Lavori in autostrada sulla A4 e sulla A9, la mappa dei cantieri e le strade alternative

È agosto, ma si continua a lavorare in autostrada, in particolare sulla A4 e sulla A9, due trafficatissime direttrici del Nord Italia. Ecco dove sono i cantieri e che strade alternative si possono utilizzare. Sulla A4 Milano-Brescia, per lavori urgenti di pavimentazione, è in atto fino alle 18 di mercoledì 22 agosto la chiusura al traffico dei rami di svincolo della stazione di Capriate sia in entrata sia in uscita, per entrambe le direzioni. In alternativa è possibile utilizzare le stazioni di Trezzo sull’Adda e Dalmine.  Continua a leggere

“Trasporto eccezionale” per la Svizzera, nell’auto 200mila euro

Un trasporto eccezionale è finito giovedì nel mirino di chi controlla le dogane, non tanto per le dimensioni del carico, ma per il suo valore. I finanzieri e il personale della dogana di Ponte Chiasso, in provincia di Como, probabilmente la principale porta italiana verso la Svizzera (per via della presenza dell’autostrada A9 Milano – Chiasso) hanno fermato un’auto condotta da un italiano diretto proprio in Canton Ticino. L’uomo aveva in tasca ben 200mila euro in contanti. Continua a leggere

Festa dell’Unità d’Italia, da oggi previsto traffico sulle autostrade

La festa dell’Unità d’Italia, con le celebrazioni in tutto lo stivale e il ponte vacanziero, potrebbe portare un incremento del traffico già da oggi. Autostrade per l’Italia prevede infatti flussi più intensi in uscita dalle grandi città mercoledì pomeriggio, dalle 16 alle 20, e giovedì mattina, dalle  8 alle 14. I rientri, invece, si concentreranno domenica pomeriggio, dalle 17 alle 21, e lunedì mattina. La circolazione – spiega Autostrade per l’Italia in un comunicato – sarà agevolata dalla rimozione dei principali cantieri, ad eccezione di quelli legati al potenziamento della rete, e dal blocco dei mezzi pesanti nei giorni di giovedì 17 e domenica 20 marzo dalle 8 alle 22. Ma quali saranno i tratti autostradali più trafficati? Continua a leggere

Prime nevicate al Nord, fioccano
multe per chi non ha le catene

Come ampiamente annunciato dai meteorologi da alcuni giorni e dalla Protezione civile che aveva diramato lo stato di allerta, tra ieri notte e questa mattina è caduta la prima neve dell’autunno nel Nord Italia, anche in pianura. A Milano i fiocchi hanno parzialmente imbiancato alcune zone del capoluogo lombardo, soprattutto in periferia. Precipitazioni non intense, comunque, che si sono attenuate con il passare delle ore fino a cessare attorno a mezzogiorno. La bianca coltre non ha “attaccato” sulle strade, rimaste scorrevoli in tutte le regioni settentrionali, fatta eccezione per alcune frazioni montane (per lo più sopra i 1.000 metri). Continua a leggere

I turisti si muovono in auto, l’Aci chiede di realizzare nuove strade

I turisti scelgono l’auto per visitare l’Italia. Proprio per questo servono nuove infrastrutture. È questa la richiesta che Enrico Gelpi, presidente dell’Aci, ha fatto alla V Conferenza del Turismo di Cernobbio, in provincia di Como. “Nel nostro Paese non può esserci turismo senza mobilità”, ha detto Gelpi. “Non tanto e non solo perché il 73 per cento degli italiani e il 62 per cento degli stranieri scelgono l’auto come mezzo di spostamento per la vacanza nel Belpaese, ma perché le carenze infrastrutturali compromettono le potenzialità turistiche del Sistema Italia. Non mi riferisco soltanto a strade ed aeroporti, ma anche a tutte quelle infrastrutture a forte richiamo turistico che fanno la fortuna di altri Paesi, come campi da golf, parchi a tema, impianti sportivi ed autodromi”. Continua a leggere

