Controlli “truccati” sui viadotti? Autostrade per l’Italia: “Nessun pericolo per chi li percorre”

Ci sono state violazioni nei controlli e nella prevenzione dei rischi su alcuni viadotti gestiti da Autostrade per l’Italia? A sospettarlo sono gli agenti della Guardia di Finanza che hanno aperto una “nuova corsia” nell’indagine sulla strage del Ponte Morandi di Genova e che ha visto finire sotto i riflettori altri due ponti in Liguria, il Pecetti e il Sei Luci, il Paolillo in Puglia e alcune infrastrutture in provincia di Pescara e Milano. Cinque le persone per ora indagate nel nuovo filone d’inchiesta affidato ai colonnelli Ivan Bixio e Giampaolo Lo Turco che hanno coordinato le operazioni di perquisizione delle sedi Autostrade di Genova, Milano, Firenze, Bologna, Bari e Pescara: dirigenti e tecnici di Aspi o della società controllata Spea, delegata a monitoraggi e riparazioni ai quali è stata contestata l’accusa di falso perché, secondo, avrebbero truccato l’esito degli accertamenti sulle infrastrutture. Continua a leggere

Trasporti eccezionali vietati sui cavalcavia sopra l’autostrada per i Tir non autorizzati

Trasporti eccezionali vietati dal nuovo anno sui cavalcavia che passano sopra un’autostrada gestita da Autostrade per l’Italia ai camion di imprese di trasporto che non saranno censite all’anagrafica ditte della società autostradale. La nuova disposizione entrerà in vigore dal 1° gennaio 2019 quando per percorrere quei ponti e cavalcavia diventerà obbligatorio avere un’apposita autorizzazione. Continua a leggere

Tir assolti: il loro passaggio non è stato responsabile del crollo del ponte a Genova

Il passaggio di Tir, magari sovraccarichi, potrebbe essere stato una delle possibili cause scatenanti del crollo del Ponte Morandi a Genova? No, almeno secondo i rappresentanti della commissione ministeriale incaricata di “indagare” per stabilire cause e responsabilità della tragedia. Secondo la commissione l’ipotesi di una “responsabilità” dei Tir, sarebbe da escludere in considerazione del fatto, come si legge nella relazione pubblicata sul sito web del ministero dei Trasporti, “che al momento del crollo il traffico era scorrevole e che non era presente un numero elevato di mezzi d’opera o veicoli pesanti”. Continua a leggere

Viabilità nelle zone terremotate, Autostrade sistemerà 30 chilometri di strade locali

Autostrade per l’Italia sistemerà circa 30 chilometri di strade locali rese inagibili dal terremoto. Nei giorni scorsi è stato infatti siglato il protocollo di intesa tra i sindaci dei Comuni di Visso, Ussita, Castelsantangelo sul Nera, il presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, e Autostrade per l’Italia, in base al quale la società realizzerà, a proprio carico, gli interventi di ripristino della viabilità ordinaria per oltre 30 chilometri di strade locali. “Con questa iniziativa”, ha spiegato l’amministratore delegato di Atlantia e Autostrade per l’Italia, Giovanni Castellucci, “vogliamo fornire il nostro contributo alle popolazioni colpite dal sisma e non abbandonare un territorio che è patrimonio di tutto il Paese”.

Continua a leggere

“Via con me. Narratori in viaggio”: parte il concorso letterario che va in autostrada

“Da sempre, nella storia dell’umanità, il viaggio rappresenta una delle esperienze umane più intense. Da vivere e da raccontare”. Autogrill, che nel tempo ha contribuito a trasformare la dimensione del viaggio grazie alle innovazioni introdotte nella ristorazione on the move, ha deciso di sostenere il concorso “Via con me. Narratori in viaggio”. Continua a leggere

