Il mondo Land Rover? Ora potete scoprirlo anche viaggiando fra le pagine del nuovo magazine

Dopo aver “scaldato i motori” in prova, sotto la guida di redattori e grafici, che ne hanno messo a punto i contenuti e l’aspetto, Experience Magazine Italia, la rivista dedicata agli appassionati del mondo Land Rover, è ufficialmente “partita”, alla scoperta del mondo del Green Oval: dal prodotto alle novità, dalla storia alle curiosità, raccontando gli eventi di Land Rover Experience Italia e i raduni del Registro Italiano Land Rover, intervistando importanti personaggi del mondo delle quattro ruote, fornendo informazioni tecniche e dando consigli pratici. Un magazine, per il momento disponibile solo in abbonamento e con cadenza trimestrale, che fin dal primo numero si propone l’ambizioso obiettivo di divenire il punto di riferimento di tutti coloro che vivono lo spirito Land Rover: un vero e proprio stile di vita che non è solo motori, fuoristrada, fango e sentieri improbabili da attraversare, ma anche amare il gusto del buon vivere, che apprezza l’enogastronomia, le dimore storiche, il benessere, la passione in tutte le sue declinazioni. Dando grande spazio anche ai lettori, alle loro storie, al racconto dei loro viaggi e delle loro “vetture speciali”. “Finalmente, quella che era soltanto un’idea è oggi diventato una realtà,” ha commentato Walter Marcelli, direttore di Experience Magazine Italia. “Sappiamo che dovremo lavorare sempre più per mettere a punto la rivista, ma intanto siamo partiti con entusiasmo e passione, consapevoli delle difficoltà di offrire un prodotto sempre migliore, proprio come quando affrontiamo qualche pista impegnativa in fuoristrada, consapevoli di superarla nonostante tutto.” Per sottoscrivere l’abbonamento basta andare su www.registrolandrover.it, oppure inviare una mail a: abbonamenti.magazine@landroverexperience.it.

Testo realizzato da Baskerville (www.baskervillecomunicazione.it) per stradafacendo.tgcom24.it

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *