Ingorghi a Manhattan, New York si affida a telecamere e semafori intelligenti

Capiranno da soli se è il caso di diventare rossi o verdi. I nuovi semafori di New York daranno il via libera al passaggio attraverso un incrocio o lo bloccheranno in base al traffico che c’è in quel momento. Dei veri e propri semafori intelligenti, in grado di eliminare le code nel minor tempo possibile. Il sistema, chiamato Midtown Motion, è costato circa 1,6 milioni di dollari ed è stato presentato ufficialmente nei giorni scorsi dal primo cittadino della Grande Mela, Michael Bloomberg. Continua a leggere

“Guidare” un cavallo ubriachi è fuorilegge? In Montana no…

Gestire troppi cavalli quando il tasso alcolemico è troppo alto è pericoloso e potenzialmente molto costoso. Ma quando il cavallo è uno solo e ha quattro zampe, non si corre il rischio di incorrere in sanzioni pecuniarie. Almeno in Montana, dove un’azienda che si occupa di trasporto pubblico ha diffuso un video in cui si vede un uomo ubriaco montare a cavallo. Continua a leggere

Maserati asiatica, consegnate le prime GranTurismo MC Stradale

Gli orientali le avevano potute ammirare già ad aprile al Salone dell’Auto di Shangai, ma ora potranno toccarle con mano e acquistarle. Le prime Maserati GranTurismo MC Stradale sono infatti state consegnate ai concessionari locali con uno spettacolare evento sul circuito di Formula1 di Shangai. Il mercato della regione asiatica è fondamentale per la casa italiana, visto che oltre ad assorbire il 23 per cento delle vetture consegnate, è quello con l’espansione più rapida. Continua a leggere

Stress da traffico, in 20 minuti si perde la calma: donne più pazienti

Chi ha visto “Un giorno di ordinaria follia” ricorderà gli effetti delle arterie americane intasate su Michael Douglas. Eccessi a parte, sembra che bastino 20 minuti immersi nel traffico per stressare una persona. Da un sondaggio realizzato dall’istituto di ricerca inglese Icm Research per la Tom Tom, la celebre casa costruttrice di navigatori satellitari per auto, emerge inoltre che gli uomini ne soffrono fino a sette volte più delle donne. Continua a leggere

Dacia resta lo sponsor dell’Udinese e viaggia in Champions League

Automobili e mondo del calcio, un matrimonio evidentemente destinato a durare nel tempo. Dacia, per esempio, ha deciso di rinnovare per le prossime due stagioni calcistiche, 2011-2012 e 2012-2013, la presenza come main sponsor dell’Udinese, squadra che grazie al quarto posto in campionato si è aggiudicata anche la qualificazione per i preliminari di Champions League. Continua a leggere

Obama: “Il governo americano comprerà solo auto ecologiche”

Il governo americano acquisterà solamente auto ecologiche. Lo ha deciso Barack Obama che ha inviato ai responsabili dell’amministrazione una circolare con la quale comunica che “a partire dal 31 dicembre 2015, tutti i veicoli leggeri che devono essere affittati o comprati dalle agenzie devono funzionare a energie alternative, siano esse ibride o elettriche, a gas o a biocarburante”. Continua a leggere

MX-5, il gioiellino Mazda è la cabrio a due posti più venduta di sempre

A oltre vent’anni dalla sua nascita la MX-5, la leggendaria vettura sportiva di Mazda, è diventata la decappottabile a due posti più venduta del mondo, con oltre 900.000 unità prodotte. L’ormai leggendaria auto giapponese è stata presentata per la prima volta al pubblico al salone di Chicago nel 1989, anche se in realtà è stata studiata a partire dagli Anni 70. In Italia, negli Stati Uniti e nel mondo, è nota con il nomignolo Miata, mentre nel Paese del Sol Levante la chiamano Eunos Roadster (“Mazda Roadster” dalla seconda generazione in poi). Continua a leggere

Nuovo software per i body scanner, test a Fiumicino e Malpensa

È ripresa lunedì la sperimentazione dei body scanner all’aeroporto di Roma Fiumicino. Si tratta degli L3 ProVision, macchinari che utilizzano tecnologia a onde millimetriche attive, già impiegati lo scorso anno durante la prima fase della sperimentazione. Ora, il via ai nuovi test, con un software aggiornato. Da venerdì 13 maggio gli stessi dispositivi saranno utilizzati anche all’aeroporto di Milano Malpensa. Continua a leggere

Furto con il morto, nell’auto rubata anche le ceneri della nonna

Non sarà stato felice nemmeno lui, il ladro, di scoprire che all’interno dell’auto che aveva rubato c’era un’urna con dentro delle ceneri. Ma è decisamente più sconvolta la proprietaria dell’auto in questione, Ebony Simpson, che uscendo da un supermercato non ha più visto la sua Nissan nera. Scomparsa con tutto il suo contenuto, compresa l’urna con le ceneri delle nonna, Ernestine Simpson, morta a 93 anni. La nipote, che ha definito la nonna “una seconda mamma”, stava tornando dal Tennessee, negli Stati Uniti, dove si era celebrato il funerale. Continua a leggere

La Maserati più veloce di sempre sfreccia sulle strade di New York

Un altro marchio italiano alla conquista degli Stati Uniti. Mercoledì ha infatti fatto il suo debutto nel nuovo showroom Maserati, nel prestigioso quartiere di TriBeCa a New York, la GranTurismo MC, ossia l’auto di serie più veloce che Maserati abbia mai commercializzato sul mercato statunitense. Con una velocità massima di 298 km/h e un’accelerazione 0-100 km/h di appena 4,9 secondi, la GranTurismo MC concede solo 3 km/h e 0,3s all’ultra aggressiva GranTurismo MC Stradale. La principale differenza tra la GranTurismo MC Stradale e la GranTurismo MC è nella trasmissione. Continua a leggere