Qual è l’auto più sexy? Per i tedeschi è la nuova Mercedes Slk

La nuova Mercedes-Benz Slk è l’auto tedesca più sexy. Ha infatti conquistato la vittoria nel prestigioso concorso di design promosso dalla rivista settimanale “Auto Bild”. Dopo aver dominato le edizioni del 2009 e del 2010, rispettivamente con i modelli Classe E ed SLS AMG, Mercedes-Benz si aggiudica per la terza volta consecutiva l’Auto Bild Design Award. Sono stati i circa 90.000 lettori della prestigiosa rivista specializzata a decretare la Slk quale vincitrice assoluto di questo “concorso di bellezza” automobilistico. La roadster può ora fregiarsi del titolo di “vettura tedesca più affascinante”. Continua a leggere

Fiat lancia il nuovo Ducato, un best seller che dura da 30 anni

Viene commercializzato in questi giorni il nuovo Fiat Ducato, l’evoluzione di un vero e proprio best seller che da 30 anni, con le sue cinque generazioni, miete riconoscimenti internazionali e trionfi commerciali. Un successo testimoniato dagli oltre 2,2 milioni di veicoli venduti nel mondo dal 1981 a oggi. Un mezzo capace, nel corso della sua storia, di trasformarsi rispondendo in modo mirato alle esigenze dei propri clienti. Un modello, come spiega Fiat Professional, “disegnato dal businnes”. Continua a leggere

Biodiesel dalle alghe, i problemi nascono per colpa del freddo

Potrebbe essere il carburante del futuro, il biodiesel. E in momenti di crisi con Paesi tradizionalmente detentori dei pozzi, come la Libia, il discorso di trovare un’alternativa ai prodotti petroliferi diventa ancora più di attualità. Abbiamo già spiegato come potrebbe essere particolarmente conveniente ottenere biodiesel dalle alghe. L’utilizzo delle alghe ha diversi vantaggi: sono economiche e provocano emissioni più pulite e a basso contenuto di zolfo. Continua a leggere

Le donne si ribellano ai pregiudizi: al volante siamo meglio noi

Su di loro si scherza sempre, ma le donne al volante in realtà si sentono ben lontane dall’essere un pericolo costante. È vero, il 37 per cento delle guidatrici del gentil sesso ammette candidamente di non capire nulla di motori, ma il 61 per cento delle donne al volante è convinta di guidare come gli uomini e una su tre (il 30 per cento) addirittura meglio dei maschi. È quanto emerge da una ricerca condotta dall’istituto Nextplora per Linear Assicurazioni, la compagnia on line del gruppo Unipol, che ha chiesto proprio alle donne cosa ne pensano della loro abilità alla guida. Continua a leggere

Cinture di sicurezza, cinghie e marmitte: l’auto diventa arte

Utilizza cinture di sicurezza, cinghie usurate delle auto, cementi per marmitte, piombi, polveri di freni, o-ring. Tutti materiali poco convenzionali con i quali Giorgio69, al secolo Giorgio Lazzarin, crea le sue tele sulla sicurezza stradale. L’artista brianzolo, nato e cresciuto a Carugo e oggi residente a Cantù, fa così emergere la sua passione per il mondo dei motori, anche suo settore professionale da quasi 30 anni per una nota casa automobilistica tedesca. I quadri, tutti astratti, vengono realizzati con una tecnica vicina al collage: i pezzi “meccanici” rigorosamente già usati e con una vita alle spalle, sono applicati su tele che, in questo nuovo momento creativo, si trovano a ospitare anche cinghie e dischi di lucidatura, mentre i colori acrilici hanno preso il posto di quelli a olio. Continua a leggere

In arrivo il Motor Show di Bologna, per l’auto un’occasione di riscatto

Anche in un periodo di crisi, con la vendita delle quattro ruote in continuo calo, per gli appassionati di motori è l’appuntamento imperdibile dell’anno. È l’edizione 2010 del Motor Show di Bologna. Per il Salone internazionale dell’Automobile potrebbe essere un’occasione di riscatto per il settore. La scadenza è ormai alle porte, visto che si terrà nella città felsinea dal 4 al 12 dicembre. La manifestazione vedrà la presenza della quasi totalità delle quote del mercato automobilistico italiano. Il Motor Show 2010 avrà il suo tradizionale esordio nelle giornate del 2 e 3 dicembre, con la prima dedicata alla stampa, la seconda a stampa e operatori economici e a seguire – il 4 dicembre – l’apertura al pubblico. Continua a leggere

Motori in crisi a tutto tondo,
calano anche le macchine agricole

La crisi economica tra il mondo dei motori non ha colpito soltanto il settore delle auto, delle moto e dei camion. Anche le immatricolazioni delle macchine agricole sono diminuite nei primi dieci mesi del 2010. Le trattrici segnano infatti una flessione del 14,5 per cento rispetto allo stesso periodo 2009, le mietitrebbiatrici del 13,6 per cento e le moto agricole dell’8,7 per cento. Solo i rimorchi risultano in linea con il dato del 2009 (+0,5 per cento). Continua a leggere

Hills Race 2010, il mito dei motori Usa rivive in provincia di Pavia

Un appuntamento che gli appassionati di motori non si possono lasciare sfuggire. Tre giorni (da venerdì 3 a domenica 5 settembre) di pura, rombante passione a stelle strisce che vedrà tra le big star dragster, auto americane, Volkswagen air cooled, Harley-Davidson e pin up. Una finestra nella cultura American Graffiti più genuina. La 7° edizione dell’Hills Race è all’aeroporto di Rivanazzano, in provincia di Pavia. È prevista una gara di accelerazione dell’American Motors Pavia con la collaborazione della Sadurano Motorsport di Forlì. Continua a leggere

Auto troppo silenziose? Da Toyota arriva l’allarme salva-pedoni

A volte il progresso può essere molto pericoloso. È il caso delle nuove auto, soprattutto le ibride, sempre più silenziose. E per questo difficili da sentire per i pedoni. Ragioni che hanno spinto i costruttori d’auto e anche qualche politico a pensare a delle soluzioni. Lo scorso gennaio il ministero dei Trasporti giapponese aveva chiesto ai produttori di auto di dotare le vetture ibride di allarmi acustici che ne segnalassero chiaramente la presenza ai pedoni, a causa della particolare silenziosità dei motori misti benzina-batterie a bassa velocità. Una richiesta accolta dalla Toyota che la prossima settimana lancerà in Giappone un nuovo dispositivo di sicurezza per l’ibrida Prius, che tramite un allarme sonoro avvertirà i pedoni della presenza dell’auto nei paraggi. Continua a leggere

Torino, record di visitatori
alla rassegna Automotoretrò

Un grande successo, testimoniato dagli oltre 30mila visitatori. La 28ª edizione di Automotoretrò, la rassegna torinese del collezionismo automotoristico, va così agli archivi con un dato di fatto: la città della Mole ha un legame strettissimo con i motori. La fiera è stata animata da oltre 400 espositori che hanno occupato i tre padiglioni di Lingotto Fiere. Diverse le iniziative della tre giorni torinese, che ha chiuso i battenti domenica 14 febbraio registrando il record di presenze. Continua a leggere