Revisioni dei mezzi pesanti, il ministero detta nuove regole poi ci ripensa e sospende tutto

Occorre trovare delle soluzioni adeguate alle problematiche portate all’attenzione della Direzione generale negli incontri tenuti con le associazioni di categoria interessate. Con questa motivazione la Direzione generale per la Motorizzazione del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha sospeso a tempo indeterminato l’entrata in vigore delle nuove procedure operative e informatiche previste dalla circolare con la quale lo stesso ministero, il 27 febbraio scorso, aveva riscritto le “regole del gioco” per la revisione dei mezzi pesanti, di massa superiore alle 3,5 tonnellate, al fine di garantire uniformità dei controlli su tutto il territorio nazionale e maggior sicurezza. L’unico aspetto della predetta circolare che diventerà operativo dal prossimo 6 giugno, riguarda il nastro operativo delle operazioni di revisione

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *