Con le strade il lavoro cresce, senza si perde. Bergamo lo denuncia mostrando le prove

“Se qualcuno vuol davvero comprendere la ricaduta che le infrastrutture hanno sul lavoro, il valore che rivestono per l’economia, non deve far altro che dedicare pochi minuti alla lettura di quanto avvenuto lungo il tracciato della nuova autostrada BreBeMi, infrastruttura che ha trainato l’apertura di nuove attività produttive e di servizi che a loro volta hanno creato migliaia di posti di lavoro. Insediamenti che sono lì, da vedere: da Amazon e Md fino all’ultimo inaugurato, il polo logistico di Italtrans a Calcio. Investimenti, “guidati” in quest’area proprio dalla nuova infrastruttura, del valore di oltre 900 milioni di euro, Continua a leggere

Pedaggi autostradali, rincari cancellati fino al 30 giugno. Ma non da tutte le concessionarie

Sei mesi senza aumenti dei pedaggi autostradali. È questa la decisione adottata dai vertici di 15 concessionarie su 26 e resa nota dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha evidenziato come lo stop, anche se solo temporaneo, ai rincari interessi l’88,75 per cento della rete autostradale su cui circola oltre il 90 per cento del traffico. Continua a leggere

Brebemi e A4 sono connesse tra loro: Est e Ovest del Paese non sono mai stati così vicini

Est e Ovest del Paese non sono mai stati così vicini. Lo ha spiegato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, durante l’inaugurazione dell’interconnessione diretta tra le autostrade A35 Brebemi e A4 nell’area di Brescia. “È un’opera molto importante che dà piena funzionalità alla Brebemi, e che permette spostamenti più rapidi e una logistica più semplice”, ha detto il ministro Delrio. Il nuovo tracciato, inaugurato con tre mesi di anticipo rispetto al cronoprogramma di progetto, ha una lunghezza di circa 5,6 chilometri e partendo dall’intersezione tra la A35 e la S.P.19, collega direttamente le autostrade A35 Brebemi e A4.  Continua a leggere

A4, le quattro corsie hanno migliorato la vita di tutti. Bendotti: “Una scommessa vinta”

“Dieci anni fa è stata una rivoluzione, oggi è una certezza persino data per scontata”. Parola di Doriano Bendotti, segretario provinciale della sezione bergamasca della Federazione autotrasportatori italiani, che in un’intervista a L’Eco di Bergamo ha ripercorso la breve ma vincente storia della quarta corsia della A4 tra Bergamo e Milano. “All’epoca dei lavori, molti erano titubanti”, ha detto Bendotti. “Noi fummo invece favorevoli sin da subito, tra i pochi”. Perché le infrastrutture utili sono fondamentali, senza di loro il mondo economico si ferma. Ma non è solo un fatto di soldi. La sicurezza, per esempio, è aumentata, grazie a una riduzione significativa degli incidenti. Continua a leggere

Brebemi e A4, la bretella di connessione sarà pronta in anticipo: apertura a metà novembre

La bretella di connessione tra l’A35 Brebemi e l’A4 Milano-Venezia aprirà a metà novembre, in anticipo rispetto alle previsioni. Lo ha annunciato l’assessore regionale lombardo alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, che lunedì ha effettuato un sopralluogo ai cantieri con il presidente di Brebemi, Franco Bettoni. “I lavori termineranno in anticipo rispetto alla data prevista del 2 dicembre 2017”, ha detto Sorte, “speriamo quindi poi di poterla aprire al traffico intorno al 15 di novembre, quindi trenta giorni prima del previsto”. Continua a leggere

Sulla Brebemi arrivano le aree di servizio. Il traffico aumenta: 16mila transiti al giorno

Brebemi è in “crescita costante per quanto riguarda i transiti e, dopo aver registrato un aumento del traffico grazie all’entrata in esercizio della Tangenziale Est Esterna di Milano, potrà registrare un ulteriore importante incremento non appena verrà realizzata l’Interconnessione A35/A4 che assicurerà il collegamento con il sistema autostradale nazionale anche ad est”. Lo ha detto l’amministratore delegato dell’autostrada, Claudio Vezzosi, nel corso di una conferenza stampa. Nei primi sei mesi del 2016, Brebemi ha avuto 26 milioni di ricavi rispetto ai 18,2 dello stesso periodo del 2015, con una crescita del 43 per cento. Continua a leggere

Brebemi e Teem, autostrade senza traffico: “Colpa delle tariffe troppo alte”

Brebemi non decolla. Nemmeno con l’apertura della Tangenziale Esterna Est di Milano, che ha portato a un aumento del traffico ma in misura decisamente inferiore rispetto alle previsioni. “I dati non mentono e penso siano la base su cui fare una prima riflessione”, commenta la consigliera delegata alla Mobilità e viabilità della Città metropolitana di Milano, Arianna Censi. Continua a leggere

Brebemi, Legambiente all’attacco: “Punte di traffico di una strada provinciale”

“Fa piacere sapere che il traffico su Brebemi aumenta, perché nulla è più deprimente di vedere inutilizzata un’opera immensa, fortemente impattante e con carico pesante e crescente sulle casse pubbliche. Se c’è, almeno funzioni. Ma le buone notizie finiscono qui. Con una capacità di 120mila veicoli giornalieri e previsioni per 60mila, le “punte” di 38mila veicoli nei giorni feriali non possono considerarsi un successo e neppure l’avvio di un riequilibrio autonomo (con i pedaggi e senza aiuti di Stato) dei conti di Brebemi. Insomma 38mila veicoli, quando si raggiungono, visto che sono le punte di traffico di una strada provinciale”. Lo ha detto Dario Balotta, responsabile di Legambiente Lombardia per i trasporti, commentando i dati di traffico diffusi da Brebemi. Continua a leggere

Brebemi, traffico aumentato del 107%. In arrivo anche gli sconti per il fine settimana

In un anno il volume di traffico della Brebemi è aumentato del 107 per cento, passando “dagli iniziali 13.000 transiti giornalieri alle attuali punte di 38.000, con un significativo incremento negli ultimi due mesi dovuto anche al completamento della Tangenziale Est Esterna di Milano e, conseguentemente, alla parziale interconnessione alla rete autostradale nazionale sul lato milanese”. Lo comunica la società in un comunicato nel quale viene fatto un bilancio del primo anno della nuova autostrada. Continua a leggere

A Linate un ologramma per illustrare i vantaggi dell’autostrada Brebemi

Brebemi ha presentato, all’area arrivi dell’aeroporto di Milano Linate, l’Holotower, un ologramma di nuova concezione che fornirà a chi atterra allo scalo informazioni sulla nuova autostrada, le tariffe, gli sconti, le aree di posteggio e i caselli. Progetto dello studio dell’architetto Alberto Faliva, l’ologramma sarà attivo per tutto luglio e a detta di Brebemi “rappresenta un’ulteriore collaborazione di prestigio per A35 Brebemi con partner autorevoli nel mondo delle infrastrutture (l’Aeroporto di Milano Linate), della promozione (IGPDeacux) e delle nuove tecnologie al servizio dei cittadini”. Continua a leggere