Caro carburanti, altro record per il prezzo del diesel: 1,770 euro al litro

1,770 euro al litro: è il nuovo record del prezzo del gasolio, registrato nei distributori Shell dalle rilevazioni di Staffetta Quotidiana. Il picco della benzina resta invece a 1,861 euro e spetta a Ip. Sono intanto tornati a salire i prezzi internazionali dei prodotti raffinati.  Continua a leggere

Altro ritocco alle accise, salgono i prezzi da Ip, Q8, Tamoil e TotalErg

Dopo il maxi-aumento di martedì (clicca qui per leggere l’articolo di Stradafacendo), questa mattina i prezzi di benzina e diesel sono tornati a salire a causa del nuovo aggiustamento alle accise (+0,19 centesimi) deciso per finanziare cinema, spettacoli e interventi culturali. Dal monitoraggio di Quotidiano Energia emerge infatti che questa mattina hanno ritoccato i prezzi raccomandati Ip (+0,6 cent sulla benzina, +1,3 cent sul diesel), Q8 (+0,5 cent su entrambi i prodotti), Tamoil (+0,3 cent su tutte e due i carburanti) e TotalErg (+1 cent sulla verde, +0,3 cent sul diesel). Continua a leggere

Aumentano le accise, su i prezzi dei carburanti: verde a 1,59 euro

Il rincaro delle accise di 4 centesimi al litro su benzina e diesel deciso per fronteggiare l’emergenza immigrati si è subito trasferito sui prezzi praticati alla pompa. Finisce così l’ondata di ribassi che aveva caratterizzato gli ultimi giorni. Questa mattina, infatti, i prezzi di benzina e diesel sono aumentati di 4,8 centesimi (per effetto dell’Iva), con la benzina Shell venduta a 1,59 euro al litro. Fanno eccezione Tamoil e TotalErg, che aumentano rispettivamente di 4 e 3,8 centesimi. Continua a leggere

Carburanti alle stelle, a gennaio benzina +11,3% e gasolio +15,7%

La corsa al rialzo dei prezzi di benzina a gasolio non accenna a fermarsi. Anche oggi Staffetta Quotidiana ha registrato degli aumenti. Su tutti spicca Eni, che ha alzato di 1,5 centesimi al litro il prezzo sia per la benzina sia per il gasolio. Oltre a Eni, ritocchi in su anche per Esso, Q8, Shell e TotalErg. Intanto, proprio oggi l’Istat ha diffuso i dati dell’inflazione di gennaio sulla quale pesano in maniera significativa gli aumenti dei prezzi dei carburanti. La benzina è infatti aumentata dell’11,3 per cento (+9,9 per cento a dicembre) su base annua e del 3,5 per cento su base mensile, mentre per il gasolio il rincaro è stato rispettivamente del 15,7 per cento (+14,5 per cento a dicembre) e del 4 per cento. Il Gpl ha registrato un aumento annuo del 26,3 per cento e mensile del 7,8 per cento. Continua a leggere

Cresce la quota dei biocarburanti, benzina e gasolio costeranno di più

Anno nuovo, vita vecchia. Almeno per quanto riguarda i carburanti, che dal primo gennaio potrebbero costare ancora di più. In questi giorni il prezzo di benzina e gasolio è costantemente in crescita e con il 2011 potrebbe esserci una nuova accelerata. Secondo quanto dispone un decreto del ministero dello Sviluppo economico, aumenterà infatti dal 3,5 al 4 per cento la percentuale minima di biocarburante da miscelare a benzina e gasolio. I prezzi dei carburanti potrebbero quindi subire dei rincari, anche perché attualmente le quotazioni di biodiesel e bioetanolo sono in rialzo. Lo segnala il quotidiano delle fonti di energia La Staffetta Quotidiana. Continua a leggere

Ancora rialzi per i carburanti,
la benzina a 1,455 euro al litro

È senza sosta il rialzo del prezzo dei carburanti. Anche oggi, infatti, alcune compagnie hanno ritoccato verso l’alto i listini arrivando a un massimo, per la benzina, di 1,455 euro al litro che per i nostalgici della vecchia moneta significa 2.817 lire al litro. Già ieri la verde aveva superato la soglia di 1,45 euro al litro, raggiungendo valori che non si vedevano da settembre 2008. Continua a leggere