Controesodo al via nel fine settimana, bollino rosso sabato e domenica

Vacanze praticamente finite per molti italiani che già da queste ore stanno ritornando nelle città. Da oggi pomeriggio, venerdì 22 agosto, fino alla mattinata di lunedì 25 agosto strade e autostrade saranno invase dalle auto per il primo fine settimana di controesodo. “Bollino giallo previsto nel pomeriggio odierno, mentre domani, sabato 23, e dopodomani, domenica 24 agosto, il traffico sarà particolarmente intenso, da ‘bollino rosso’, per tutta la giornata, in particolare domenica pomeriggio in direzione nord e verso le città capoluogo”, spiega l’Anas in un comunicato. Continua a leggere

In autostrada con Diabolik, giocando con il re del terrore si può vincere un tablet

Autostrade lancia diverse novità per alleviare le fatiche di chi viaggia nell’estate 2014. La prima è il concorso “Diabolikamente Sicuro”, che dal 28 luglio al 30 settembre è attivo sul sito www.autostrade.it. È possibile giocare con Diabolik sul tema della sicurezza stradale. Completando una vignetta del celebre personaggio dei fumetti con uno slogan originale ed efficace sulla sicurezza stradale, si può vincere un tablet. Continua a leggere

Le ambulanze viaggeranno ancora gratis in autostrada: arriva una proroga di tre mesi

Ricordate la polemica sul pedaggio che da quest’anno le ambulanze avrebbero dovuto pagare in autostrada? Ebbene, ecco una buona notizia in merito. Per favorire ulteriormente una corretta e facile applicazione del nuovo modello di gestione dei transiti esenti da parte delle associazioni aderenti ad Anpas e Misericordie, e dare ulteriore tempo per i necessari chiarimenti normativi, Autostrade per l’Italia ha prorogato “ulteriormente di tre mesi, fino al 2 ottobre prossimo, le convenzioni già scadute nonché quelle in scadenza con le associazioni di volontariato, che il 2 aprile erano già state prorogate di tre mesi rispetto al termine originario. La società auspica che nel frattempo possano essere sciolti i nodi normativi che prevedono l’esenzione dal pedaggio solo per i veicoli adibiti al soccorso e impegnati nello svolgimento del servizio d’emergenza. Autostrade per l’Italia”, si legge in una nota, “fornirà gratuitamente il Telepass a tutte le associazioni di volontariato che prestano servizi di soccorso a fronte dell’impegno – anche al fine di evitare gli abusi accertati – di provvedere all’autocertificazione della natura dei transiti attraverso una nuova piattaforma web, che è già in grado di operare ed è stata illustrata qualche giorno fa ad Anpas e Misericordie d’Italia”. Continua a leggere

Eroi della sicurezza al Giro d’Italia: premiati gli agenti della polizia stradale

Hanno tagliato il traguardo per primi, mettendo a rischio la vita per salvare gli altri. Non avranno la maglia rosa, ma meritano comunque di salire sul podio a raccogliere applausi. Domani 29 maggio a Belluno e il 1° giugno a Gemona del Friuli (Udine) sono previste le ultime due tappe della terza edizione del premio “Eroi della sicurezza”, che vede come protagonisti gli agenti della polizia stradale, premiati da Autostrade per l’Italia proprio durante il Giro d’Italia. Si tratta di eroi della porta accanto, poliziotti che ogni giorno, al costo della loro stessa incolumità, si danno da fare per salvare la vita di tanti automobilisti coinvolti, per un motivo o per un altro, in situazioni di pericolo.  Continua a leggere

Un’altra strada è possibile, Autostrade e Save the Children aiutano i bimbi migranti

savethechildrenAutostrade per l’Italia ha scelto di sostenere il progetto Save The Children “Un’altra strada è possibile – Accoglienza e Protezione: un Percorso Sicuro per i Minori Migranti”, il cui obiettivo è di fornire assistenza e protezione ai minori che giungono in Italia in condizioni di grande disagio. Tramite questa iniziativa sono stati aperti a Lampedusa due spazi a misura di bambino, all’interno dei quali vengono consegnati ai piccoli dei kit con beni di prima necessità, e dove si svolgono attività ludiche/ricreative ed educative. Continua a leggere