Nuove strade per trovare lavoro nel mondo delle quattro ruote. Ne avete qualcuna da suggerire?

Un corso per formare carrozzieri esperti in wrapping, ovvero nel rivestire con pellicole di ogni colore, lucide o opache, con migliaia di loghi o disegni le carrozzerie delle auto, ma anche furgoni commerciali o altri mezzi. È un’idea lanciata da Cea, una carrozzeria sartoriale (ha realizzato anche “vestiti in puro lino” per le auto), di Treviolo, alle porte di Bergamo. Una proposta per formare nuove professioni e per creare possibili nuovi posti di lavoro. Ma anche uno spunto, per stradafacendo.tgcom24.it, per proporre una nuova rubrica, dedicata alle possibilità di lavoro nelle due e quattro ruote (e più in generale nel mondo dei trasporti e della logistica) e, magari, a innovative idee per fare business in questi settori. Chiunque avesse idee da proporre potrà farlo lasciando un commento nell’apposito spazio.

Una risposta a “Nuove strade per trovare lavoro nel mondo delle quattro ruote. Ne avete qualcuna da suggerire?

  1. Che prospettive reali di trovare poi lavoro ci sono in questo settore? Sinceramente non conosco nessuno che abbia fatto “rivestire” l’auto…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *