Uber potrà circolare, almeno per ora. Il Tribunale ha accolto la richiesta di sospensiva

“Non è ancora finita”. Inizia così il post su Facebook con il quale Uber annuncia la decisione del Tribunale di Roma di accogliere la richiesta di sospensiva dell’ordinanza che chiedeva l’interruzione dei servizi Uber a partire dal 17 aprile. “Siamo molto felici di potervi comunicare che sarà possibile continuare regolarmente ad utilizzare la nostra applicazione fino alla pronuncia del Tribunale sul nostro reclamo”, spiega il post. 

Uber precisa che “l’ordinanza è sospesa solo temporaneamente in attesa dell’appello”. Soddisfatto il Codacons, che definisce “estremamente positiva” la decisione del Tribunale di Roma.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *