Sull’autostrada A10 arriva il Tutor: ecco i tratti controllati. La velocità massima è di 110 km orari

Il Tutor arriva anche sull’Autostrada dei Fiori. Il sistema che controlla la velocità media dei veicoli, già operativo su diversi tratti autostradali, è attivo da giovedì 31 agosto anche sulla A10 Genova-Ventimiglia. Il limite di velocità nel tratto controllato è di 110 chilometri orari, tranne per i veicoli con massa superiore le 12 tonnellate che non devono superare i 70 chilometri orari.

In direzione Ovest, verso Savona, il portale d’ingresso è posizionato su un pannello a messaggio variabile collocato poco prima dello svincolo di Celle Ligure, in provincia di Savona. Il tratto controllato è di 4.409 metri e termina poco prima dello svincolo di Albisola. In direzione Est, verso Genova, il primo portale si trova su un pannello a messaggio variabile tra la galleria Ranco e la gallerie Termine. In questo caso, il tratto controllato è lungo 4.886 metri, con il secondo portale posizionato all’uscita della galleria Terizza. La velocità controllata, spiega la Polizia, sarà quella media: il sistema, infatti,” registrerà il passaggio di ogni veicolo sotto i due portali scattando foto digitali ad altissima risoluzione, deducendo così la velocità media in base al tempo di percorrenza”.

Credits: Polizia di Stato

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *