GUIDA ALL’ACQUISTO – Bmw Serie 4:

 

Bmw Serie 4: dopo la Coupè, ecco la Cabrio

Dinamismo, eleganza e divertimento di guida. Al chiuso oppure all’aperto, con il cielo sopra la testa. Bmw presenta la seconda nata della Serie 4, la Cabrio, che si affianca alla Coupè, e segna un deciso passo in avanti rispetto alla “scoperta” della Serie 3. La Serie 4 è più grande da tutti i punti di vista – larghezza, passo, carreggiata – ha il cofano motore allungato, ma mantiene alcune affinità con la Serie 3, come i proiettori circolari sdoppiati e le grosse prese d’aria della grembiulatura anteriore. La serie 4 Cabrio si trasforma in una coupè sportiva di alta qualità con il tetto metallico chiuso, mentre quando si vuole guidare all’aria aperta, il tetto viene depositato nella coda. Rispetto al modello precedente il comfort è migliore sia per il guidatore sia per i passeggeri, con più spazio per le gambe nella zona posteriore. Nell’abitacolo regnano eleganza e funzionalità, con tutti i principali comandi raggruppati intorno al guidatore. Il sedile di serie a regolazione elettrica e guida della cintura integrata è stato sviluppato completamente ex novo. A richiesta, per la prima volta, nella nuova Bmw Serie 4 Cabrio i sedili sono disponibili anche con uno scaldacollo per guidatore e passeggero. Nella versione scoperta, la temperatura impostata viene regolata automaticamente in relazione alla temperatura esterna e alla velocità. Oltre alla dotazione di base vengono offerti tre ulteriori equipaggiamenti e un pacchetto M Sport. Le linee di equipaggiamenti Sport Line, Modern Line e Luxury Line consentono di personalizzare il look della vettura sia esternamente sia all’interno.
Per quanto riguarda le motorizzazioni della Serie 4 Cabrio, si parte con un motore a benzina sei cilindri in linea (Bmw 435i Cabrio), un motore a benzina a quattro cilindri (Bmw 428i Cabrio) e un quattro cilindri diesel (Bmw 420d Cabrio). I motori, tutti Euro 6, coprono un arco di potenza da 135 kW/184 CV a 225kW/306 CV e funzionano con l’attuale tecnologia Bmw TwinPower Turbo. I modernissimi propulsori, come garantisce la casa costruttrice, assicurano alla Bmw Serie 4 Cabrio degli eccellenti valori di accelerazione e di elasticità. Il cambio è manuale a sei rapporti, ma come optional per tutte le motorizzazioni è disponibile il cambio automatico sportivo a otto rapporti che consente di eseguire la cambiate anche manualmente, attraverso i paddles del volante. Per ulteriori informazioni: www.bmw.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *