Napoli riparte da auto, moto e furgoni a noleggio. Anche elettrici e pagando solo l’energia usata

La smart mobility, ovvero la mobilità intelligente, può avere molti volti: da quello del noleggio a lungo termine fino alla possibilità di combinare la guida di auto elettriche con la possibilità di utilizzare le infrastrutture di ricarica Enel  e Ricaricar, che consente all’utente di pagare esclusivamente i chilometri percorsi secondo la formula pay per use. Volti di una nuova era della mobilità è pronta a partire anche da Napoli dove dall’unione tra ALD Automotive, leader mondiale dei servizi innovativi di mobilità, e il Gruppo Brasiello, azienda di riferimento per il mondo dell’assistenza e dell’autoriparzione e del noleggio, è nato il Centro base ALD,  un polo multiservizi che offre assistenza completa a chi deve scegliere e guidare auto, moto e furgoni. Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Tutte le novità dell’orario invernale di Trenitalia: aumentano le Frecce al mattino e alla sera

È entrato in vigore domenica 10 dicembre il nuovo orario invernale di Trenitalia, valido fino al 9 giugno 2018 con “più Frecce negli orari estremi del mattino e della sera”. A Roma il primo Frecciarossa da Milano arriva alle 8:29, a Venezia la prima Freccia da Roma arriva alle 9:08 e l’ultima Freccia da Milano per Bologna e Firenze parte alle 20:50. Lo annuncia Trenitalia che in una nota illustra tutte le novità. Oltre al potenziamento delle Frecce si arricchisce il servizio invernale di FrecciaLink (treno più bus) che permetterà di raggiungere anche la Val Gardena e la Val di Fassa, oltre a Cormayeur, Madonna di Campiglio e Cortina. Un’opportunità in più per chi vuole raggiungere le località sciistiche. Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Cinquemila nuovi autobus, 100 nuovi treni: entro il 2019 l’Italia sarà davvero più connessa?

Dieci miliardi di euro per cinquemila nuovi autobus entro il 2019, 100 nuovi treni, 300 milioni per traghetti e aliscafi, 700 milioni per la sicurezza ferroviaria: sono solo una parte degli interventi di “Connettere l’Italia”, il progetto del ministero delle infrastrutture e dei trasporti per favorire un sistema di trasporti integrato, sicuro e sostenibile. Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Santa Lucia porterà i regali chiesti dai tassisti e dai noleggiatori con conducente?

Santa Lucia porterà in dono risposte concrete ai tanti problemi di tassisti e noleggiatori di auto con conducente? È quanto si augurano i rappresentanti delle due categorie convocati  proprio per il 13 dicembre dal ministero dei Trasporti del Tavolo del trasporto pubblico non di linea. “L’augurio è che la  riunione  abbia un approccio costruttivo per la definizione di un testo di decreto che salvaguardi le regole per la concorrenza nel mercato a tutela di tutti i lavoratori”, ha affermato il segretario nazionale della Uiltrasporti, Marco Verzari. “ “Abbiamo scelto la via del confronto per tracciare linee condivise di creazione di un sistema piu’ equilibrato e meglio regolato che tuteli taxi e ncc  e ci aspettiamo che il Governo dia concrete risposte e concorra a determinare le condizioni per arrivare a questo importante risultato”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Formazione marittima, l’Italia ha 2 mesi di tempo per adeguarsi alle norme europee

L’Italia deve conformarsi alle norme  europee sui requisiti minimi di formazione per la gente di mare e ha due mesi di tempo per farlo. La  Commissione europea ha infatti sollecitato il nostro Paese, inviando  una lettera di costituzione in mora per “mancanza di conformita’ alle norme europee”,  affinché vengano rapidamente adottate misure correttive, in particolare per quanto riguarda l’elaborazione, la  revisione e l’approvazione dei programmi di istruzione e  formazione marittima; il riconoscimento dei certificati; la  certificazione e la convalida dei certificati di abilitazione  per gli ufficiali di macchina a livello dirigenziale; nonché  i requisiti per l’abilitazione.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

“Revisioni false ai camion”, otto indagati alle Motorizzazioni di Brescia e di Bergamo

Camion che passavano la revisione senza nemmeno andare alla Motorizzazione di Brescia. Altri ai quali veniva fatto un controllo tutt’altro che accurato, limitato ai freni o poco più. Lo scandalo revisioni investe la Motorizzazione di Brescia, ma anche quella di Bergamo, con otto dipendenti indagati per falso ideologico in atto pubblico e sospesi. Tra loro anche il direttore dell’ufficio di Bergamo, dove era stato trasferito, che andrà in pensione a fine anno. Gli altri sette lavorano ancora a Brescia. Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Traffico merci, la Sicilia cambia rotta: spostare le navi dal porto di Palermo a Termini Imerese

Spostare buona parte del traffico merci dal porto di Palermo a quello di Termini Imerese. È questa la rotta indicata da Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità di di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale durante un forum organizzato dall’Italpress. “Dobbiamo far capire agli armatori che c’è una complementarietà in termini di merci tra Palermo e Termini Imerese, con una facilità: che appena esci da Termini sei su un’arteria viaria”, l’autostrada, “che ti collega con il resto della Sicilia, mentre a Palermo sei inchiodato dentro la città”, ha detto.  Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Ponti e viadotti da sistemare, Anas investe 20 milioni per la manutenzione straordinaria

Anas investe 20 milioni di euro per la manutenzione di ponti e viadotti. Mercoledì è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale un bando di gara “per lavori sulle opere d’arte (ponti e viadotti) in regime di accordo quadro, di durata triennale, per un totale complessivo di 20 milioni di euro. La gara”, spiega una nota dell’Anas, “verrà aggiudicata sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa in base al miglior rapporto qualità/prezzo”. Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Patente subito sospesa a chi viene sorpreso al volante a usare cellulare, computer, tablet…

Sospensione immediata della patente per un periodo da uno a tre mesi per chi viene sorpreso alla guida parlando al cellulare o usando smartphone, computer portatili, notebook, tablet o dispositivi analoghi. Lo prevede un emendamento Pd alla manovra, a prima firma Michele Meta, approvato in commissione Trasporti alla Camera e che, dunque, verrà presentato in commissione Bilancio come emendamento di tutta la commissione. L’emendamento, che verrà presentato in V commissione, prevede anche il raddoppio della sanzione in caso di recidiva (322 euro la minima e 1294 euro la massima) e la sospensione da due a sei mesi. Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Master per manager di trasporti e logistica, le migliori strade della formazione portano a Roma

Un master per formare figure manageriali nel settore dei trasporti, della mobilità e della logistica, “guidando” gli iscritti verso una solida preparazione per le attività direzionali, di programmazione, coordinamento e controllo rispetto al sistema logistico e dei trasporti considerato negli aspetti organizzativi, economici, giuridici, tecnici e nelle complesse articolazioni delle varie professionalità che esprimono le risorse umane. È quanto propone l’università La Sapienza di Roma a “laureati in aree disciplinari afferenti alle professioni di manager pubblico o privato in possesso di diploma di laurea triennale e magistrale delle facoltà di ingegneria, economia, architettura, giurisprudenza, scienze politiche”. Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page