Auto di seconda mano, in estate boom di passaggi di proprietà: a luglio +7,7 per cento

Di rovente non c’è solo il clima. Almeno secondo l’Aci, che definisce così il mercato dell’usato di luglio. “Sono mesi caldi pure per il mercato di auto e moto”, si legge in una nota dell’Automobile Club d’Italia nella quale sono indicati i dati dei passaggi di proprietà. Secondo il bollettino AutoTrend elaborato dall’Aci sulla base dei dati Pra, a luglio c’è stato un incremento del 7,7 per cento dei passaggi di proprietà delle auto e del 4,3 per cento dei motocicli.
Lo scorso mese, spiega l’Aci, “sono state vendute 249.942 auto e 60.967 moto usate. Per ogni 100 vetture immatricolate a luglio ne sono state acquistate 150 di seconda mano”. Intanto, “malgrado il lieve incremento di radiazioni dal Pra”, +2,2 per cento a luglio, continua a crescere il parco auto circolante nel nostro Paese: “ogni 100 vetture nuove iscritte ne sono state radiate 69”, scrive l’Aci. Dall’inizio dell’anno il mercato dell’usato è cresciuto del 4 per cento per le auto, dell’1,2 per cento per le moto e del 2,9 per cento per i veicoli in generale.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *