Daf CF e XF, tutta la migliore tecnologia disponibile per far viaggiare la sicurezza sui Tir

La presentazione sul sito Daf, casa costruttrice di camion appartenente al Gruppo Volvo,  non sembra lasciare spazio a dubbi in materia di sicurezza dei modelli CF e XF fin dal titolo dell’articolo dedicato all'”efficienza e all’attenzione per il conducente”: “sono i veicoli più sicuri in circolazione, grazie alle funzioni avanzate incluse nella dotazione di serie”, si legge scoprendo che le stesse dotazioni “non non si limitano a garantire la massima sicurezza possibile dei conducenti e degli altri automobilisti, ma contribuiscono anche a migliorare il comfort nelle cabine di guida” (promosse a pienissimi voti anche per gli “straordinari esterni di nuova concezione fanno dei nuovi CF e XF i veicoli più accattivanti in circolazione”) e l’efficienza di impiego del carburante. Un veicolo che, riporta sempre il sito, “da sempre i conducenti preferiscono”, la cui sicurezza è illustrata strumento per strumento. A partire dal Sistema di controllo di velocità di crociera adattivo, che regola automaticamente la velocità del veicolo in modo da mantenere la distanza di sicurezza da quelli che lo precedono, per finire con il Sistema di frenatura elettronico dotato di una versione migliorata del Vehicle stability control (regolazione della stabilità del veicolo),per evitare che il veicolo sbandi e si ribalti. E in mezzo ci sono il Regolatore di velocità predittivo, sistema che utilizza la tecnologia Gps per determinare l’ubicazione esatta del veicolo e le condizioni di guida previste per i successivi uno o due chilometri, e utilizza tali informazioni per determinare la velocità ideale entro un intervallo specificato;  il Sistema di avvertenza anticollisione anteriore, che genera un segnale acustico e una segnalazione visiva di allerta sul quadro strumenti, invitando il conducente ad agire per evitare una collisione; l’Impianto frenante d’emergenza avanzato che frena autonomamente il veicolo in caso di emergenza; il Sistema di avvertimento abbandono corsia che avvisa il conducente quando il veicolo inizia a uscire dalla corsia di marcia in caso di errore, sonnolenza o distrazione del conducente”. In altre parole l’eccellenza della sicurezza frutto della ricerca tecnologica più avanzata. La stessa ricerca che ha anche permesso ai progettisti di garantire ai conducenti valori di potenza ottimali grazie ai motori PACCAR MX-11 e MX-13 a coppia variabile, con un un ulteriore aumento della coppia ai bassi regimi per il massimo risparmio di carburante. Gasolio che è ridotto ai minimi termini quando il veicolo viaggia in modalità Eco Fue, l’opzione che consente di cambiare marcia a regimi inferiori. Per avere la massima sicurezza anche nel risparmio alla pompa di servizio….

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *