Orlando Redolfi, non è da tutti avere come meccanico un campione mondiale dei motori

“Una macchina è come una figlia, quando vince una corsa mi sento come il padre che sa che la propria figlia ha preso un bel voto a scuola”. La frase appartiene  a una delle più grandi leggende del mondo dell’automobilismo, Enzo Ferrari, ma sembra fatta apposta per raccontare, in una manciata di parole, un altro personaggio capace di scrivere pagine importantissime della storia delle quattro ruote: Orlando Redolfi, uno dei più grandi preparatori di auto da corsa che siano mai esistiti, come potrebbero tranquillamente testimoniare, senza la minima incertezza,  numerosi campioni di rally degli ultimi decenni. Decenni attraversati “di corsa” dal preparatore bergamasco definito “il migliore preparatore Porsche che l’Italia possa vantare nel mondo”  dallo storico Settimanale Autosprint al  Motor Show di Bologna, in occasione della consegna al “mago” di Pedrengo (paese alle porte di Bergamo dove ha la propria sede la factory Autorlando),  del prestigioso “Casco d’Oro”, vero e proprio Oscar dei motori sportivi. Continua a leggere

Meritate ancora la patente? Ecco i quiz per scoprire se oggi superereste l’esame teorico

Come quasi tutti gli esami, quello della patente viene vissuto con molta ansia. Certo, chi ora ha diverse primavere sulle spalle ricorderà con un mezzo sorriso il suo di esame. Il teorico, con le domande e i mille dubbi sulle risposte, e il pratico, con il terrore per i parcheggi. Preoccupazioni che adesso sono per quasi tutti sparite, grazie alla patente in tasca e alle migliaia di chilometri percorsi. Ma se tu dovessi rifare l’esame ora, a diversi anni di distanza, saresti ancora promosso? Continua a leggere