24 lug

Corsi di guida sicura, l’Aci li organizza gratis anche per i neopatentati italiani

L’Automobile Club d’Italia avvia un nuovo progetto che offre 1.500 corsi gratuiti di guida sicura l’anno per tre anni ai giovani che hanno conseguito la patente di guida con il metodo Ready2Go. L’Aci ha voluto infatti estendere l’iniziativa denominata “Ambasciatori della Sicurezza Stradale”, già attiva per gli stranieri, anche ai giovani neopatentati italiani. L’iniziativa che riguarda gli immigrati è partita nel 2012 e prevede 3.000 corsi di guida sicura in tre anni rivolti proprio agli automobilisti stranieri. Corsi che si svolgono al Centro Aci-Sara di Vallelunga. 

Nel nostro Paese gli incidenti stradali sono la prima causa di morte tra i giovani e i neopatentati rischiano il triplo a causa della propria inesperienza. A Milano, per esempio, tra i conducenti di auto nella classe d’età 18/25 anni, nel 2012, sono stati accertati 2.473 giovani coinvolti in incidenti stradali con 1.159 feriti e due morti, 1.312 gli incolumi. Sono circa 60 i giovani neopatentati della provincia di Milano che prenderanno parte gratuitamente a un corso di guida sicura offerto dall’Automobile Club d’Italia. “La sicurezza stradale non ha età”, dichiara il direttore dell’Aci di Milano, Fabrizio Turci, “ma è un obiettivo che l’Automobile Club d’Italia e quello di Milano perseguono anche con questo progetto formativo, improntato ai valori della conoscenza e della coscienza. La cultura della sicurezza è la nostra chiave di volta per una mobilità responsabile e realmente sostenibile. Specialmente nei giovani bisogna far crescere la consapevolezza dei rischi sulla strada e la correzione delle ‘cattive abitudini’ al volante, ma soprattutto, sempre il rispetto delle regole, per la propria e l’altrui incolumità”.

OkNotizie

« Torna alla home

Lascia un Commento

Current ye@r *