Aurelia chiusa per una frana, rimborsi per chi usa l’A10 tra Arenzano e Voltri

La chiusura al traffico dell’Aurelia ad Arenzano (Genova), a causa di una frana che si è verificata il 19 marzo, sta costringendo i pendolari della zona a utilizzare l’autostrada. Con costi superiori. Per limitare il disagio, dalla mezzanotte è entrata in vigore un’agevolazione tariffaria che il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha autorizzato alla società Autostrade per l’Italia.

Le autovetture di classe A dei pendolari residenti nei comuni interessati potranno percorrere l’autostrada A10, nella tratta Voltri-Arenzano, che bypassa la zona colpita, con un rimborso del 70 per cento dell’importo del pedaggio, “previa presentazione alla società Concessionaria delle ricevute di pagamento”, si legge in un comunicato del ministero dei Trasporti. “Il provvedimento, proposto dalla Regione Liguria, sarà in atto fino al ripristino delle normali condizioni di percorribilità sulla Strada Statale Aurelia”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *