Assoluti d’Italia Maxxis Ufo Plast, l’Inghilterra vola sul fango

La prima giornata degli Assoluti d’Italia Maxxis Ufo Plast parla inglese con le prime tre posizioni della classifica assoluta occupate dai riders oltre manica Brad Freeman, Steve Holcombe e Joe Wottoon. I tre piloti di Beta Motor e Husqvarna Jet hanno dominato la generale guidando in maniera impeccabile sul difficile terreno di Darfo Boario Terme. Il fango e la pioggia sono stati infatti gli altri protagonisti della quinta prova degli Assoluti d’Italia Maxxis Ufo Plast 2020 che hanno fatto lavorare duramente tutta la macchina organizzatrice del motoclub Sebino e della FMI. A causa proprio dell’incessante acqua che da ieri pomeriggio si è presentata sui cieli bresciani, fin dal primo giro questa mattina non si è potuta disputare la prova estrema; la quantità elevata di millimetri caduti hanno ingrossato il piccolo ruscello che attraversava la prova rendendo non praticabile. Si sta valutando in queste ore se reinserirla nel programma gara per la giornata di domani.