Mercato dell’auto e delle moto: ottobre negativo anche per l’usato

In Italia il segno rosso per il settore dei motori non riguarda solamente il nuovo. A ottobre sono stati infatti registrati dati in flessione anche per il mercato dell’usato di quattro e due ruote. I passaggi di proprietà delle autovetture hanno infatti fatto registrare -5,5 per cento e i motocicli -5,3 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nei primi dieci mesi dell’anno il mercato dell’usato ha registrato un aumento del 2,1 per cento per i motocicli e una diminuzione dello 0,9 per cento per le autovetture. I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia sui dati del Pra, consultabile sul sito Aci. Continua a leggere

Usato, agosto positivo: in crescita
i trasferimenti di auto e moto

Torna il segno positivo per il mercato dell’usato delle due e quattro ruote. Ad agosto i passaggi di proprietà delle autovetture sono cresciuti del 5,2 per cento e quelli dei motocicli del 7,8 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 184 usate ad agosto e 130 nei primi otto mesi dell’anno. Il mercato dell’usato fino ad agosto ha fatto rilevare un aumento del 2,5 per cento per i motocicli e una diminuzione dell’1,2 per cento per le autovetture. Continua a leggere

Cresce il mercato dell’usato,
l’auto dei sogni si cerca su internet

Finiti gli incentivi si fanno i conti con numeri in ribasso. Aprile è stato infatti un mese particolarmente negativo per il mercato dell’auto, con un calo del 15,7 per cento delle immatricolazioni (160mila veicoli rispetto ai 190mila del 2009). È il peggior risultato dal 1996, come conferma l’Unrae-Unione rappresentanti autoveicoli esteri. Ma se il mercato delle automobili nuove risente così tanto della crisi e non riesce a rialzarsi senza l’aiuto di incentivi statali, analizzando il settore dell’usato si evince che le necessità degli italiani non cambiano: secondo dati ufficiali, infatti, il mercato delle auto usate è in crescita costante (ad aprile +8 per cento) e sul web, in siti specializzati negli annunci di auto usate come Bakeca.it, l’aumento di ricerche ha superato il 30 per cento rispetto al 2009. Continua a leggere

Senza incentivi gli italiani
riscoprono le auto usate

Se il mercato del nuovo ha archiviato aprile con un pesante calo delle immatricolazioni di auto, l’usato celebra invece una performance positiva. I trasferimenti di proprietà sono stati infatti 414.347 con una crescita dell’8,30 per cento rispetto allo stesso mese del 2009. Un risultato che permettere di chiudere il primo quadrimestre dell’anno con 1.542.706 trasferimenti di proprietà, con un un calo contenuto nell’1,54 per cento, dovuto in parte all’andamento negativo dei primi due mesi dell’anno. Continua a leggere

Cambia il vento per le auto usate,
a marzo crescono gli acquisti

Sono in crescita, anche se di poco, gli acquisti di auto usate. A marzo, infatti, i trasferimenti di proprietà hanno fatto registrare un incremento del 3,03 per cento. Una crescita modesta, che comunque segnala un cambio di tendenza dopo i cali degli acquisti di gennaio (-10,75 per cento) e febbraio 2010 (- 7,33 per cento). I dati sono stati elaborati da CarNext sulla base delle statistiche del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Il modesto incremento arriva dopo la contrazione delle vendite del 10,52 per cento del 2009, e potrebbe essere un primo segnale di inversione di tendenza per la domanda di auto usate che durante l’anno scorso è stata fortemente penalizzata dalla concorrenza degli incentivi alla rottamazione. Continua a leggere

Auto, marzo positivo per passaggi
di proprietà e immatricolazioni

Cessano gli incentivi, ma non gli acquisti delle auto. A marzo, la Motorizzazione ha immatricolato 257.694 autovetture, con un aumento del 19,61 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno, quando furono immatricolate 215.443 autovetture. Lo ha reso noto il Ministero dei Trasporti che, nello stesso periodo, ha registrato 432.647 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +3,03 per cento rispetto a marzo 2009, durante il quale furono registrati 419.910 trasferimenti di proprietà. Continua a leggere

Imposte troppo alte, in Italia
il mercato delle auto usate soffre

In Italia il mercato delle auto usate stenta a decollare. Nel 2009, ogni 100 vetture nuove immatricolate sono state vendute 131 auto usate. Un valore decisamente inferiore a quello registrato in altri Paesi, come nel Regno Unito, dove il rapporto è di 241, in Francia (231) e in Germania (160). I dati sono stati elaborati da CarNext, società specializzata nella vendita di auto usate provenienti dalle flotte in noleggio a lungo termine di LeasePlan Italia, che ha analizzato anche le statistiche, relative agli altri Paesi europei, dell’Icpd, un’organizzazione internazionale di ricerca specializzata nell’automotive. Continua a leggere

Auto, radiazioni positive anche
a febbraio. In calo l’usato

Continua anche a febbraio il segno positivo per le radiazioni: +49,9 per cento per le auto e +0,2 per cento per le moto. Le autovetture eliminate dalla circolazione nel secondo mese del 2010 sono state 169.592 contro le 113.112 del 2009. Circa il 57 per cento sono risultate rottamate con il ricorso all’incentivo governativo a fronte dell’acquisto di un veicolo nuovo immatricolato a febbraio. Nei primi due mesi dell’anno le radiazioni di auto hanno subito un incremento del 41,4 per cento rispetto allo stesso periodo del 2009. Ogni 100 auto nuove ne sono state radiate 86 a febbraio e 90 nei primi due mesi dell’anno. Si può stimare che il 26,4 per cento delle vetture radiate a febbraio sono Euro 0, il 24,1 per cento Euro 1, il 35,6 per cento Euro 2, il 9,9 per cento Euro 3 e il 4,1 per cento Euro 4. Continua a leggere

Corsa agli ultimi incentivi, gennaio positivo per il mercato delle auto

Le voci sul termine degli incentivi governativi hanno spinto gli italiani a cambiare auto nel mese di gennaio, quando è proseguito, come spiegano sul sito dell’Aci, il trend positivo per le radiazioni: +34,5 per cento per le auto e +10,7 per cento per le moto. Le autovetture eliminate dalla circolazione nel primo mese dell’anno sono state 190.683 contro le 141.745 del 2009. Circa il 59 per cento sono risultate rottamate con il ricorso all’incentivo governativo a fronte dell’acquisto di un veicolo nuovo immatricolato in questo primo mese dell’anno. Ogni 100 autovetture nuove ne sono state radiate 93. Continua a leggere

Aci: per le radiazioni auto un 2009 positivo, in un anno +8,8 per cento

Le radiazioni nel 2009 hanno fatto registrare il segno positivo per ogni categoria di veicoli: rispetto all’anno precedente +8,8 per cento per le auto, +13,4 per cento per le moto, +7,5 per cento per tutti i veicoli. Lo scrive in una nota l’Aci, Automobile Club d’Italia. Un’autovettura su due è stata rottamata con il ricorso (dal 7 febbraio) all’incentivo governativo. I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia sui dati del Pra (Pubblico registro automobilistico). Continua a leggere