Autolaghi chiusa di notte per lavori fino a venerdì dalle 22 alle 5

Disagi in vista per chi deve percorrere l’Autostrada dei Laghi fino a venerdì mattina. Il cantiere per la realizzazione della terza corsia comporta infatti la completa chiusura dell’autostrada dalle 22 alle 5. Lo sbarramento riguarda il tratto tra Lomazzo e il bivio tra la A8 e la A9, in entrambe le direzioni. Ecco gli itinerari alternativi suggeriti dalla Società Autostrade che assicura il posizionamento di specifici cartelli di segnalazione. Continua a leggere

Dai 110 ai 60 all’ora in pochi metri,
tolti i limiti assurdi sull’Autolaghi

La questione era approdata nei giorni scorsi anche su Stradafacendo (clicca qui per leggere l’articolo). Limiti di velocità assurdi e addirittura pericolosi sull’autostrada dei Laghi, la A9 Milano-Chiasso, da mesi teatro del cantiere per la realizzazione della terza corsia di marcia tra Lainate e Como. In circa duecento metri era chiesto di scendere dai 110 all’ora ai 60 con tanto di autovelox. La questione è stata oggetto anche di una campagna di sensibilizzazione da parte del quotidiano il “Corriere di Como” e dell’emittente locale Etv. Continua a leggere

Dai 110 ai 60 all’ora in 200 metri,
rischio tamponamenti sulla A9

La A9, l’Autolaghi, è da mesi teatro di un cantiere per la realizzazione della terza corsia. Cantiere che comporta naturalmente alcuni disagi. A questi si sono aggiunti negli ultimi giorni dei divieti quantomeno pericolosi con tanto di autovelox. Limiti di velocità “a singhiozzo”. Tre le frenate obbligatorie (dai 110 chilometri orari ai 60 del limite minimo) in sei chilometri, tra Lomazzo e Como Sud, più un quarto nella corsia opposta e tutti con circa 200 metri per far calare la velocità di ben 50 chilometri orari. E poi ci sono gli apparecchi che rilevano la velocità, che costringono gli automobilisti a brusche e continue frenate compiute per di più nel giro di pochi metri. Un’inchiodata vera e propria che rischia di causare incidenti con le auto che seguono. Continua a leggere

Terza corsia dell’Autolaghi, i ladri rubano gli attrezzi degli operai

Non sembra avere molta fortuna il cantiere per la terza corsia dell’Autolaghi tra lo svincolo di Lainate e il casello di Como Sud. Il triplicamento del principale collegamento tra l’Italia e la Svizzera e quindi per molti mezzi anche la principale via per il Centro e Nord d’Europa è stato atteso da anni. Dalla scorsa estate il cantiere è stato avviato nei pressi del Comune di Turate. Si tratta di opere per lo più preventive per l’effettiva sede dell’autostrada, ossia nuovi svincoli, allargamento di ponti ecc. A mettersi contro questa tanto attesa infrastruttura ci si sono messi però pure i ladri. Nei giorni scorsi sono infatti spariti tutti gli attrezzi di alcune squadre di operai. Continua a leggere

Carpooling, arriva il sito internet
dove offrire e trovare passaggi

Combatte il traffico e l’inquinamento, riduce i costi e permette di viaggiare in compagnia. Per queste ragioni, il carpooling, l’auto in condivisione, piace. Almeno in alcuni Paesi d’Europa, dove questo sistema di trasporto sta riscuotendo sempre più successo. Come in Germania, dove il principale sito di carpooling, mitfahrgelegenheit.de, attivo dal 2001, conta oggi oltre un milione di iscritti (nonostante la registrazione non sia obbligatoria) e una media di 180mila inserzioni attive in ogni momento. In Italia il discorso è diverso. A incentivare questo sistema di trasporto ci ha provato anche la società autostrade che ha offerto pedaggi ridotti sull’A8 e sull’A9. E ora arriva un’altra novità. Da oggi, 11 febbraio, è infatti attivo il primo sito internet (www.postoinauto.it) italiano di carpooling indipendente, attivo in tutto il Paese. Continua a leggere