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, chiusa fino al 30 settembre la statale Nord Occidentale Sarda a Oristano
È stata prorogata fino al 30 settembre 2016 la chiusura al traffico, in entrambi i sensi di marcia, della strada statale 292 “Nord Occidentale Sarda” dal km 127,950 al km 132,650, nel territorio comunale di Oristano. Il provvedimento si rende necessario per consentire la prosecuzione dei lavori di adeguamento della strada da parte dell’Amministrazione Provinciale di Oristano.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori sul ponte Cadore lungo la statale di Alemagna in provincia di Belluno
Dalle ore 8 di lunedì 13 giugno alle ore 24 di venerdì 25 novembre 2016, sarà chiusa al traffico la corsia in direzione Belluno e istituito il doppio senso di circolazione nella restante parte della carreggiata, dal km 68,600 al km 67,000 della strada statale 51 “di Alemagna” in corrispondenza del Ponte “Cadore”. Il provvedimento si rende necessario per consentire la prosecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria e di ripristino strutturale del ponte. In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 30 km/h e inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Campania, limitazioni al traffico sulla statale Sorrentina in provincia di Napoli e sul raccordo Salerno-Avellino
Lungo la strada statale 145 “Sorrentina”, nel periodo dal 13 al 17 giugno 2016 – in esclusivo orario notturno compreso tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo – sarà chiuso al traffico il tratto dal km 3,600 al km 9,550 (innesto svincolo per Castellammare di Stabia situato all`uscita della Galleria Privati), compreso il Viadotto San Marco e lo svincolo intermedio di Gragnano, situato al km 7,300. Tra il km 3,600 ed il km 7,300 (uscita galleria Varano) proseguiranno i lavori della Società Vodafone Italia S.p.A relativi all’installazione di impianti di telecomunicazioni sulle strutture dei Pannelli a Messaggio Variabile, mentre tra il km 7,300 e il km 9,550 verranno eseguiti lavori di manutenzione all’interno delle gallerie Varano e Privati. Durante la chiusura del tratto, il traffico verrà deviato lungo la ex SS145, in direzione Castellammare di Stabia. All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il divieto di sorpasso e il limite massimo di velocità di 40 km/h per tutti gli autoveicoli. Inoltre, per l’esecuzione di interventi di manutenzione sulle opere in verde situate ai margini del Raccordo Autostradale 2 Salerno-Avellino, a partire da lunedì 13 giugno 2016 si rendono necessari – lungo tratti saltuari del Raccordo – restringimenti della carreggiata nord o, alternativamente, della carreggiata sud, ad esclusione dei giorni prefestivi e festivi. Nel dettaglio, dal 13 giugno al 1° luglio 2016, esclusivamente nella fascia oraria compresa tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo, i restringimenti saranno in vigore tra il km 0,000 ed il km 8,000; sempre nel medesimo orario notturno dal 4 all’8 luglio 2016 i restringimenti saranno in vigore tra il km 8,000 ed il km 30,441. Nel periodo compreso tra l’11 ed il 22 luglio, infine, i restringimenti tra il km 8,000 ed il km 30,441 saranno in vigore nella fascia oraria compresa tra le 8.00 e le 17.00. All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il divieto di sorpasso ed il limite massimo di velocità di 40 km/h.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, limitazioni alla circolazione sulle statali 42 e 42 Var in provincia di Bergamo
Da mercoledì 25 maggio a venerdì 22 luglio 2016, sarà istituito il divieto di transito, in tratti saltuari, sulla corsia di sorpasso dal km 27,000 al km 28,000 della statale 42 e dal km 1,000 al km 3,400 della statale 42 Var in provincia di Bergamo. La limitazione non sarà in vigore dalle ore 16 di ogni venerdì alle ore 9 del lunedì successivo e dalle ore 16 di mercoledì 1° giugno e le ore 16 di venerdì 3 giugno 2016. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di sistemazione delle opere idrauliche lungo la statale.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Liguria, senso unico alternato sulla statale Via Aurelia nelle province di La Spezia e Genova
Da mercoledì 25 maggio a venerdì 3 giugno 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8 e le ore 18, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 438,700 al km 470,800 della strada statale 1 Via Aurelia. Il provvedimento si rende necessario per consentire l`esecuzione dei lavori di abbattimento di alcune alberature lungo la statale nei territori comunali di Carrodano e Deiva Marina in provincia di La Spezia, Moneglia e Casarza Ligure, in provincia di Genova.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, al via la fase finale dei lavori del lotto 0 della Sassari-Olbia
Per consentire la prosecuzione dei lavori di realizzazione del lotto 0 dell’itinerario Sassari-Olbia da lunedì 23 maggio 2016 saranno presenti alcune limitazioni sulla strada statale 131 “Carlo Felice”, nei territori comunali di Florinas e Codrongianus, in provincia di Sassari. Nel dettaglio, dal km 191,464 al km 193,650, il traffico in direzione Cagliari, precedentemente deviato su una corsia della carreggiata opposta, sarà reindirizzato lungo la carreggiata sud (dir. Cagliari) a doppio senso di circolazione. Il flusso veicolare che invece procede verso Sassari sarà deviato lungo la sola corsia di sorpasso. Il provvedimento si rende necessario per consentire la fase finale dei lavori nel tratto del lotto 0  dell’itinerario ‘Sassari-Olbia’ – compreso tra il km 0,000 e il km 2,434 – ed in particolare per la realizzazione della pavimentazione e della segnaletica sul tratto di carreggiata nord della strada statale 131 all’altezza dell’innesto col nuovo tracciato.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale della Venezia Giulia in provincia di Venezia
Da lunedì 23 maggio a venerdì 17 giugno 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 9 e le ore 18, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 40,000 al km 76,000 della strada statale 14 “della Venezia Giulia” in provincia di Venezia. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di abbattimento di alberature lungo la statale nel territorio comunale di San Stino di Livenza, Portogruaro e San Michele al Tagliamento. In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 30 km/h ed inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

A3, lavori al viadotto Cernicchiara a Salerno: previsto il senso unico alternato
Lungo l’autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria”, per l’esecuzione di interventi di finitura nell’ambito dei lavori di manutenzione straordinaria del viadotto “Cernicchiara”, ed, al fine di evitare disagi alla circolazione veicolare, saranno necessarie alcune limitazioni nel territorio comunale di Salerno. Nel dettaglio, tra lunedì 16 e venerdì 20 maggio 2016, nell’orario compreso tra le ore 22:00 e le ore 06:00, il traffico veicolare, sarà disciplinato con l’istituzione del senso unico alternato a mezzo di movieri, in corrispondenza della rampa di collegamento da e per lo svincolo di Salerno Centro al km 0,00.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Umbria, lavori sulla Flaminia tra Spoleto e Terni
Sulla strada statale 3 “Flaminia” saranno eseguiti da lunedì 16 maggio i lavori di sostituzione dei giunti di dilatazione danneggiati per un tratto di 8 km (dal km 110 al km 119) compreso tra Spoleto e Terni. Per consentire lo svolgimento delle lavorazioni sarà istituito il senso unico alternato della circolazione regolato da semaforo fino al completamento dei lavori previsto entro il 3 giugno 2016.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Marche, chiusura notturna dell’Adriatica ad Ancona
Per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione ordinaria, la strada statale 16 “Adriatica” sarà provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni nel tratto compreso tra gli svincoli di Torrette/Taglio di Ancona e Candia/Pinocchio, nel comune di Ancona. Per contenere i disagi alla circolazione i lavori si svolgeranno esclusivamente in orario notturno dalle 21:00 di martedì 17 alle 6:00 di mercoledì 18 maggio e dalle 21:00 di mercoledì 18 alle 6:00 di giovedì 19 maggio 2016. Il traffico sarà deviato sulla viabilità locale con indicazioni sul posto.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Umbria, chiusa la statale della Val di Chienti a Foligno
Per consentire il completamento dei lavori di costruzione della direttrice Foligno-Civitanova Marche, nell’ambito del progetto Quadrilatero Marche-Umbria, la strada statale 77 “della Val di Chienti” sarà provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni per un tratto di circa 1 km (dal km 1,050 al km 2) in corrispondenza dell’innesto sulla strada statale 3 “Flaminia”, a Foligno, a partire da lunedì prossimo 16 maggio. Il traffico sarà deviato sul vecchio tracciato della SS77, attualmente strada comunale denominata “vocabolo Colpernaco”, con indicazioni sul posto. La chiusura è necessaria, in particolare, per consentire le ultime fasi operative delle lavorazioni necessarie all’adeguamento della carreggiata per l’apertura al traffico della direttrice.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Friuli Venezia Giulia, limitazioni alla circolazione sul raccordo autostradale Sistiana-Padriciano a Trieste
a venerdì 20 a domenica 22 maggio, nella fascia oraria compresa tra le ore 9,00 e le ore 18,00, è disposta la chiusura della corsia di marcia, in entrambe le direzioni, dal km 20,300 al km 20,700 del raccordo autostradale 13 “Sistiana-Padriciano” a Trieste. Il provvedimento si rende necessario per consentire le attività di manutenzione della linea elettrica “Padriciano – Siot”, da parte di Terna Rete Italia Spa.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, prorogate le limitazioni al traffico sulla statale dell’Anglona in provincia di Sassari
Sono state prorogate fino a giovedì 26 maggio 2016 le limitazioni sulla strada statale 200 ‘dell’Anglona’ nel comune di Sennori, in provincia di Sassari. Nel dettaglio continuerà ad essere attiva la chiusura al traffico per tutte le categorie di veicoli dal km 9,050 al km 9,180, con deviazione sulla viabilità comunale e, tra il km 7,300 e il km 8,440, consentita esclusivamente la circolazione alla viabilità locale. Sarà inoltre prorogato, tra il km 7,300 e il km 9,050 e il km 9,180 e il km 9,940 il divieto di transito per mezzi superiori alle 3,5 tonnellate, con deviazioni lungo la viabilità provinciale. Il provvedimento si rende necessario per consentire la prosecuzione dei lavori di ripristino dai danni causati da eventi alluvionali all’interno del centro abitato di Sennori, da parte dell’Amministrazione comunale.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, limitazioni al traffico per lavori alla galleria San Vito sulla statale del Grappa e Passo Rolle
Dalle ore 8,30 di lunedì 16 maggio alle ore 16 di venerdì 5 agosto 2016, dal km 5,150 al km 0,000 della strada statale 50 Bis Var “del Grappa e Passo Rolle”, in corrispondenza della galleria “San Vito” saranno istituite le seguenti limitazioni alla circolazione. In direzione Trento – restringimento della carreggiata con chiusura della corsia di marcia in direzione est-ovest e deviazione del traffico lungo la strada regionale 50 Bis secondo il seguente percorso: uscita allo svincolo di Arsiè, Via dei Martiri, SR 50 Bis, utilizzo della viabilità comunale in località Primolano e successivo innesto sulla statale 47 “della Valsugana” allo svincolo di Primolano;
In direzione Feltre – nessuna limitazione.
