Distributori low cost, aperta una stazione nelle Marche: sconti anche sulla spesa

Prezzi bassi e, per la prima volta, anche la possibilità di fare rifornimento di Gpl. Simply apre, a Chiaravalle in provincia di Ancona, un nuovo distributore di carburante low cost. È la settima stazione a marchio Simply in Italia. “L’apertura di questa pompa di benzina”, si legge in una nota, “rientra in un progetto più ampio che vuole tutelare a 360° il potere d’acquisto dei suoi clienti: la nuova stazione, infatti, è situata strategicamente in prossimità del nuovo IperSimply di Chiaravalle, studiato e concepito all’insegna della convenienza e degli alti standard di qualità dell’azienda”.  Continua a leggere

Benzina e gasolio, calano i consumi ma il fisco continua a guadagnare

Nei primi otto mesi del 2012 i consumi di benzina e gasolio per autotrazione sono scesi del 9,3 per cento, eppure gli italiani hanno speso 3,373 miliardi in più rispetto ai 41,862 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso. È quanto emerge da una elaborazione del Centro Studi Promotor GL events in cui si precisa che da gennaio ad agosto gli italiani per benzina e gasolio hanno speso globalmente 45,235 miliardi, di cui il fisco ha incassato 24,48 miliardi, con una crescita del 17,4 per cento.  Continua a leggere

Confermato lo sciopero dei benzinai, distributori chiusi da martedì sera

È stato confermato, nonostante il tentativo di mediazione del governo, lo sciopero dei benzinai che terrà chiusi i distributori da martedì sera a venerdì. Lo hanno annunciato i gestori di Fegica e Faib che in una nota hanno definito il governo “in confusione” e capace solo di riproporre “vecchi impegni mai rispettati”. Lo sciopero inizierà martedì alle 19 nelle città e alle 22 in autostrada e durerà fino a venerdì mattina. Pompe chiuse in tutta Italia, tranne che in Liguria e Toscana, le regioni colpite dal recente alluvione. Qui i sindacati hanno deciso di non fare sciopero. I disagi in realtà sono già cominciati, con lunghe code ai distributori. Continua a leggere

La Lombardia punta sui biocarburanti, metano o gpl in tutte le nuove stazioni

La giunta della Regione Lombardia ha approvato, su proposta del presidente, Roberto Formigoni, e dell’assessore al Commercio, Turismo e Servizi, Stefano Maullu, la proposta di progetto di legge sulle modifiche relative alla vendita di carburanti per autotrazione. In particolare nel nuovo testo si promuove l’utilizzo delle forme di combustibile non inquinante e si sostengono i progetti per la realizzazione di stazioni di rifornimento di biometano. Continua a leggere

Nuovo record per il prezzo della benzina: verde venduta a 1,641 euro al litro

Dopo un periodo di tranquillità, torna a salire il prezzo della benzina, che stabilisce un nuovo record. Secondo la rivelazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina negli impianti Ip la media dei prezzi è salita di 1 centesimo toccando 1,641 euro al litro per la verde e 1,523 euro al litro per il gasolio. L’aumento di Ip arriva dopo dieci giorni di calma e determina un aumento anche della media ponderata tra i diversi marchi, ora a 1,624 euro per la benzina e a 1,507 per il diesel. Continua a leggere

Diecimila distributori di benzina chiuderanno nei prossimi due anni

Entro due anni chiuderanno i battenti oltre 10mila distributori di benzina in Italia. A confermarlo è  stato il sottosegretario al ministero dello Sviluppo Economico con delega all’energia, Stefano Saglia, precisando che la nuova manovra voluta dal Governo “prevede la riduzione del numero degli impianti così da passare dagli attuali 24 mila a circa 12 – 13 mila”, e che “per i prossimi due anni il 25 per cento del già esistente fondo per la razionalizzazione della rete di distribuzione sarà destinato ai contributi per la chiusura degli impianti meno efficienti ed obsoleti (soggetti titolari di non più di dieci impianti) e a sostenere i costi di bonifica del luogo”. Continua a leggere

Benzina alle stelle, al Sud
un litro di verde costa 1,53 euro

Non si ferma la corsa verso l’alto del prezzo dei carburanti. Anche oggi, infatti, automobilisti e camionisti una volta arrivati ai distributori hanno ricevuto brutte sorprese. Secondo le rilevazioni di Quotidiano Energia la benzina a livello medio nazionale supera infatti quota 1,51 euro al litro e in alcune aree del Sud vola oltre 1,53 euro al litro, avvicinandosi così al record di luglio 2008 di 1,56 euro al litro. Continua a leggere

“Non abbiamo nulla da perdere”,
camionisti greci ancora in sciopero

“Andiamo avanti, ormai non abbiamo nulla da perdere”. Con queste parole il presidente della Federazione degli autotrasportatori greci, Giorgio Tzotzatos, ha confermato il proseguimento, per il terzo giorno consecutivo, della mobilitazione dei camionisti ellenici. La decisione è stata presa dopo gli infruttuosi colloqui di martedì con il ministro dei trasporti Dimitri Reppas. Intanto oggi una delegazione degli autotrasportatori si recherà in parlamento per presentare le loro richieste, malgrado i deputati abbiano già approvato ieri sera in linea di principio il testo della riforma che liberalizza le professioni fra cui quella del settore. Continua a leggere

Benzinai, oggi pomeriggio l’ultimo tentativo per fermare lo sciopero

Ci sarà questo pomeriggio alle 15 l’ultimo tentativo per scongiurare lo sciopero dei distributori di benzina. Il sottosegretario Stefano Saglia ha infatti convocato un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per cercare una mediazione dopo il fallimento delle trattative di mercoledì scorso. Intanto la benzina torna a correre, sfiorando 1,4 euro al litro. La settimana si è infatti aperta con nuovi rialzi, sia per la verde, sia per il diesel, proprio mentre gli automobilisti si affrettano a riempire i serbatoi in vista dello sciopero che scatterà mercoledì mattina (martedì sera alle 22.00 in autostrada). Dalle 7.30 del 15 settembre i distributori cittadini rimarranno chiusi fino alle 7.00 di sabato 18, a meno che il governo non riesca a scongiurare la serrata sul filo di lana. Continua a leggere