Coca Cola e Mentos nel serbatoio al posto della benzina? L’auto va, ma non fatelo…

Avete mai provato a mettere una Mentos, la famosissima caramella alla menta, quella che rinfresca anche la mente, in una bottiglia di Coca Cola da un litro e mezzo? Se non l’avete mai fatto e volete provare l’esperienza andate all’aperto e allontanatevi. La caramella, inserita dentro una bottiglia da 1,5 litri, crea un getto di metri. La reazione ha solleticato la folle coppia americana di “Eepy Bird”, autori di un esperimento più strampalato dell’altro. In un momento di crisi economica, con la benzina e il gasolio alle stelle, quelli della “Eepy Bird” si sono inventati un veicolo alimentato a Coca e caramelle, the “Coke zero & Mentos rocket car: Mark II”.  Continua a leggere

Sicurezza stradale, con Coca-Cola si viaggia “Sulla strada giusta”

È stato varato un nuovo progetto d’informazione ed educazione alla sicurezza stradale realizzato dalla Polizia Stradale e da Aisico (Associazione Italiana per la Sicurezza della Circolazione). Il progetto si chiama “Sulla strada giusta” e vuole sottolineare l’importanza di una guida responsabile a tutela di se stessi e degli altri, anche nello svolgimento quotidiano del proprio lavoro. “I dati – fonte Inail pubblicati su “Repubblica”- parlano chiaro: nel 2009 il 55% delle morti sul lavoro si è verificato sulla strada nello svolgimento di un’attività che richiedeva l’uso di un automezzo o per il raggiungimento del posto di lavoro”. Il progetto è stato lanciato nientemeno che da Coca-Cola HBC Italia. Per quale motivo? Ok, la bibita più famosa del mondo era nata come medicina per il mal di testa, ma ora che si metta a insegnare pure la sicurezza stradale… La risposta è semplice. Continua a leggere

Genova-Tianjin, c’è un corridoio marittimo tra Italia e Cina

Genova-Tianjin, Italia e Cina, unite grazie a un collegamento marittimo dedicato alle merci presentato lunedì 23 novembre al ministero dello Sviluppo economico. La piattaforma logistica è stata promossa dall’Istituto per il Commercio con L’Estero, il Simest, l’Interporto Rivalta Scrivia e le Autorità portuali di Genova. È il  primo corridoio marittimo dedicato alle merci nel Mediterraneo che unisce Cina e Italia e che individua il porto di Genova quale raccordo  tra i Paesi asiatici e l’Europa. Continua a leggere