“La Panda consuma più di quanto dichiara”: class action di Altroconsumo

I consumi delle auto tornano sotto accusa. Nel mirino questa volta c’è Fca, accusata da Altroconsumo di pratica commerciale scorretta in relazione a un modello di Fiat Panda che, secondo i test dell’associazione, consumerebbe più di quanto dichiarato. Nei giorni scorsi, la Corte d’appello di Torino ha deciso di ammettere la class action promossa da Altroconsumo. In prima istanza il tribunale aveva respinto l’azione legale per “manifesta infondatezza” e l’associazione aveva presentato reclamo. Continua a leggere

Il mercato dell’auto cresce da 22 mesi. A giugno in Europa +14,8 per cento

Crescita a doppia cifra per il mercato europeo dell’auto. Secondo i dati Acea, l’associazione dei costruttori europei, a giugno le immatricolazioni in Europa e nei Paesi Efta sono state 1.413.911, il 14,8 per cento in più rispetto allo stesso mese del 2014. Nei primi sei mesi dell’anno il totale è stato di 7.414.958, con una crescita dell’8,2 per cento. A trainare le vendite in Europa sono, in particolare, i cinque major market, tutti in doppia cifra: Germania (+12,9 per cento), Regno Unito (+7 per cento), Francia (+15 per cento), Spagna (+23,5 per cento) e Italia, che fa segnare un +14,4 per cento. Continua a leggere

La nuova Fiat Panda è esagerata: nei nuovi spot si trasforma in un’astronave

La Panda ha delle capacità esagerate. E i due nuovi spot, in onda dal 13 gennaio, lo vogliono dimostrare con ironia. Esagerando un po’. La protagonista del primo episodio è la nuova Panda 4×4, l’unico modello a trazione integrale del segmento A, di recente nominata  “Suv of the Year 2012” dalla giuria di Top Gear Awards. Un Suv che diventa enorme trasformandosi nella Panda Monster Truck, un prototipo perfettamente funzionante che unisce una Panda 4×4 al pianale di una Jeep CJ7 4200 ed è dotata di ruote da trattore stradale con gomme “High Speed” del diametro di 150 cm e larghe 50 cm. Il risultato finale è una Panda ‘big foot’ alta ben 390 centimetri (misurata al garrese), lunga 380 centimetri e larga 250. Continua a leggere

Padova, il Comune deve risparmiare e vende le auto: messi all’asta 25 veicoli

Il Comune di Padova si trasforma in autosalone. Per tagliare i costi, l’amministrazione ha infatti messo in vendita 25 automezzi. In questo modo vengono attuate le indicazioni della Giunta del 3 agosto scorso che, per contenere la spesa, stabilivano la riduzione di un consistente numero di autoveicoli di servizio. All’asta, l’11 dicembre, ci saranno soprattutto Fiat Panda, ma anche una Alfa Romeo di rappresentanza in ottime condizioni e un autocarro con cassone ribaltabile che viene eliminato perché usato raramente, tanto che risulta più conveniente il noleggio. I prezzi a base d’asta oscillano tra 650 e 700 euro. Continua a leggere

Giusy Buscemi al volante di una Panda, Miss Italia viaggia sempre in Fiat

Si è conclusa lunedì sera a Montecatini Terme la finale del concorso di Miss Italia che ha decretato vincitrice Giusy Buscemi. Alla prestigiosa kermesse ha partecipato Fiat, in qualità di sponsor e auto ufficiale, mettendo a disposizione una flotta di nuove Panda per gli spostamenti delle miss in questo evento ormai divenuto patrimonio nazionale. Inoltre, con la sponsorizzazione, è stato istituito il premio “Miss Sorriso Fiat”, il primo titolo in assoluto del concorso nato nel 1939. La Panda è stata provata direttamente da due miss: Gloria Bellicchi (Miss Italia 1998) e Benedetta Piscitelli (Miss Campania 2010) hanno infatti guidato la super-compatta Fiat in giro per Montecatini scoprendola confortevole e sicura oltre che, proprio come Miss Italia, bella, italiana e piena di carattere. Continua a leggere

