Veicoli commerciali, il mercato europeo si ferma dopo 21 mesi. L’Italia continua a crescere

Frena, dopo 21 mesi consecutivi di crescita, il mercato europeo dei veicoli commerciali. A ottobre le immatricolazioni sono state 185.055, in calo del 2,4 per cento rispetto allo stesso mese del 2015. La flessione, spiega l’Acea (l’associazione dei costruttori europei) che ha diffuso i dati, ha interessato tutti i segmenti e i maggiori mercati a eccezione dell’Italia. Nel nostro Paese, infatti, le immatricolazioni sono aumentate del 47,9 per cento.  Continua a leggere

Il boom dei veicoli commerciali, in nove mesi superate le immatricolazioni di tutto il 2015

In nove mesi sono stati venduti i veicoli commerciali di tutto il 2015. Il settore è in netta crescita e anche a settembre le immatricolazioni sono aumentate sensibilmente. “Il rinnovo della legge Sabatini, abbinata all’altra importante agevolazione di natura fiscale del superammortamento, continua a sostenere il mercato dei veicoli commerciali che, anche a settembre, segna un incremento del 47,6 per cento”, ha spiegato Massimo Nordio, presidente dell’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere, che ha diffuso i dati.  Continua a leggere

Veicoli commerciali, il mercato europeo cresce da 18 mesi. La spinta più significativa dall’Italia

È sempre l’Italia il Paese europeo con la crescita più alta di immatricolazioni di veicoli commerciali. Secondo i dati dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei, il mercato nel Vecchio continente è cresciuto a giugno del 13,3 per cento, grazie a 223.519 consegne. Si tratta del 18° mese consecutivo di aumento. Nella prima metà dell’anno le vendite sono state 1.170.263, il 13,5 per cento in più dell’analogo periodo 2015. Continua a leggere

Veicoli commerciali, una crescita senza sosta: “Prorogare il super-ammortamento”

È superiore al 30 per cento la crescita del mercato dei veicoli commerciali nei primi sei mesi del 2016. Secondo l’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere, che ha diffuso le proiezioni elaborate dal Centro studi e statistiche, a giugno c’è stata una crescita del 26,4 per cento, generata dall’immatricolazione di 14.404 autocarri fino a 3,5 tonnellate, oltre 3.000 in più rispetto a giugno 2015, mese che a sua volta aveva fatto segnare una crescita dell’8 per cento. Continua a leggere

Veicoli commerciali, il mercato cresce da 30 mesi: a maggio +37,7 per cento

Il mercato dei veicoli commerciali, gli autocarri con portata fino a 3,5 tonnellate, continua a correre: a maggio le immatricolazioni sono state 15.208, il 37,7 per cento in più dello stesso mese del 2015. Per il mercato italiano è il 30° mese consecutivo di crescita. I dati sono del Centro studi e statistiche dell’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere, che stima per tutto il 2016 l’immatricolazione di 165mila veicoli (+23 per cento). I primi cinque mesi del 2015 si chiudono con 69.358 veicoli commerciali venduti, quasi 17mila in più dei 52.602 immatricolati nel periodo gennaio-maggio 2015. Continua a leggere

Veicoli commerciali, il mercato continua a crescere: ad aprile +32,2 per cento

Si conferma anche ad aprile il trend di crescita del mercato dei veicoli commerciali. Secondo le stime elaborate dal Centro Studi e Statistiche dell’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere, aprile si è chiuso con 14.511 veicoli commerciali immatricolati (autocarri con portata fino a 3,5 tonnellate), in aumento del 32,2 per cento. Sono oltre 3.500 i veicoli in più venduti rispetto allo stesso periodo del 2015 (erano 10.978). Per il mercato italiano dei veicoli commerciali è il 29° mese consecutivo di crescita. Continua a leggere

Veicoli commerciali, il mercato europeo non si ferma: in Italia la crescita più alta

Continua a crescere il mercato dei veicoli commerciali, con l’Italia ancora una volta protagonista assoluta. Secondo i dati dell’Acea, a marzo le immatricolazioni nell’Unione europea sono state 242.049, l’8 per cento in più dello stesso mese 2015. È il 15° mese consecutivo di crescita. Tra i mercati principali è proprio l’Italia quella con l’incremento più rilevante (+29,3 per cento).  Continua a leggere

Veicoli commerciali, il mercato cresce da 27 mesi. Sono ancora troppi i mezzi vecchi

Sulle strade ci sono ancora mezzi vecchi, ma pian piano il parco dei veicoli commerciali si sta rinnovando. A marzo, le immatricolazioni sono state 15.411, il 33,7 per cento in più rispetto allo stesso mese del 2015. I dati sono del Centro Studi e Statistiche dell’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere. Il mercato dei veicoli da lavoro (autocarri con peso totale a terra fino a 3,5 tonnellate), spiega l’Unrae, segna incrementi consecutivi da 27 mesi e a chiusura del primo trimestre i veicoli venduti ammontano a 39.965 unità, in crescita del 30,7 per cento sull’analogo periodo 2015. Per trovare volumi maggiori per lo stesso trimestre dobbiamo tornare indietro di cinque anni al 2011. Continua a leggere

Veicoli commerciali, inizio d’anno con il botto: +28 per cento di immatricolazioni

Spinto dalle agevolazioni fiscali, il mercato dei veicoli commerciali ha iniziato il 2016 con risultati decisamente positivi. Secondo i dati dell’Unrae, l’associazione delle case estere, a gennaio le immatricolazioni di mezzi con portata fino a 3,5 tonnellate sono state 11.785, il 28 per cento in più dello stesso mese 2015. Continua a leggere

Veicoli commerciali, il superammortamento traina le vendite: +37 per cento

Il “superammortamento” fa correre il mercato dei veicoli commerciali. A novembre, le immatricolazioni sono aumentate del 37 per cento. Per trovare un dato migliore per lo stesso mese bisogna andare indietro di cinque anni. Il merito, commenta il presidente dell’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere, è “delle agevolazioni fiscali previste dal DdL di Stabilità, il cosiddetto superammortamento, che consentono, dal 15 ottobre scorso, di portare in ammortamento il 140 per cento del costo di acquisto dei beni strumentali (quindi anche veicoli da lavoro)”. Continua a leggere