Strade assassine, El camino de la muerte è un vero killer. Ma anche raggiungere lo Stelvio nasconde pericoli

Se una strada si chiama “El camino de la muerte” non occorre essere Einstein per dedurre che quel percorso un bel po’ di automobilisti, motociclisti  e conducenti di mezzi pesanti deve averli ammazzati. Più difficile immaginare che possa essere una trappola mortale un percorso dal nome anonimo e perfino rassicurante come Aout Dakota Highway 87 oppure Atlantic Ocean Road. Eppure anche loro sono entrate a far parte della classifica 2022 delle strade più pericolose del mondo, che comprende anche una strada italiana famosa, quella che conduce al Passo dello Stelvio. Un elenco di percorsi decisamente più rischiosi rispetto alla media di strade e autostrade che “parte” dalla Bolivia Continua a leggere

Addio a Giuseppe Bono, il “comandante” che ha timonato Fincantieri verso un mare di successi

Per due decenni ha “timonato” Fincantieri, tracciando rotte che hanno contribuito a fare del gruppo italiano un leader mondiale nel settore della navalmeccanica. E nel giorno della sua scomparsa Fincantieri ha voluto dirgli addio salutandolo con il nome di condottiero. Un “comandante” come Giuseppe Bono è sempre stato per Fincantieri fino alla scorsa primavera quando ha lasciato il suo incarico di amministratore delegato del gruppo cantieristico controllato da Cdp per cedere il timone a Pierroberto Folgiero che insieme con il presidente Claudio Graziano, parlando a nome di tutti i colleghi, ha voluto ricordare “colui che ha rappresentato una figura di riferimento per l’industria nazionale. Continua a leggere