15 set

Infrastrutture in Lombardia, unite Teem e Brebemi. Pedemontana in “orario”

Nuove infrastrutture crescono. Stanno infatti continuando i lavori per rendere la viabilità delle Lombardia sempre più efficiente. Ora la Tangenziale Est Esterna di Milano (Teem) e la Brescia-Bergamo-Milano (BreBeMi) sono strutturalmente unite grazie alla posa di una rampa che scavalca la linea ferroviaria Milano-Venezia in prossimità dei Comuni di Melzo e Pozzuolo Martesana e completa lo svincolo fra la nuova arteria autostradale (32 chilometri da Agrate Brianza a Melegnano) e Brebemi. Il collegamento entrerà in esercizio a maggio.  Leggi il resto di questo articolo »

2 mag

Pedemontana lombarda, per il varo del viadotto chiusa nella notte l’Autolaghi

Nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 maggio, sull’autostrada A8 Milano-Varese sarà chiuso il tratto compreso tra Busto Arsizio e Gallarate in entrambe le direzioni, per permettere il varo del viadotto dell’autostrada Pedemontana lombarda tra Cassano Magnago e Busto Arsizio. Il cavalcavia sull’autostrada dei laghi servirà proprio a collegare l’autostrada esistente con la nuova grande arteria che, partendo da Cassano Magnago, si svilupperà per 70 chilometri verso est, fino a incontrare l’A4 Milano-Venezia a Osio Sotto, in provincia di Bergamo.  Leggi il resto di questo articolo »

1 apr

Castelli ci crede: la Pedemontana si può aprire prima dell’Expo 2015

Il viceministro alle Infrastrutture, Roberto Castelli, è possibilista sulla chiusura del cantiere della nuova autostrada Pedemontana lombarda in tempo per l’Expo 2015. “Devo dire con soddisfazione”, ha detto a margine di un’audizione in Commissione Territorio della Regione Lombardia, “che tutti gli atti propedeutici al prosieguo dei cantieri, che come noto sono già aperti, e alla realizzazione dell’opera sono terminati”. Leggi il resto di questo articolo »

9 feb

Tav e Salerno-Reggio Calabria, Matteoli si difende dal Sole 24 Ore

Con una lunga lettera pubblicata sul sito del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (www.mit.gov.it), il ministro Altero Matteoli si difende dai recenti attacchi apparsi sul maggiore quotidiano economico d’Italia, Il Sole-24 Ore. Una lettera, quella di Matteoli, indirizzata al direttore Gianni Riotta, in cui il ministro replica punto per punto le accuse sui ritardi e sull’immobilismo in particolare sulla Tav. “Il Governo ha dovuto superare anche un contenzioso, che ha origini lontane, esploso in modo particolare nel biennio 2007-2008 (ne è un esempio il blocco dei contratti Tav) a cui è stato necessario far fronte ricorrendo ad appositi strumenti legislativi” scrive Matteoli. Leggi il resto di questo articolo »

22 set

Fano-Grosseto, i presidenti di tre Province occupano una galleria

È una protesta clamorosa quella che hanno decido di portare avanti i presidenti delle province di Pesaro Urbino, Perugia e Arezzo, esasperati per i “ritardi eterni” nella realizzazione della E78, la Fano-Grosseto. I tre amministratori hanno infatti deciso, da venerdì 24, di occupare la galleria della Guinza e Mercatello sul Metauro (Pesaro-Urbino), considerato il simbolo di una strada incompiuta addirittura dagli Anni 70. Leggi il resto di questo articolo »