Il re della Strada? Scania organizza una gara per eleggere il camionista più sicuro e “verde”

Chi è il re della strada? Per Italscania non c’è dubbio: è il motore V8 che celebra i 50 anni di vita. Ma il re della strada è anche il migliore autista d’Italia, dal punto di vista della sicurezza e sostenibilità, che Scania celebrerà, insieme al proprio “supermotore”, il 4 e 5 maggio a Trento con un weekend di festa ma anche di competizione, attraverso una gara per determinare proprio  il “re dei camionisti”. Una gara destinata ad attirare a Trento moltissimi autotrasportatori a caccia del titolo, ma anche migliaia di semplici appassionati per i quali sono stati allestiti un museo inedito dedicato alla storia del V8 e un’esposizione dei migliori veicoli storici e decorati. Continua a leggere

Gomme invernali addio, è tempo di montare quelle estive (molto più sicure in frenata)

Il periodo che va da metà aprile a metà maggio non rappresenta soltanto, per moltissimi, il “cambio degli armadi”, col passaggio dai capi autunnali invernali a quelli primaverili estivi. E’ anche periodo di cambio delle gomme per moltissimi automobilisti. Dal 15 aprile, scade infatti l’obbligo di circolare con pneumatici invernali in tutta Italia ritornando, entro il 15 maggio, alla “versione “estiva che rappresenta un passo importante anche verso la sicurezza stradale, considerato che con le gomme “estive” c’è una riduzione dello spazio frenata fino al 20 per cento. Continua a leggere

Auto usata certificata di qualità e garantita? Per trovarla quasi quasi me ne “Vo” a Roma…

Due semplici lettere, una semplicissima sillaba: VO. Facilissima da imparare e ricordare così come le due parole che stanno dietro questa sigla: Veicolo d’occasione. Ovvero l’autovettura d’occasione, da scegliere fra mille proposte di usato di qualità, certificato e garantito, esposte alla prima edizione italiana di uno dei saloni di maggior successo spagnoli. L’appuntamento è alla Fiera Roma dall’8 all’11 marzo 2018, “porta d’ingresso principale” per chi vuole entrare in un mercato in continua crescita che però necessita di garanzie al massimo livello, capaci di stimolare le vendite. Un evento, realizzato in collaborazione con l’Aci, nato dalla collaborazione fra Fiera Roma e Ifema, la Fiera di Madrid che ogni anno, dal 1997, organizza appunto Spagna Vo, con l’obiettivo di offrire nuovi canali di vendita a dealer e case produttrici per venire incontro alle esigenze degli automobilisti. Continua a leggere

Salario minimo ai camionisti: senza controlli l’Italia è una facile preda dei “cacciatori” dell’Est

Controlli del salario minimo percepito da un camionista: diversi governi in Europa li hanno previsti con l’obiettivo di  impedire che ci sia una concorrenza sleale, disponendo che un autista straniero che “lavori” in un Paese diverso dal suo venga retribuito come se fosse un lavoratore di quello Stato. In molti Paesi oltre frontiera questi controlli vengono effettuati,  in Italia no, continuando a spalancare autostrade al dumping sociale, continuando a permettere che lavoratori stranieri vengano in Italia a “rubare” il lavoro ai trasportatori italiani sfruttando questa opportunità? Perché l’Italia non fa esattamente  come gli altri Paese e non tutela, attraverso i controlli, i propri lavoratori? È una domanda  che esige una risposta da parte dello Stato quella che Giuseppina Mussetola, segretario provinciale della Fai di Brescia,  ha fatto presentando l’assemblea generale dell’autotrasporto in programma domenica nella sala conferenze UBI Banca “Corrado Faissola” di Brescia, in  piazza monsignor Almici, 1. Continua a leggere

Frenare sul bagnato? In pista imparate i segreti della guida che salvano la vita

guida sul bagnatoSi va in pista per arrivare primi, per raggiungere il traguardo davanti agli altri. Ma a volte si va in pista anche per capire prima, con un attimo di anticipo, che cosa sta succedendo sulla strada, per anticipare le mosse azzardate degli altri, per evitare gli ostacoli che improvvisamente potremmo trovarci davanti. Saper cosa fare, quando si è al volante, può salvare delle vite, a cominciare dalla propria. E proprio in pista si possono percorrere quei chilometri che distanziano l’essere semplicemente una persona con la patente dall’essere in grado di guidare in sicurezza. Il circuito in questione è quello di Varano de’ Melegari, in provincia di Parma, dove il Centro internazionale guida sicura di Andrea de Adamich organizza corsi in grado di insegnare a controllare la vettura, anticipandone problemi e comportamenti; a prevenire i propri errori; a prevenire i rischi del traffico e dell’errore altrui; a crearsi più ampi margini di sicurezza. Continua a leggere

