Dhl Express, la consegna più importante è stata il suo nuovo quartier generale

Ha “lasciato” Rozzano per trasferirsi a Peschiera Borromeo il quartier generale italiano di Dhl Express che ha realizzato così un importante passo del “percorso aziendale” che, attraverso il progetto Cargo 2015-2020, investimento da 350 milioni di euro, porterà la filiale italiana del corriere tedesco a trasformare la propria realtà attraverso l’apertura di nuovi hub, gateway e filiali con il potenziamento dei collegamenti aerei intercontinentali. Realizzata su un’area di 12mila metri quadrati all’interno dell’Innovation Campus di Peschiera Borromeo, alle porte di Milano, la nuove sede, è ospitata in un edificio flessibile e immerso nel verde, costruito dal Gruppo Vitali secondo i criteri della certificazione statunitense Leed. “Dhl Express è orgogliosa di mettere a disposizione dei propri collaboratori una nuova sede, che rappresenta un’eccellenza nel panorama immobiliare italiano”, ha dichiarato Alberto Nobis, presidente e amministratore delegato di DHL Express Italy e che offre tre valori: l’nnovazione, la connessione, attraverso spazi aperti che potenziano la collaborazione tra colleghi così come la condivisione di spazi comuni con altre aziende facilita lo scambio di idee; la sostenibilità ambientale riducendo la CO₂ anche grazie alle caratteristiche certificate della nuova sede”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *