Vi piacerebbe parlare con la vostra auto? Aspettate il 2012 e lei vi “risponderà”

Le auto sono sempre più tecnologiche. Non stupisce quindi la presenza di Ford Motor Company all’edizione 2011 dell’Internationale FunkAusstellung di Berlino, la più importante fiera europea legata al mondo dell’elettronica di consumo. Ford ha infatti scelto una rassegna di elettronica per presentare ufficialmente sul mercato europeo “Ford SYNC”, l’auto che è capace di ascoltare il proprio guidatore. In pratica si tratta di un sistema integrato di comunicazione, navigazione e intrattenimento che consente di governare molte funzioni dell’automobile tramite comandi vocali. Continua a leggere

“Ladri d’auto” super tecnologici, c’è chi riesce a scassinarle con un notebook

La tecnologia corre veloce, velocissima. Qualcuno avrà letto che è già finita anche l’era delle chiavi elettroniche per le auto. Da tempo eravamo abituati a schiacciare un bottoncino per aprire e chiudere le portiere, mentre fino a pochi anni fa era necessario inserire la chiave nella serratura. Viva la tecnologia wireless. Ora in alcuni modelli di auto si è assistito a un’ulteriormente evoluzione. Basta infatti uno smartphone per aprire le portiere e anche per mettere in moto alcuni veicoli. La tecnologia è stata applicata da alcune case automobilistiche sui modelli più costosi. I dispositivi elettronici insomma semplificano la vita, ma a volte fanno calare anche il livello di sicurezza. Continua a leggere

6.400 ordini per la nuova Ypsilon, nel weekend ancora “porte aperte”

Soddisfatti per l’affluenza registrata nel primo “porte aperte” dedicato alla nuova Ypsilon (nonostante le belle giornate che invitavano a recarsi al mare o ai monti, il 18 e 19 giugno più di 18.000 persone hanno visitato le 170 concessionarie Lancia presenti in Italia e sono stati raccolti oltre 1.000 ordini rete ed effettuati 4.500 test drive) gli esperti di marketing di Lancia hanno deciso di replicare il 25 e 26 giugno. Sono così 6.400 gli ordini raccolti in Italia, da metà aprile a oggi, con una campagna iniziata prima che la vettura fosse visibile negli showroom. Tra le motorizzazioni il pubblico ha particolarmente apprezzato il benzina 1.2 da 69 cavalli nell’allestimento Gold e, tra i 17 colori di carrozzeria disponibili, quello che ha riscosso maggiore attenzione è stato il Bianco Neve. Continua a leggere

Il Mc Donald’s è “verde”, l’olio delle patatine diventa carburante

Due Big Mac e il pieno, grazie. Probabilmente alla cassa non si potrà chiedere di fare benzina, ma il Mc Donald’s inaugurato venerdì scorso a Lainate, in provincia di Milano, è un vero e proprio esempio di ecosostenibilità. L’olio esausto delle patatine fritte, per esempio, verrà utilizzato come carburante delle auto. La struttura sarà alimentata da fonti rinnovabili e diventerà autonoma dal punto di vista energetico nel giro di tre mesi. Continua a leggere

L’Italia crede nell’auto elettrica, nel 2012 la legge sugli incentivi

Entro la fine dell’anno l’Italia potrebbe avere una legge che incentiva l’acquisto di auto elettriche. Un beneficio esteso anche alle altre vetture che contribuiscono a ridurre le emissioni inquinanti. È quanto emerge dall’audizione delle Commissioni Trasporti e Attività produttive che si è svolta martedì nella sede di Nissan Italia, la casa automobilistica nipponica che inizierà proprio a fine 2011 la commercializzazione della sua auto elettrica, la Leaf. Il provvedimento, ha spiegato il presidente della Commissione Trasporti, Mario Valducci (Pdl), potrebbe essere approvato alla Camera prima dell’estate, per poi passare al Senato. “Io sarei già molto soddisfatto se entro 12 mesi potesse diventare legge, anche perché se vedesse la luce tra fine anno e i primi mesi del 2012 sarebbe in linea con la prevista commercializzazione in Italia di diverse auto elettriche”, ha commentato Valducci. Continua a leggere

Catania-Siracusa, i cinesi studiano gli impianti a energia solare

Rete stradale del Sud Italia vetusta e inadeguata? Sì, ma solo in parte, visto che proprio al Sud si trovano anche delle innovazioni tecnologiche in grado di stupire il mondo. Una delegazione istituzionale cinese, guidata dal vice presidente della China Development Bank, ha infatti visitato l’autostrada Catania-Siracusa e, in particolare, gli impianti alimentati da energia alternativa, prodotta grazie a pannelli fotovoltaici sulle volte delle gallerie artificiali, quale esempio italiano di alta tecnologia applicata alle infrastrutture viarie. Continua a leggere

Auto elettriche a Roma, accordo Enel-Acea per le ricariche

L’idea è quella di favorire lo sviluppo e la diffusione dell’auto elettrica. Per questo motivo l’amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti, e quello di Acea, Marco Staderini, hanno firmato lunedì un protocollo d’intesa per lo sviluppo congiunto dell’infrastruttura di ricarica delle vetture elettriche. L’accordo si basa sulla collaborazione tra le due aziende per accelerare la convergenza delle soluzioni tecnologiche di ricarica dei veicoli elettrici in un unico standard nazionale ed europeo, promuovendo con gli enti regolatori la definizione di un assetto legislativo che favorisca la mobilità elettrica. Il progetto parte da Roma, città nella quale la mobilità è assolutamente prioritaria. Continua a leggere

Novità nel trasporto aereo, prende il volo il Sukhoi Superjet 100

A circa sei anni dalla firma del memorandum di intesa tra la russa Sukhoi Aviation e Alenia Aeronautica del Gruppo Finmeccanica, i primi esemplari del Sukhoi Superjet 100 – un aereo per il trasporto passeggeri di nuova generazione – saranno consegnati alle compagnie per l’inserimento nella linea di volo. È la stessa Alenia a renderlo noto evidenziando che il jet – 100 posti e nuove tecnologie per la riduzione dei consumi e del rumore – rappresenta uno dei più importanti programmi di collaborazione industriale di elevato livello tecnologico tra l’Italia e la Russia. Continua a leggere

Buche stradali e rifiuti, la denuncia viaggia sugli Smartphone

Strade colabrodo dopo le nevicate e dopo l’utilizzo scriteriato delle catene? Quanti hanno visto negli ultimi giorni nelle città del Nord Italia autobus viaggiare con i dispositivi montati sugli pneumatici nonostante le strade fossero già pulite? È bene sapere che esistono delle applicazioni che consentono di denunciare in diretta qualsiasi tipo di incuria o disservizio, dalle buche stradali ai rifiuti abbandonati. Dagli Stati Uniti all’Olanda, sono tantissime le città che negli ultimi anni hanno scelto di adottare gli strumenti del web 2.0 per creare un filo diretto tra cittadini e amministrazioni pubbliche. Continua a leggere

Disabili al volante, anche a Firenze
l’Aci porta lo sportello a domicilio

L’Automobile Club d’Italia ha avviato a Firenze lo “Sportello a domicilio”, nuovo servizio gratuito per le fasce più deboli della popolazione. Il servizio è già operativo in 52 città tra le quali Roma, Milano, Torino, Genova, Bologna, Napoli, Bari e Palermo. L’iniziativa rientra nel progetto “Aci per il sociale” che prevede una serie di servizi innovativi nel campo, tra l’altro, della formazione per gli utenti deboli della strada e per gli extracomunitari. “Sportello Aci a domicilio” sarà inizialmente riservato alle persone diversamente abili non deambulanti e ai malati lungodegenti. Continua a leggere