Roma, presentato il piano del traffico: centro storico vietato alle auto

Trasporto pubblico più efficiente, alcune zone del centro storico vietate a tutti i veicoli, un pacchetto di ingressi in stile Ecopass. E poi l’eliminazione dei parcheggi sulle arterie principali della Capitale per fluidificare il traffico, la revisione delle tariffe delle strisce blu, il potenziamento di car e bike sharing. È questo a grandi linee il nuovo piano generale del traffico urbano di Roma presentato nei giorni scorsi dall’assessore capitolino alla Mobilità Guido Improta.  Continua a leggere

Chiude il cane nel bagagliaio per due ore, denunciato un pensionato a Roma

Ha parcheggiato l’auto, ha messo il cane nel bagagliaio e se ne è andato. Uno Yorkshire è stato salvato dai carabinieri a Roma, allertati da un passante che ha sentito l’abbaiare disperato del cane. Richiami che, con il passare del tempo, si indebolivano sempre più. L’episodio, spiega il Comando provinciale dei carabinieri di Roma, è accaduto in via di Val Cannuta, all’Aurelio. I militari sono subito intervenuti, rintracciando il proprietario dell’auto. Continua a leggere

Patenti facili, sei arresti a Roma: licenze di guida agli stranieri per 4mila euro

Quattro pubblici ufficiali della Motorizzazione e due titolari di autoscuole (per una rete di 40 agenzie) sono stati arrestati lunedì mattina a Roma per aver rilasciato patenti facili a cittadini stranieri. Nell’inchiesta sono indagate altre 59 persone. Per ottenere la licenza di guida, gli stranieri versavano ad alcune autoscuole cifre che variavano da 2mila a 4mila euro.  Continua a leggere

Pedoni e ciclisti in pericolo, sabato 28 aprile manifestazioni a Londra e Roma

Sicurezza per i pedoni e per i ciclisti. Con questo obiettivo sabato 28 aprile, in contemporanea a Londra e a Roma, si svolgerà la manifestazione legata alla campagna “Cities fit for cycling”. L’appuntamento nella città eterna è alle 15 ai Fori Imperiali. I numeri di quella che si può considerare una strage continua sono impressionanti: nel 2010, sono morti in incidenti stradali investiti da un veicolo a motore 614 pedoni e 263 ciclisti. Negli ultimi 10 anni, sono stati ben 2.556 i ciclisti che hanno perso la vita sulle nostre strade. Pedoni e ciclisti, insieme, rappresentano un quarto del totale delle vittime della strada.  Continua a leggere

Alcol al volante, con il Safety driver sono tornate a casa sane e salve 2.500 persone

È sempre alta l’allerta per scongiurare che i giovani si mettano alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Una massiccia campagna di sensibilizzazione è stata organizzata all’Associazione Stradamica, Toga Project e Publiglobe con il contributo dell’Aci e di altri partner pubblici e privati nel corso della notte di Capodanno a Roma. “Safety Driver”, questo il nome dell’iniziativa, ha proposto un servizio di accompagnamento e assistenza ai ragazzi che dopo una serata in discoteca hanno scelto di non guidare, consapevoli dei rischi a seguito del consumo di alcol. A un mese di distanza ecco i dati complessivi della campagna.  Continua a leggere

Sciopero dei Tir, il prefetto di Roma dice basta: stop ai sit-in ai caselli autostradali

Stop agli assembramenti di Tir ai caselli autostradali all’entrata della Capitale. Lo ha deciso in un’ordinanza il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, sottolineando che “possono creare impedimenti alla circolazione stradale, comprometterne la sicurezza e interrompere un servizio pubblico”. L’ordinanza, valida da oggi a venerdì, vieta inoltre all’interno del Grande Raccordo Anulare e lungo tutte le strade di accesso alla Capitale la circolazione degli automezzi adibiti al trasporto di merci che non siano destinati alla distribuzione nella Capitale o nella Provincia.  Continua a leggere

Niente taxi all’aeroporto di Fiumicino, disagi per chi deve raggiungere Roma

È una mattinata di caos per chi deve raggiungere Roma dall’aeroporto di Fiumicino. In pratica non ci sono taxi, a causa della protesta al Circo Massimo voluta dalle “auto bianche” per contrastare le liberalizzazioni. Già dalle 7 di mercoledì mattina gli stalli di prelevamento dei clienti, in particolare nei settori dei terminal 1 e 3, erano vuoti, mentre si formavano file consistenti di passeggeri, che hanno atteso anche un’ora, prima di riuscire a capire che le auto bianche non sarebbero mai arrivate. Tanti i passeggeri che hanno deciso di raggiungere la Capitale con il treno “Leonardo Express” che collega l’aeroporto con la stazione Termini, o con i bus del Cotral.  Continua a leggere

Autobus insicuri, troppe aggressioni agli autisti. Arrivano le cabine blindate

L’autobus e in generale i mezzi pubblici sono sicuramente più ecologici delle auto, ma spesso non sono altrettanto sicuri. Per i passeggeri, ma anche per gli autisti, che negli ultimi tempi sono stati spesso vittime di aggressioni. Come fronteggiare il problema? A Roma l’Atac, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico, ha deciso di mettere a disposizione 200 bus antiaggressione. Come scrive il portale online-news.it ci saranno “178 mezzi da 18 metri dotati di maniglione antipanico e 22 mezzi da 12 metri su cui l’azienda del trasporto della capitale ha provveduto a creare nuove cabine blindate direttamente progettate e realizzate da Atac”.  Continua a leggere

Roma, strade più sicure: in due anni sistemati 500 attraversamenti pedonali

Roma è una città un po’ più sicura. Per chi viaggia sulle strade e anche per i pedoni. Secondo i dati Aci-Istat, infatti, nel 2010 nel territorio di Roma Capitale si è registrato un calo dei morti per incidente stradale. In particolare è sceso sensibilmente il numero dei pedoni morti: nel 2009, infatti, avevano perso la vita 65 persone, mentre nel 2010 il numero è sceso a 43. Complessivamente il numero dei morti sul territorio comunale è di 182, con una riduzione dell’8,2 per cento rispetto al 2009. “Il calo della mortalità dei pedoni nella Capitale è la dimostrazione che, se un problema viene affrontato in maniera organica e con un progetto concreto, può essere contrastato”, ha commentato il presidente della Fondazione Ania, Sandro Salvati, dopo la chiusura dei lavori relativi al secondo protocollo siglato tra la onlus delle compagnie di assicurazione e Roma Capitale. Continua a leggere

Mini apre un negozio nel centro di Roma: in vendita t-shirt, borse e molto altro

È noto come Mini sia un’auto cult non solo tra i giovani, un brand forte, anzi fortissimo. Ora tutti i fan romani di Mini, ma anche i semplici appassionati del mondo dell’auto, possono contare anche su un Mini Temporary Shopping, in via Borgognona 39 a Roma. Una splendida location con due ampie vetrine nell’ex Show Room di Fendi, a due passi da Trinità dei Monti e dalla centralissima Via Condotti. Al Mini Temporary Shopping si trovano le t-shirt targate Mini impreziosite con un tocco di british style garantito dal simbolo della Union Jack Flag. Su una mensola sono allineate le tazze con un cuore britannico a testimoniare l’amore per la piccola di Oxford: “I love Mini”.  Continua a leggere