La tragedia sul circuito di Le Mans che uccise 83 spettatori e cambiò il mondo delle corse

Le Mans, 11 giugno 1955. Sono passati 62 anni da quel giorno in cui – durante la 24 ore – morirono il pilota francese Pierre Levegh e 83 spettatori. I feriti furono 120. Una tragedia che sconvolse tutti e che cambiò completamente il mondo delle corse. Da quel giorno gli addetti ai lavori lavorarono per rendere i circuiti più sicuri, sia per gli spettatori sia per i piloti. Ora le corse sono completamente diverse e vedere le immagini di quel lontano 11 giugno 1955 mette i brividi.  Continua a leggere

Il biglietto del treno? Ci sono giorni in cui costa la metà. Ecco le offerte di Trenitalia e Italo

La possibilità di prendere un treno ad Alta velocità e risparmiare c’è. Italo e Trenitalia mettono infatti a disposizione biglietti scontati del 50 per cento. Certo, non è possibile prendere tutti i treni e bisogna viaggiare in determinati giorni. Ma il risparmio, per chi riesce a organizzarsi, è considerevole. L’offerta di Trenitalia si chiama CartaFreccia Special, ma per usufruire del biglietto scontato del 50 per cento è necessario viaggiare sulle Frecce dalle ore 11 alle ore 14 nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì.  Continua a leggere

Taxi, a New York una corsa per due: si potrà condividere il viaggio e risparmiare

È una scena da film, che presto potrebbe sparire dalla realtà. O almeno cambiare.  La guerra dei accaparrarsi un taxi a New York sta per finire. Due compagnie della Grande Mela hanno infatti deciso di dare la possibilità ai clienti di condividere il viaggio con altre persone ottenendo in questo modo uno sconto sul prezzo. Le compagnie hanno pensato a questa soluzione per cercare di arginare la concorrenza di Uber e Lyft.  Continua a leggere