Addio navigatore satellitare, ecco bike e car sharing. Così cambia il paniere Istat

Esce il navigatore satellitare. Entrano car e bike sharing. Cambia il paniere Istat utilizzato per calcolare l’inflazione e le novità riguardano anche il mondo dei trasporti. Così si scopre che rappresentano le nuove abitudini di consumo delle famiglie nel 2015 car e bike sharing, i biscotti e la pasta senza glutine, la birra analcolica, le bevande al distributore automatico, il caffè al ginseng al bar e l’assistenza fiscale per calcolo delle imposte sulla casa. Continua a leggere

Il car sharing di Eni arriva anche a Firenze: ecco costi e vantaggi del servizio

Dopo Milano e Roma, il car sharing di Eni è arrivato anche a Firenze. Da qualche giorno, infatti, le Fiat 500 rosse di Enjoy circolano per le strade del capoluogo toscano. A pieno regime le auto a disposizione saranno 200. Il servizio, realizzato in partnership con Fiat e Trenitalia, funziona con una app o tramite il sito enjoy.eni.com: qui è possibile visualizzare e prenotare le auto. I vantaggi sono diversi: si può accedere alle ztl e parcheggiare negli spazi riservati ai residenti; inoltre, la sosta nei parcheggi con strisce blu è gratuita. Continua a leggere

Il car-sharing non piace agli inglesi, Car2Go lascia il Regno Unito: pochi clienti

Car-sharing? No, thank you. Car2Go lascia l’Inghilterra. I sudditi della Regina Elisabetta non amano il servizio e così il car-sharing di Daimler con protagonista la Smart si arrende. Il servizio che sta ottenendo successo in Italia come in altre città d’Europa e del Nord America non piace agli inglesi. ”Abbiamo ascoltato attentamente il feedback dei clienti inglesi e tenuto conto della forte cultura e tradizione britannica di possedere un’auto privata. Per questo”, è scritto sul sito web Car2Go, “abbiamo deciso di ritirarci dal mercato del Regno Unito”.  Continua a leggere

Daimler punta sul car sharing: “Tra sei anni incasseremo 800 milioni con Car2Go”

Tra sei anni il gruppo Daimler incasserà circa 800 milioni di euro con il servizio di car sharing Car2Go. Lo ha detto il ceo di Daimler, Dieter Zetsche, dopo la consegna del premio “Top Manager Award 2013” assegnatogli a Brescia dalla giuria della rivista specializzata InterautoNews. “Con Car2Go”, ha precisato Dieter Zetsche, “Daimler non vuole solo partecipare all’evidente sviluppo del fenomeno car sharing, ma vuole crearlo e forgiarlo”, anche se ipoteticamente si potrebbe tradurre in una sostituzione alla vendita di vetture. E questo perché, ha spiegato Zetsche “è anche un’ottima opportunità di business”. Continua a leggere

Il car sharing è pronto a decollare, nel 2020 12 milioni di utenti tra Europa e Usa

I costi dell’auto stanno spingendo le persone di tutto il mondo a utilizzare il car sharing. Tanto che, nei prossimi anni, è previsto un vero e proprio boom di utenti. Se attualmente tra Europa e Usa sono circa un milione, nel 2020 lo scenario sarà completamente diverso, con 8 milioni di persone che si muoveranno con le auto condivise nel Vecchio continente e 4 milioni negli Stati Uniti. I dati sono emersi da un’analisi condotta da AlixPartners “Car sharing, dal possesso alla fruibilità dell’auto. Sfide e opportunità della nuova mobilità urbana”. Continua a leggere

Auto condivisa per chi viaggia in treno: parte da Milano l’alleanza tra Ntv e Car2Go

Andare alla stazione, prendere il treno, arrivare a destinazione e trovare un’auto pronta per gli spostamenti in città. Dopo Trenitalia, che a fine anno ha stretto un’alleanza con Enjoy, il car sharing dell’Eni, anche Ntv si muove sulla stessa strada: la compagnia del treno ad alta velocità Italo ha infatti sottoscritto una partnership con la società di auto condivise Car2Go (gruppo Daimler) che dal suo lancio a Milano ha già totalizzato 60mila iscritti e che presto arriverà in altre città. Continua a leggere

Car sharing a Milano con Eni, per le strade della città 650 Fiat 500 rosse

Prendere una 500 rossa fiammante, usarla quanto serve e parcheggiarla. Eni scommette sul car sharing a Milano e lo fa con una flotta composta da 300 Fiat 500 Enjoy, che a gennaio diventeranno 650 (tra cui circa 50 Fiat 500 L). Ma come funziona? Per trovare l’auto più vicina e prenotarla si può utilizzare l’app per smartphone (Android ed iOS) o il sito internet enjoy.eni.com, ma anche sceglierne una libera lungo la strada per partire subito con il noleggio. Continua a leggere

Più auto a noleggio e taxi: la ricetta ecologica della Regione Lombardia

Incrementare la diffusione delle vetture ecologiche (auto, car sharing, taxi) e l’uso e la circolazione di mezzi pubblici “puliti”. È questa una delle sfide che Regione Lombardia vuole vincere nel breve periodo, come ha ricordato l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Maurizio Del Tenno, intervenendo al convegno “Mobilità elettrica: dalle parole ai fatti”, organizzato a Monza, nell’ambito delle iniziative collaterali al Gran Premio d’Italia. Continua a leggere

Il car sharing ha conquistato Milano, raggiunta la quota di 4.500 iscritti

A meno di un mese dal lancio, car2go, il car sharing facile e conveniente di Daimler ed Europcar, ha già conquistato Milano, registrando uno straordinario successo con oltre 4.500 iscritti. In questi giorni si completa la flotta car2go con ulteriori smart fortwo che portano a 450 unità le vetture disponibili a Milano. Visto l’entusiasmo con cui i milanesi hanno dato il benvenuto a car2go, salgono a cinque i punti di registrazione in città.  Continua a leggere

Auto simili a robot e car sharing, ecco come ci sposteremo nel futuro

L’auto e la mobilità in generale si preparano a una rivoluzione. La quattro ruote del futuro, per esempio, sarà sempre più simile ai robot con sistemi di gestione della guida via via più autonomi. Ci sarà anche il passaggio dai combustibili fossili all’energia elettrica, ma il progresso della batteria sarà lento. il motore a combustione interna cambierà ruolo per diventare un propulsore efficiente ad autonomia estesa. Continua a leggere