Malpensa rischia il declassamento, Maroni attacca il governo: “Non ha senso”

“Se la condizione per consentire a Etihad di entrare in Alitalia è la liberalizzazione dei voli da Linate, facendolo diventare nuovo hub al posto di Malpensa, lo si dica chiaramente”. Il presidente della Giunta regionale lombarda, Roberto Maroni, va all’attacco del governo Renzi sul fronte degli aeroporti. “Si dica che si vuole chiudere Malpensa, per far un piacere a Etihad”, ha aggiunto, “che preferisce Linate per una serie di motivi. Non è una mia scelta e ne possono solo prendere atto”. Continua a leggere

Car sharing elettrico all’aeroporto di Malpensa. E adesso tocca a Linate

Da martedì si può scendere dall’aereo a Malpensa e avere a disposizione un’auto elettrica o a basse emissione inquinanti.  Dopo le postazioni alle stazioni ferroviarie di Milano Cadorna, Varese e Como Lago, il servizio di car sharing elettrico “E-vai”, gestito da Sems, è entrato in funzione anche all’aeroporto varesino. A presentarlo c’erano l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo (nella foto), il presidente della Sea Giuseppe Bonomi, l’amministratore delegato di Trenord Giuseppe Biesuz e l’ad della Sems Massimo Vanzulli. Continua a leggere

Milano, al quadrilatero della moda
le consegne diventano “verdi”

Nel quadrilatero della moda di Milano per consegnare la merce, ma senza inquinare. È questo il senso di un progetto lanciato da Tnt, Iveco e Gucci, chiamato “High Street Fashion” che prevede l’utilizzo di veicoli elettrici per le consegne dell’ultimo miglio. Garantendo minore inquinamento, ma anche meno traffico grazie a un’attenta programmazione delle consegne. Continua a leggere

Lombardia, per i pendolari bici
e auto elettriche in condivisione

Le auto elettriche attirano tutti, ma hanno al momento almeno due problemi: costano molto e hanno un’autonomia limitata. Le batterie al litio, che hanno una concezione simile a quelle dei cellulari, sono leggere, ma arrivano a costare (nell’ultimo modello Citroen, la C-Zero, per esempio) circa 10mila euro su meno di 40mila euro di auto. L’autonomia è poi di circa 150 chilometri, non molto insomma. Come ovviare a questi problemi, almeno al discorso del prezzo dei veicoli? La Regione Lombardia prova a fare partire un progetto di car sharing elettrico. Ossia di condividere uno stesso veicolo. Il progetto (che comprende anche delle biciclette elettriche) partirà a dicembre per integrare il trasporto su ferro. Continua a leggere

Lombardia, il futuro della viabilità si gioca sull’asse del Gottardo

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=JD5_1u9_-6U[/youtube]
Cosa ha in programma la Regione Lombardia per migliorare le condizioni dell’autotrasporto. Sul fronte viabilistico e dell’intermodalità i progetti sono diversi, come spiega l’assessore ai Trasporti della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo. E nel futuro si dovrà giocare un’importante partita sul fronte del collegamento con l’AlpTransit, la grande opera ferroviaria che sta realizzando la Svizzera dal Gottardo all’Italia

Matteoli replica a Moretti: “Servono treni e aerei efficienti”

“Ritengo deboli le dissertazioni sulla concorrenza tra treni e trasporti aerei. Basta vedere cosa succede in Europa. L’integrazione tra trasporto tra rotaie e quello aereo significa esaltare al massimo le potenzialità e le sinergie. Pensate a quante persone in più possono circolare se ci sono treni ad alta velocità efficienti e aerei efficienti. Pensare a quante persone possono arrivare in Italia in più. Bisogna pensare ad un nuovo assetto gestionale dell’offerta. Solo così la mobilità diventa il motore della crescita”. Dal meeting di Rimini, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, risponde all’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, che aveva rilanciato il tema della concorrenza tra treni e aerei. Continua a leggere

Formigoni celebra Malpensa:
Motore di sviluppo e occupazionale

“Malpensa può essere un motore di sviluppo e occupazione. Ne siamo sempre stati convinti, anche dopo il de-hubbing da parte di Alitalia avvenuto nel 2008. Allora questo aeroporto sembrava destinato al declino e alla sconfitta: dopo poco più di due anni e nonostante la crisi, tutti gli osservatori oggi devono riconoscere il suo rilancio e la rinnovata crescita, anche in controtendenza rispetto agli altri scali europei”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, intervenendo al Consiglio regionale straordinario che si è tenuto a Volandia, il museo del volo a poche centinaia di metri dallo scalo. Continua a leggere

Giugno nero per i trasporti,
sono sei gli scioperi in programma

Siamo già a quota sei. È questo il numero degli scioperi dei trasporti programmati e ufficializzati dalle organizzazioni dei lavoratori per questo giugno. Il calendario prevede fermi per il trasporto aereo, ferroviario e marittimo dal 7 al 25 giugno. Disagi per tutti, quindi, a cominciare dal 7 giugno quando sciopereranno i lavoratori dei servizi di assistenza a terra dipendenti delle società associate ad Assohandler. Continua a leggere

L’Alfa Romeo compie cento anni,
a giugno una mostra a Novegro

“Quando vedo un’Alfa Romeo mi tolgo il cappello”. La storica frase, pronunciata da Henry Ford, il fondatore della celebre casa automobilistica che porta il suo nome, dimostra più di mille premi l’incredibile successo che ha da sempre avuto l’azienda  lombarda. Un’azienda che proprio nel 2010 celebra i suoi primi, gloriosi 100 anni con una mostra organizzata dall’Automotoclub Storico Italiano dal titolo “100×100 – cento Alfa per cento anni” in programma dal 19 al 27 giugno a Novegro, vicino all’aeroporto di Milano Linate. Continua a leggere