Telecamere su camion e furgoni per scoprire le cause degli incidenti stradali

Le cause degli incidenti stradali saranno chiarissime. Perché una telecamera montata sui camion filmerà tutto. Fondazione Ania e il Gruppo Federtrasporti, attraverso la società Federservice, hanno deciso di far partire un progetto pilota per contrastare incidenti e truffe assicurative che prevede l’installazione su 2.000 veicoli (circa il 40 per cento del parco veicolare di camion e furgoni del Gruppo) di una piccola telecamera chiamata Roadscan dotata di accelerometro e localizzatore Gps, che diventa a tutti gli effetti un testimone in grado di ricostruire un incidente in maniera oggettiva.  Continua a leggere

«Denunciamo gli autotrasportatori che applicano tariffe illegali»

“Una tariffa per l’autotrasporto pari 0,87 euro al chilometro, ovvero quella che Confetra ha indicato come tariffa di mercato per viaggi sopra i 500 chilometri,  è sufficiente a coprire i costi di gasolio e autista e un’azienda in regola non può valutarla sufficiente a remunerare i propri servizi di trasporto” A denunciarlo è Emilio Pietrelli, presidente del Gruppo Federtrasporti, secondo il quale “gli associati a Federtrasporti non sono disponibili a viaggiare a queste cifre: se Confetra è capace, che faccia da sola”. Continua a leggere