I trasporti eccezionali diretti verso Trento dovranno munirsi di apposita autorizzazione al transito sulla viabilità alternativa. Dalle ore 17 del venerdì alle ore 8,30 del lunedì la galleria “San Vito” rimane aperta al traffico in entrambi i sensi di marcia. Il provvedimento si rende necessario per consentire la ripresa dei lavori di manutenzione della volta della galleria “San Vito” e di realizzazione dell’impianto antincendio e di sicurezza della stessa.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, proseguono i lavori per la costruzione della Sassari-Olbia: limitazioni sulla statale 597
Per consentire la prosecuzione del lotto 3 dell’itinerario Sassari-Olbia, da giovedì 12 maggio 2016, saranno attive limitazioni in alcuni tratti della strada statale 597 “del Logudoro”, nel territorio comunale di Oschiri, in provincia di Olbia Tempio. Nel dettaglio, nel tratto compreso tra il km 35,600 e il km 36,700 il traffico sarà deviato lungo la strada provinciale 16M e tra il km 39,400 e il km 39,900 il flusso veicolare sarà invece convogliato lungo un apposito tracciato adiacente alla strada. In entrambi i tratti sarà istituito il limite di velocità di 30 km/h. Il provvedimento si rende necessario per la prosecuzione dei lavori che comprendono la demolizione e la relativa ricostruzione di un cavalcavia.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulle statali 50 e 51 in provincia di Belluno
Da giovedì 12 a martedì 31 maggio, con l’esclusione dei giorni festivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 0,000 al km 3,480 della strada statale 50 “del Grappa e Passo Rolle” e dal km 31,200 al km 39,100 della strada statale 51 “di Alemagna” in provincia di Belluno. Il provvedimento si rende necessario per consentire, in tratti saltuari, l’esecuzione dei lavori di realizzazione della pavimentazione stradale nel territorio comunale di Ponte nelle Alpi. In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 40 km/h ed inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulle statali 14 e 50: i tratti interessati
Da giovedì 5 a venerdì 13 maggio 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 9 e le ore 18, con l’esclusione dei giorni festivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 69,780 al km 73,300 della statale 14 “della Venezia Giulia” in provincia di Venezia. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino della pavimentazione stradale nel territorio comunale di Portogruaro, Fossalta di Portogruaro e San Michele al Tagliamento. In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 30 km/h ed inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Da lunedì 9 a venerdì 20 maggio, nella fascia oraria compresa tra le ore 9 e le ore 17, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, è inoltre disposto il senso unico alternato in tratti saltuari, dal km 41,600 al km 42,700 della statale 50 “del Grappa e Passo Rolle” in provincia di Belluno. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di manutenzione della banchina stradale in Comune di Feltre. In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 40 km/h ed inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale di Alemagna a Cortina d’Ampezzo
Da lunedì 9 maggio a venerdì 20 maggio 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8,00 e le ore 18,00, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 112,743 al km 114,474 della statale 51 “di Alemagna”. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino della pavimentazione stradale a completamento delle attività di posa di un cavo elettrico lungo la statale nel territorio comunale di Cortina d’Ampezzo.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, lavori sulla statale Carnica in provincia di Belluno
Da lunedì 9 maggio a venerdì 27 maggio 2016, sarà istituito il senso unico alternato dal km 107,950 al km 108,100 della statale 52 “Carnica”. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di ammodernamento e messa in sicurezza del ponte “del Pissandolo” nel territorio comunale di Comelico Superiore (BL). In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 30 km/h ed inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Friuli Venezia Giulia, chiusa una corsia della statale Triestina a Trieste
Da martedì 3 a venerdì 6 maggio, nella fascia oraria compresa tra le ore 9,00 e le ore 18,00, è disposta la chiusura della corsia di marcia, in entrambe le direzioni, dal km 10,100 al km 10,500 della strada statale 202 Ex GVT `Triestina` a Trieste. Il provvedimento si rende necessario per consentire le attività di manutenzione della linea elettrica `Zaule – SIOT`, da parte di Terna Rete Italia Spa.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Lombardia, riaperto 24 ore su 24 il Passo dello Spluga
La strada statale 36 è stata riaperta al traffico il 22 aprile 2016 nel tratto compreso tra il km 147,000 (località Montespluga) e il km 149,519 (Confine di Stato – Passo dello Spluga). È stata, pertanto, ripristinata la transitabilità 24 ore su 24 del tratto di strada statale 36 tra il km 140,500 (località Teggiate) e il km 147,000 (località Montespluga) che, durante il periodo invernale, era consentita esclusivamente nella fascia oraria 8.00-18.00.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale di Alemagna tra Valle di Cadore e Borca di Cadore
