Camper, arrivano gli incentivi all’acquisto: 8.000 euro per la rottamazione

Chi vorrà rottamare il vecchio camper inquinante e sostituirlo con un nuovo modello almeno euro5 potrà beneficiare di un contributo di 8.000 euro. Lo prevede la riformulazione finale dell’emendamento alla Legge di Stabilità presentato da Nunzia De Girolamo (Forza Italia) approvato dalla commissione Bilancio della Camera. Continua a leggere

Camper Rimor, presentata la nuova gamma con Renault grande protagonista

Con alcuni dei suoi allestimenti camper, Renault è stata presente al meeting organizzato da Autocaravan Rimor nella tenuta di Landriano, vicino a San Gimignano. Sabato 1 giugno il meeting ha visto la partecipazione di numerosi operatori di vari Paesi europei (in modo particolare Germania, Francia e Inghilterra, principali mercati dei camper), seguiti, domenica 2 giugno, dai concessionari Rimor italiani. In tutto 60 concessionari, che hanno potuto apprezzare la nuova gamma Rimor in cui Renault Master fa da protagonista. Continua a leggere

Multe, sconto del 20 per cento se si paga subito. Giro di vite per gli omicidi colposi

Uno sconto del 20 per cento se si paga la multa entro cinque giorni dalla contestazione o dalla notifica la multa. Tra le norme approvate dalla commissione Trasporti della Camera c’è anche quella che prevede le agevolazioni per gli automobilisti veloci nei pagamenti. In pratica chi trova una multa sul parabrezza dell’auto può pagarla direttamente entro 15 giorni risparmiando le spese di notifica. Se attende invece la raccomandata a casa potrà comunque pagarla entro cinque giorni “decuratata” del 20 per cento. Se il pagamento avviene dopo 60 giorni la cifra si raddoppia. Lo sconto sulle multe non è l’unica novità. La commissione ha previsto un giro di vite per gli omicidi colposi automobilistici.  Continua a leggere

Salone del Camper, Parma mette in mostra i nuovi modelli ma anche nuovi itinerari

Sono attesi oltre 150mila visitatori al Salone del Camper 2011, in programma da sabato 10 settembre alla Fiera di Parma. La seconda edizione della kermesse internazionale ha numeri di tutto rispetto, con oltre 45mila metri quadrati netti occupati – il 12 per cento in più rispetto al 2010 – per un totale di oltre 320 espositori. Il Salone del Camper è una vera e propria vetrina dove si possono trovare tutte le novità del settore.  Continua a leggere

Torna il mitico pulmino Volkswagen, sarà anche elettrico

Torna il mitico pulmino Volkswagen, o meglio tornerà nel 2015. Dopo l’anteprima al Salone di Ginevra la casa tedesca si è convinta di mettere in produzione il nuovo Bulli, che ha linee morbide che ricordano il pulmino Volkswagen T1 e T2 dei “figli dei fiori”. Bulli, che deriva dal nome con cui i tedeschi chiamano il T1, sarà anche a trazione elettrica. La casa di Wolfsburg ha infatti progettato il nuovo Bulli in due versioni: una a benzina (motore 1.0 o 1.4 a quattro cilindri) e, appunto, una elettrica, spinta da un motore da 85 kW con batterie agli ioni di litio, in grado di produrre una coppia di 260 Nm, con una velocità massima (limitata elettronicamente) di 140 chilometri orari e la capacità di accelerare da 0 a 100 in 11,5 secondi. Decisamente interessante anche il dato relativo all’autonomia dichiarata: 300 chilometri con un’unica carica. Continua a leggere

“La Firenze-Siena cade a pezzi”,
il 12 febbraio la protesta in camper

Viaggeranno in camper sull’Autopalio, la Firenze-Siena, protestando con presidi e striscioni a ogni uscita, per chiedere al governo con urgenza l’ammodernamento e la messa in sicurezza della Firenze-Siena. Una strada che “lasciata nelle attuali condizioni cadrà a pezzi nel giro di 5-6 anni”. Loro sono Andrea Barducci e Simone Bezzini, i presidenti delle Province di Firenze e Siena che il 12 febbraio, alle 10 del mattino, si metteranno al volante partendo da Fontebecci, vicino Siena, per dare vita al “Firenze-Siena day”. Il traguardo finale della marcia sarà, sul finire della mattinata, l’uscita di Firenze-Certosa. Continua a leggere

Stragi del sabato sera, dal 9 luglio
riparte “Nontuttoinunanotte”

Ripartirà il 9 luglio, sempre dalla provincia di Biella, “Nontuttoinunanotte”, il progetto itinerante per la sensibilizzazione contro gli effetti della guida in stato di ebbrezza. L’iniziativa mira a informare i ragazzi che frequentano locali notturni, aspettandoli all’esterno, in un ampio gazebo. Il progetto, che in passato aveva già fatto tappa a Novara e nella Bergamasca, torna così nel Biellese, provincia già visitata ad aprile e maggio. In quel caso più di mille giovani decisero di fermarsi per saperne di più sulle sanzioni relative alla guida in stato d’ebbrezza e sul bere consapevole. Moltissimi anche quelli che decisero di sottoposti all’alcoltest. Continua a leggere

Cresce il mercato dell’usato,
l’auto dei sogni si cerca su internet

Finiti gli incentivi si fanno i conti con numeri in ribasso. Aprile è stato infatti un mese particolarmente negativo per il mercato dell’auto, con un calo del 15,7 per cento delle immatricolazioni (160mila veicoli rispetto ai 190mila del 2009). È il peggior risultato dal 1996, come conferma l’Unrae-Unione rappresentanti autoveicoli esteri. Ma se il mercato delle automobili nuove risente così tanto della crisi e non riesce a rialzarsi senza l’aiuto di incentivi statali, analizzando il settore dell’usato si evince che le necessità degli italiani non cambiano: secondo dati ufficiali, infatti, il mercato delle auto usate è in crescita costante (ad aprile +8 per cento) e sul web, in siti specializzati negli annunci di auto usate come Bakeca.it, l’aumento di ricerche ha superato il 30 per cento rispetto al 2009. Continua a leggere

Pasqua: 4 milioni sulle strade, attenzione agli pneumatici

Saranno circa 6 milioni gli italiani che faranno un viaggio durante le vacanze di Pasqua. La stragrande maggioranza dei partenti (il 69 per cento, 4.140.000 persone) sceglierà l’automobile per raggiungere la destinazione scelta. I dati derivano da un’elaborazione di Federpneus basata su una ricerca dell’Osservatorio Amadeus (centro studi sul turismo in Italia). Oltre all’auto, gli italiani si muoveranno con il treno (19 per cento) e l’aereo (12 per cento). Dallo studio emerge anche che le vacanze degli italiani, in occasione della prossima Pasqua, saranno brevi (spostamenti in giornata e un pernottamento) nell’82 per cento dei casi. Nel restante 18 per cento i viaggiatori effettueranno due o più pernottamenti prolungando il week end festivo. Le mete più richieste saranno la Liguria, la Toscana, la Sicilia, la Campania e la Sardegna, oltre alle classiche città d’arte. Continua a leggere

Camper e roulotte, l’Italia quinta
in Europa per immatricolazioni

L’Italia è la quinta nazione europea per immatricolazioni di camper e roulotte. Nel 2009 nel nostro Paese sono stati targati 10.164 veicoli per il turismo itinerante (8.150 camper e 2.014 roulotte), contro i 34.279 della Germania, i 33.133 del Regno Unito, i 28.990 della Francia e gli 11.552 dell’Olanda. In Italia piacciano soprattutto i camper, tanto che nella speciale classifica europea il nostro Paese si piazza al terzo posto. Le classifiche – diffuse da Federpneus, l’associazione nazionale rivenditori specialisti di pneumatici – sulle immatricolazioni di caravan (roulotte) e di autocaravan (camper) sono elaborazioni sulla base di dati provenienti dalla European Caravan Federation. Continua a leggere