Ferrovie tra Calabria e Puglia, l’Europa stanzia 74 milioni di euro. I lavori finiranno nel 2019

Arrivano dall’Europa i fondi per ammodernare 70 chilometri della linea ferroviaria che collega la Calabria, dalla provincia di Cosenza, alla Puglia. Dal Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) sono stati infatti stanziati 74,7 milioni di euro. “L’ammodernamento di questo collegamento ferroviario regionale contribuirà alla crescita dell’economia locale e favorirà il turismo e il commercio”, ha dichiarato la Commissaria europea per la politica regionale Corina Creţu.

La linea fa parte della rete transeuropea di trasporto globale e, come spiega la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, “il progetto mira in particolare a sviluppare il trasporto intermodale delle merci dal porto di Gioia Tauro verso il nord Italia, passando per Taranto e Bari”. I lavori dovrebbero terminare nell’estate del 2019.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *