Picchiato e ucciso per un posto auto a Cosenza, arrestati i due responsabili

Lo abbiamo scritto l’altro giorno, il parcheggio è fonte di grande stress per gli automobilisti italiani (clicca qui). Una notizia che magari ha fatto sorridere qualcuno. Di ben altro tenore la drammatica vicenda di Cosenza, dove un parcheggiatore di 49 anni, Francesco Messinetti, è stato picchiato a morte per colpa di un posto auto riservato a un noto personaggio del quartiere in cui è avvenuta la tragedia. Il pestaggio risale alla notte del 29 marzo scorso. L’uomo era a casa ed è stato invitato a scendere dai protagonisti della missione punitiva. È morto in ospedale il 3 aprile.  Continua a leggere

Salerno-Reggio, Matteoli sicuro: “Nel 2013 pronti altri 174 km”

“Dei 440 chilometri della Salerno-Reggio Calabria circa duecento sono stati realizzati e aperti al pubblico mentre altri 174, cantierati o appaltati, saranno completati nel 2013 perché le risorse sono garantite. Mancano 60 chilometri nel tratto cosentino per i quali non sono francamente in grado di prendere impegni”. Lo ha detto a Catanzaro il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Altero Matteoli. “Vedo che su quello che dico in relazione alla Salerno-Reggio Calabria”, ha aggiunto Matteoli, “non mi si crede. Qui, tuttavia, non posso che riconfermare quella che è la situazione”. Continua a leggere

Calabria – Ristorante Padre Pio Torano Castello (Cosenza)

Ristorante Bar Padre Pio
Contrada Macchia della Tavola 11
87010 Torano Castello (Cosenza)
Tel. 0984.506304

Orario di apertura: 11-15 e 18-23
Prezzo medio: 15 euro
Accetta: carte di credito
Chiuso: domenica
Servizi: docce, lavaggio camion, ricariche cellulari

Si raggiunge dalla Salerno-Reggio Calabria, uscita Torano-Bisignano, poi si imbocca la Statale 19; il locale è sulla sinistra. Il Ristorante Bar Padre Pio, capace di 250 coperti in due sale, offre un’ampia scelta di primi. Da non perdere, per gli appassionati dei sapori di mare, le linguine alle vongole o i gnocchetti sardi allo scoglio. Continua a leggere

StradaPass, la sicurezza raccontata dagli studenti in 1.500 disegni

Sono oltre 1.500 i disegni realizzati dagli studenti di tutta Italia per l’ottava edizione di “StradaPass 2010”, la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale che ha coinvolto scuole di tutto il Paese. Promossa da Prealux e dal mensile Okay!, l’iniziativa ha visto una grande adesione da parte delle scolaresche, che sono state invitate a realizzare lavori grafici all’insegna dello slogan “Un segnale, un messaggio, una strada sicura”. Continua a leggere

La Salerno-Reggio Calabria
fa litigare l’Anas e il Sole 24 Ore

Duro botta e risposta tra l’Anas e il Sole 24 Ore. Oggetto del contendere la A3 Salerno-Reggio Calabria e una serie di affermazioni riportate dal giornalista del “Sole”, Maurizio Caprino all’interno del suo apprezzato blog “Strade sicure” collegato direttamente al portale del quotidiano. Affermazioni, quelle di Caprino, che sarebbero errate secondo il direttore delle relazioni esterne dell’Anas, Giuseppe Scanni. I toni usati da Scanni nella sua lettera sono tutt’altro che amichevoli. Ecco il testo. Per gli aggiornamenti e le controrepliche ci su può direttamente collegare al blog di Caprino (http://mauriziocaprino.blog.ilsole24ore.com/). Continua a leggere

Patenti rinnovate senza la visita medica, arrestati 13 falsi invalidi

Sono decine di invalidi (ma soltanto sulla carta) finiti sotto la lente degli agenti della polizia stradale di Cosenza nell’ambito di un’inchiesta che si protrae da quasi due anni. E ora 13 di loro sono finiti agli arresti domiciliari, mentre per altri 36 è scattato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Ma nei guai sono finiti anche medici, funzionari e impiegati amministrativi del distretto di Rende dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. Il reato contestato è il falso ideologico in atto pubblico. Continua a leggere

Ciucci: “Il Ponte sullo Stretto
aprirà al traffico nel 2017″

“Il Ponte sullo Stretto aprirà al traffico il primo gennaio del 2017”. Lo ha detto il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, in un’intervista rilasciata all’agenzia di stampa “Il Velino”. “La progettazione definitiva dell’opera sarà fatta entro settembre”, ha detto sempre Ciucci. Nell’intervista il presidente dell’Anas spiega i prossimi passi della società sul fronte della realizzazione del progetto per collegare Sicilia e Calabria, anche rispetto agli scenari finanziari legati all’opera. Ciucci affronta anche il nodo delle concessioni autostradali, dei finanziamenti necessari per il 2010 e dell’autostrada Salerno Reggio-Calabria. Riportiamo di seguito il testo integrale dell’intervista al presidente dell’Anas. Continua a leggere

Vacanze di Pasqua, quanto
si risparmia con un’auto a metano?

Il metano, si sa, è molto più conveniente della benzina. Ma quanto? Ce lo dice l’Osservatorio Metanauto che, grazie a degli esempi pratici, spiega in soldoni quanto sia più conveniente muoversi con un’auto a metano. La prima ipotesi riguarda una famiglia di Cosenza trasferita a Milano che, in occasione delle vacanze pasquali, voglia tornare nel proprio luogo d’origine. Secondo l’Osservatorio Metanauto, struttura di ricerca sul metano per autotrazione, il viaggio costerebbe 295 euro con un’auto a benzina, mentre con il metano si spenderebbero solamente 120 euro, con un risparmio di ben 175 euro. Continua a leggere

Risarcimenti per falsi incidenti, arresti a Cosenza e Catanzaro

Quante volte ci siamo lamentati con il nostro assicuratore per l’aumento delle polizze Rc auto e dall’altra parte ci siamo sentiti dire: “È che ci sono troppi incidenti in Italia”. Un dato inconfutabile. Come è inconfutabile che qualcuno con questi incidenti denunciati ma mai avvenuti ci faccia addirittura dei soldi. La buona notizia di questi giorni è che ogni tanto qualcuno finisce nella rete delle forze dell’ordine. La Polizia Stradale di Cosenza e Catanzaro sta infatti eseguendo 10 ordinanze di custodia cautelare nei confronti degli appartenenti a un’associazione per delinquere finalizzata alle truffe ai danni di compagnie assicuratrici, alla ricettazione e all’uso di atti falsi. Continua a leggere

Salerno-Reggio Calabria,
sì a lavori per 113 milioni

L’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria tristemente nota come la peggiore “highway” italiana sul fronte della sicurezza e delle infrastrutture sembra essere entrata definitivamente nei pensieri dell’Anas e del governo. Il consiglio di amministrazione di Anas, presieduto da Pietro Ciucci, ha infatti approvato un importante progetto definitivo relativo all’area calabro-lucana della A3, per un investimento complessivo di oltre 113 milioni di euro. Continua a leggere