De Adamich: “La sicurezza al volante è importantissima, sui Tir ancora di più”

On The Road Parma Truk Festival 2016 gruppoI Tir, se guidati con giudizio, sono il simbolo della sicurezza perché hanno l’onere e l’onore di proteggere la strada e fare squadra con tutti”. Parola di uno che, di sicurezza stradale, se ne intende come pochi: Andrea De Adamich, ex pilota Ferrari oggi presidente del Centro internazionale guida sicura di Varano, la cui pista automobilistica, teatro di importanti gare e corsi durante l’intero anno, ha ospitato nell’ultimo fine settimana di aprile il primo On The Road Parma Truck Festival, festival dedicato al mondo dell’autotrasporto. Un evento che ha avuto come “filo conduttore proprio la sicurezza”, come testimonia la presenza, sul circuito, del simulatore di guida con base mobile, un progetto di formazione unico in Italia grazie al quale il conducente può sperimentare molti dei concetti spiegati normalmente solo in teoria. Continua a leggere

Constatazione amichevole, l’app manda in pensione il modulo cartaceo

Localizza la posizione dei veicoli sul luogo dell’incidente e le collega con le immagini scattate sul posto, rendendo le operazioni molto più semplici. Sono i benefici di un’app lanciata dalla Polizia olandese, in collaborazione con le compagnie assicuratrici del Paese. L’app permette di compilare in tempo reale il modulo di constatazione amichevole. Continua a leggere

Nuova versione di Google Maps, sul navigatore anche i prezzi del carburante

Doppia novità per il navigatore online gratuito più famoso del mondo. Google Maps, come scrive il portale tuttoandroid.it, è arrivato alla versione 9.16. Il navigatore ha aggiunto un tasto con la lente di ingrandimento che, se premuto, ci consente di fare delle ricerche per luoghi. In questo modo si possono individuare, “lungo la tratta ancora da percorrere: ristoranti, stazioni di rifornimento, tabacchi, bar o altre attività o luoghi”. Continua a leggere

L’informazione si fa strada. E con l’App Stradafacendo vi segue ovunque

Foto App StradafacendoStradafacendo è possibile scoprire nuove strade, salire a bordo di nuovi mezzi. Cosa che non poteva certo non fare il superblog Stradafacendo che da oggi infatti è anche in versione App. Una nuova applicazione informatica per viaggiare su smartphone e tablet, strumenti che, numeri alla mano, negli ultimi mesi hanno accelerato come la più straordinaria fuoriserie, raggiungendo la testa della corsa degli strumenti d’informazione informatici più utilizzati. Una scelta indispensabile per poter fornire un’informazione in tempo reale in particolare a un pubblico di lettori navigatori spessissimo in viaggio, come automobilisti e camionisti. Grazie all’App, sviluppata sulla piattaforma Android e dunque disponibile per la stragrande maggioranza degli smartphone, visto che su Android viaggia attualmente oltre l’80 per cento del mercato, Continua a leggere

CarPlay di Apple, il modo migliore per usare l’iPhone in auto in tutta sicurezza

SONY DSCApple aveva presentato in uno dei suoi recenti keynote le linee guida di iOS in the Car, un’edizione per l’auto del  suo sistema operativo. Tutto prende inizio con l’integrazione di Siri lanciato qualche anno fa, l’ormai famoso “assistente digitale” al quale far domande di vario genere per ottenere risposte direttamente dal proprio iPhone. Basta premere un tasto su iPhone, pronunciare la richiesta, attendere qualche secondo per le indicazioni. Da qui i progettisti Apple hanno affinato il progetto per renderlo compatibile e facilmente utilizzabile in auto, il posto dove sempre più spesso utilizziamo il nostro smartphone e dove ogni distrazione ha conseguenze pericolose. Continua a leggere