1 ago

Pedemontana lombarda, dal Cipe arriva il via libera alla defiscalizzazione

Il Cipe ha dato il via libera alla defiscalizzazione della Pedemontana lombarda. A dare l’annuncio via twitter è stato il presidente della Regione, Roberto Maroni, che da tempo si batteva per questa misura. Una richiesta ribadita al presidente del consiglio Matteo Renzi anche lo scorso 23 luglio, all’inaugurazione della Brebemi, la nuova autostrada Brescia-Bergamo-Milano.

“Una buona notizia”, ha scritto Maroni su twitter, “le pressioni che abbiamo fatto sono servite e oggi il Cipe ha deliberato la defiscalizzazione della Pedemontana!”. La defiscalizzazione dell’autostrada Pedemontana per 349 milioni di euro non è l’unica operazione decisa dal Cipe. Nella terza riunione del Comitato interministeriale per la programmazione economica, presieduta dal premier Matteo Renzi, sono stati individuati anche altri 20 milioni di euro per la bonifica e riconversione di Piombino. Assegnato anche il finanziamento per la ricostruzione dell’Aquila, e approvata l’assegnazione di fondi per la Città della Scienza di Napoli proposta dal ministero dell’Istruzione. Ok anche alla rimodulazione del piano per la Metro C di Roma.

OkNotizie

« Torna alla home

Un Commento a “Pedemontana lombarda, dal Cipe arriva il via libera alla defiscalizzazione”

  1. Francesco Scrive:

    Tutto bene ma la faranno? A oggi quello che si vede è che i lavori sono solo nel varesotto leghista e Maroniano. Quando toccherà agli altri?

Lascia un Commento

Current ye@r *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.