Da martedì 26 aprile a lunedì 30 maggio 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8,00 e le ore 18,00, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 73,400 al km 86+600 della statale 51 “di Alemagna”. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione, da parte di una società esterna, dei lavori di manutenzione dei cavi in fibra ottica lungo la statale, nel tratto compreso tra Valle di Cadore e Borca di Cadore. In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 30 km/h ed inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, chiusa la statale 200 dell’Anglona a Sennori in provincia di Sassari
Fino a giovedì 5 maggio 2016 saranno presenti alcune limitazioni sulla strada statale 200 ‘dell’Anglona’ nel comune di Sennori, in provincia di Sassari. Nel dettaglio è prevista la chiusura al traffico per tutte le categorie di veicoli, dal km 9,050 al km 9,180 con deviazione sulla viabilità comunale. Tra il km 7,300 e il km 8,440 sarà invece consentito il tarsiato esclusivamente alla viabilità locale. Inoltre, tra il km 7,300 e il km 9,050 e il km 9,180 e il km 9,940 il traffico sarà interdetto ai mezzi superiori alle 3,5 tonnellate, con deviazioni lungo la viabilità provinciale. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’avvio dei lavori di ripristino dai danni causati da eventi alluvionali all’interno del centro abitato di Sennori, da parte dell’Amministrazione comunale.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale di Alemagna in provincia di Belluno
Da martedì 26 aprile a venerdì 6 maggio 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8,30 e le ore 18,00, con l’esclusione dei giorni festivi e prefestivi, sarà istituito il senso unico alternato dal km 77,000 al km 77,300 della statale 51 “di Alemagna”. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione da parte di una ditta terza, dei lavori di potatura delle alberature di alto fusto in un terreno prospiciente la statale nel territorio comunale di Valle di Cadore. In corrispondenza del cantiere la velocità sarà limitata a 40 km/h ed inoltre sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, chiusa una carreggiata della statale 131 Dcn in provincia di Nuoro
Sono iniziati gli interventi di ripristino del giunto di dilatazione sulla strada statale 131 DCN, nel territorio comunale di Oniferi, in provincia di Nuoro. La rottura del giunto si è verificata su un ponte al km 37,350 e per motivi di sicurezza è stato necessario chiudere al transito la carreggiata in direzione Abbasanta nel tratto compreso tra i km 42,000 e 26,000. La conclusione dei lavori è prevista entro il 24 aprile. Anas ricorda che il traffico veicolare diretto ad Abbasanta viene deviato sulla strada statale 129 sino al bivio di Bolotana (SS 129 al km 77,250) per proseguire in direzione della strada statale 131 DCN al km 26,000 (Ottana).
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, chiuso un tratto della statale 128 Centrale Sarda in provincia di Cagliari
Fino a lunedì 27 giugno 2016 saranno attive alcune limitazioni sulla strada statale 128 ‘Centrale Sarda’ dal km 14,450 al km 14,950, nel territorio comunale di Ortacesus, in provincia di Cagliari. Nel dettaglio, il tratto rimarrà chiuso al traffico per consentire l’eliminazione di un dosso al km 14,600. Il traffico verrà deviato in loco lungo una bretella provvisoria.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, chiusa la statale 51 Bis di Alemagna a Domegge di Cadore in provincia di Belluno
Da lunedì 11 aprile a venerdì 15 aprile 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 8 e le ore 17, la circolazione stradale dal km 7,600 al km 8,100 della strada statale 51 Bis “di Alemagna” sarà interdetta al traffico veicolare. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di bonifica boschiva e taglio delle alberature lungo la statale 51 Bis, nel territorio comunale di Domegge di Cadore. Il traffico, per tutta la durata del cantiere, sarà deviato sul percorso parallelo alla statale, utilizzando la viabilità comunale (Via Fiume) sulla quale è istituito il senso unico alternato regolato da movieri.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, si ripara un passaggio a livello: strade chiuse in provincia di Ogliastra
Dalle ore 6,00 di lunedì 10, alle ore 7,00 di martedì 11 aprile, saranno attive alcune limitazioni dal km 178,600 della strada statale 389 ‘di Buddusò e del Correboi’ al km 51,200 della strada statale 389 VAR, nei territori comunali di Arzana e Villagrande Strisaili, in provincia di Ogliastra. Nel dettaglio, il tratto rimarrà chiuso al traffico per consentire la riparazione di un passaggio a livello al km 178,167 della strada statale 389, da parte del gestore della linea ferroviaria. Le deviazioni del traffico sulla viabilità secondaria saranno disciplinate dalle squadre Anas con un presidio al km 51,200 (in direzione Lanusei) e al km 178,600 (in direzione Nuoro).
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, senso unico alternato sulla statale della Venezia Giulia a San Stino di Livenza e Portogruaro
Dal 7 aprile al 27 aprile 2016, nella fascia oraria compresa tra le ore 9 e le ore 18, con l’esclusione dei giorni festivi, sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 50,940 al km 60,000 della statale 14 “della Venezia Giulia” nel territorio comunale di San Stino di Livenza e Portogruaro. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di consolidamento del corpo stradale e risanamento delle pavimentazioni. In corrispondenza del cantiere è disposto inoltre il divieto di sorpasso e la velocità è limitata a 30 km/h.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Veneto, chiuso un tratto della statale 51 Bis di Alemagna in provincia di Belluno
Dalle ore 7.00 di mercoledì 6 aprile alle ore 16,00 di sabato 16 aprile 2016, la corsia di marcia, in direzione Comelico, della strada statale 51 “di Alemagna” sarà chiusa al traffico dal km 9,470 al km 11,520. La circolazione stradale, in direzione nord, sarà deviata lungo la vecchia sede della statale 51 Bis. In corrispondenza del cantiere, nella corsia di marcia in direzione sud (Pieve di Cadore) è disposto il divieto di sorpasso e la velocità è limitata a 40 km/h. Il provvedimento si rende necessario per consentire l’esecuzione dei lavori di sostituzione dei giunti di dilatazione sul viadotto di Lozzo di Cadore.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, proseguono i lavori sui viadotti Navile e Sa Pruna a Nuoro
Sono state prorogate fino a sabato 30 aprile 2016 le limitazioni presenti tra il km 6,600 e il km 8,550, sui viadotti ‘Navile’ e ‘Sa Pruna’, sulla statale 389 Var, nel territorio comunale di Nuoro.  Nel dettaglio, dal km 6,600 al km 7,350 continuerà ad essere attivo il restringimento della carreggiata mentre dal 7,360 al km 8,550 sarà istituito il senso unico alternato, regolato da semaforo, lungo il viadotto ‘Sa Pruna’. Il provvedimento si rende necessario per consentire la prosecuzione dei lavori di manutenzione sui viadotti e prevede inoltre la limitazione del limite di velocità a 50 e 30 km/h.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

Sardegna, doppio senso di circolazione su alcune complanari della statale Carlo Felice a Serrenti
Dal 23 marzo vengono aperte a doppio senso di circolazione alcune complanari della strada statale 131 ‘Carlo Felice’, tra il km 32,300 e il km 35,000, nei pressi di Serrenti, in provincia del Medio Campidano. Nel dettaglio viene riaperta al traffico, in entrambi i sensi di marcia, la strada complanare destra n° 1 dall’accesso di Serrenti Sud fino a Serrenti Centro. Inoltre vengono aperte, in entrambe le direzioni, le strade complanari in sinistra n° 1 e n° 2 precedentemente transitabili a senso unico.
Info: http://www.stradeanas.it/traffico oppure il numero telefonico 800-841-148.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *