Il Cityporto di Padova fa scuola, ora lo vorrebbero anche a Pordenone

Una delegazione del Comune e dell’Interporto-Centro Ingrosso di Pordenone ha visitato nei giorni scorsi Interporto Padova, con l’obiettivo di conoscere più da vicino il servizio di distribuzione urbana delle merci Cityporto. Il gruppo di amministratori e tecnici friulani ha studiato la piattaforma operativa di Cityporto, osservato le modalità operative e approfondito il modello organizzativo e gestionale che fa del servizio realizzato da Interporto Padova, il punto di riferimento a livello nazionale per questo tipo di attività logistica.  Continua a leggere

Sarà boom di macchine pulite? Autolavaggio sexy a Pordenone

Non si lamenteranno per qualche alone e sicuramente nemmeno per qualche minuto di ritardo nel lavaggio dell’auto. C’è da scommetterci, gli automobilisti che sceglieranno di portare la propria macchina a lavare al distributore di Corso Lino Zanussi a Porcia, in provincia di Pordenone, avranno molta più pazienza del solito. Perché lì, per quattro sabati (4 giugno, 2 e 30 luglio, 17 settembre), il servizio sarà effettuato da alcune splendide ragazze italiane, dai 19 ai 21 anni, in abiti succinti. Continua a leggere

Ambiente, allarme per le grandi città: male Palermo, Napoli e Roma

È un vero e proprio allarme ambientale quello che suona per le città italiane. E chi vive in centri urbani con più di mezzo milione di abitanti sta sempre peggio. L’unica eccezione è Torino, mentre tutte le altre grandi città hanno fatto segnare parametri ambientali in peggioramento. In grossa difficoltà il Sud, che piazza diciannove Comuni tra gli ultimi venti della classifica. I dati in questione emergono dalla XVII edizione di Ecosistema Urbano, l’annuale ricerca di Legambiente e Ambiente Italia sullo stato di salute ambientale dei comuni capoluogo italiani realizzata con la collaborazione editoriale del Sole 24 Ore. Continua a leggere

A volte piccolo è bello,
è arrivato il camion ristretto

Mentre in Europa si discute dei maxi camion con alcuni Stati che hanno già detto no al loro passaggio dalle proprie strade, c’è chi scommette su un automezzo “ristretto”. Chi l’ha visto girare per strada l’ha subito notato e si è chiesto da dove venisse quel camion che assomiglia a un giocattolino. Fuart 10, questo il nome del veicolo, è nato dall’idea di un trevigiano, ed è l’unico mezzo che consente un peso totale a terra di 10 tonnellate su una larghezza di soli 179 centimetri, in pratica quelli di un’utilitaria. Piccolo può essere bello, insomma anche nell’autotrasporto. Continua a leggere

Le norme sul tachigrafo digitale,
giovedì un convegno a Pordenone

È in programma per giovedì 24 giugno l’importante convegno organizzato dalla Federazione Autotrasportatori Italiani del Friuli Venezia Giulia sulle norme relative al tachigrafo digitale e sui relativi controlli effettuati dagli organi ispettivi competenti, sia su strada sia nelle imprese. L’evento, che avrà inizio alle 14, si svolgerà nella Sala convegni della Fiera di Pordenone. Questo, in dettaglio, il programma dei lavori: Continua a leggere

In crescita i prezzi del trasporto: stangate in Friuli e Sicilia

Forse sarebbe meglio restare a casa. Ma, visto che non si può, bisogna fare i conti con i costi del trasporto. Spese che, anno dopo anno, crescono sempre più. A Caltanissetta, per esempio, muoversi e viaggiare costa l’8,4 per cento in più rispetto allo scorso anno. Un fenomeno tutto siciliano? Nemmeno per sogno, visto che la provincia al secondo posto in questa classifica è Pordenone, in Friuli Venezia Giulia, dove il costo del trasporto è aumentato del 7,9 per cento. I dati in questione sono stati elaborati da Confartigianato, che ha messo assieme tutte le voci, dagli aerei ai treni, ma anche l’acquisto dell’auto, la manutenzione e il carburante. Continua a leggere

Bloccati i predatori degli autogrill,
la Polizia arresta 13 persone

Erano diventati un’autentica piaga per automobilisti e camionisti i componenti di una banda specializzata nei furti ai danni di chi transitava lungo le autostrade A4 e A23, nei tratti che percorrono Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. “La Polizia stradale di Trieste”, si legge sul sito della Polizia di Stato, ha bloccato l’organizzazione criminale arrestando 13 persone, tutte di nazionalità albanese-kosovara. Le indagini, svolte in collaborazione con la Polstrada di Udine, Pordenone, Verona e Venezia, hanno portato all’arresto complessivo di 13 componenti dell’associazione, sei delle quali sono state sorprese in flagranza di reato”. Continua a leggere

Pordenone, contributo di mille euro per cambiare il telone del camion

Chi deciderà di rinnovare il proprio camion, acquistando un nuovo telone potrà avere un contributo fino a mille euro. Almeno a Pordenone, nel Nordest del Paese. L’iniziativa è dell’Asdi (Agenzia per lo sviluppo dei distretti industriali) che con il Distretto del mobile del Livenza ha emesso un bando proprio per l’assegnazione di contributi per il rinnovo dei teloni dei mezzi per autotrasporto. Continua a leggere

La Regione Friuli Venezia Giulia investirà nella Sequals-Gemona

La Sequals-Gemona, la prosecuzione della Cimpello-Sequals, la bretella di collegamento tra la montagna friulana e la pedemontana pordenonese verrà sostenuta anche dal Friuli Venezia Giulia. L’opera rappresenterà anche una sorta di bypass viario per il traffico che scorre lungo l’autostrada A 23 (Udine-Tarvisio), ed è diretto in Veneto e nel Bellunese. Continua a leggere

Maggiori controlli per combattere l’illegalità dei camion stranieri

Freni non efficienti, gomme lisce e fari rotti sono alcuni dei rilevamenti più frequenti effettuati dagli organi di polizia sui camion provenienti dall’Est Europa. Ma quando, oltre a questi controlli di routine, si aggiungono quelli di natura amministrativa effettuati dalla Guardia di Finanza ecco che le cose cambiano in maniera radicale. Nel fine settimana a seguito dei controlli di cui sopra ben otto Tir sono stati sottoposti a fermo amministrativo, sono stati dati oltre 50mila euro di multe e ritirate 21 patenti internazionali.

Continua a leggere