Crolla il mercato dell’auto, a giugno -24,42 per cento. È ai livelli del 1979

Una discesa senza fine. Una picchiata che non sembra volersi arrestare. Anche a giugno il mercato automobilistico in Italia ha fatto registrare un pesante calo. Il crollo in questo caso è del 24,42 per cento, con la Fiat a -23,38 per cento. Secondo le previsioni il mercato a fine anno scenderà ai livelli del 1979 con pesanti ricadute anche sui conti pubblici in termini di mancata Iva per 2,3 miliardi di euro.  Continua a leggere

Le auto più amate? Per le donne Yaris e A3, i preti preferiscono la Panda

La Toyota Yaris è l’auto più amata dalle donne, ma quelle in carriera prediligono la Audi A3. Sulla Fiat Punto ricade la scelta di molti disoccupati, mentre gli uomini di chiesa prediligono la Fiat Panda. La scelta dei neopatentati cade invece sulla Renault Clio. Insomma l’auto spesso diventa l’alter ego del suo proprietario e può rivelare molto sulla sua personalità, che sia frivola o seriosa, compatta o iper accessoriata. Lo dimostra una ricerca condotta da SuperMoney, portale per il confronto delle assicurazioni auto, che svela quali sono le vetture preferite dagli italiani a seconda del sesso, della professione e dell’impiego. La ricerca è stata ripresa anche dall’agenzia Ansa.  Continua a leggere

Nuova Fiat Panda, lo spot mette in mostra i pregi del Paese: questa è l’Italia che piace

“Cosa sarebbe il mondo senza la Panda?… Panda se non ci fosse bisognerebbe inventarle”: il tormentone del celebre spot di fine Anni 80 dell’utilitaria Fiat è rimasto nella storia della tv. A distanza di anni, per il lancio della nuova Panda, Fiat sceglie invece un cortometraggio di 90 secondi dal forte impatto emotivo che abbandona il tradizionale linguaggio commerciale per esprimere l’approccio con cui la casa torinese sta lavorando per il domani: raccontando l’Italia che piace, quella che si fonda sul talento, la passione, la creatività e sulla voglia di costruire cose ben fatte.  Continua a leggere

Motor Show di Bologna, da sabato il via con i riflettori puntati sulle auto più piccole

Il conto alla rovescia è terminato. Sabato 3 dicembre aprirà al pubblico l’attesissimo Motor Show di Bologna, l’unica rassegna motoristica in Italia ad avere il bollino internazionale dell’Oica. Quest’anno gli appassionati potranno ammirare (fino all’11 dicembre) 48 vetture esposte in anteprima, di cui otto mondiali, sei europee e 34 nazionali. Le grandi protagonisti dell’appuntamento bolognese saranno le auto piccole. A cominciare dalla Nuova Panda e dalla Volkswagen up! che segna l’ingresso del marchio tedesco nel segmento A.  Continua a leggere

Marzo, altro tonfo per il mercato auto: ride solamente l’Alfa Romeo

Gli osservatori non sono pessimisti. Anche se marzo si è chiuso con un pesantissimo calo (-27,57 per cento a 187.687 unità), il mercato dell’auto potrebbe presto tornare al positivo. Il mese si confrontava infatti con il corrispondente del 2010 in cui erano ancora in vigore gli incentivi. Da aprile il confronto sarà reale e si potrà fare un bilancio più veritiero del mercato dell’auto. Intanto, a marzo le immatricolazioni di Fiat Group Automobiles hanno subito un pesante calo del 31,92 per cento (55.072 unità), con una quota di mercato scesa al 29,35 per cento, rispetto al 31,22 per cento di un anno fa. Un dato negativo, ma comunque migliore di quello di febbraio, quando la quota di mercato era scesa al 28,4 per cento. Continua a leggere