“È un onore continuare a lavorare con Delrio: avanti con la riforma di porti e interporti”

“È per me un onore poter continuare, accanto al ministro Delrio, in questo nuovo Governo per mettere in atto il grande processo di riforma di porti e interporti italiani”. Lo scrive in una nota il sottosegretario ai Trasporti e alle Infrastrutture Simona Vicari. “La strada da portare ancora avanti”, continua, “è quella dell’Intermodalità puntando su semplificazione e sostenibilità ambientale”.

Continua a leggere

Attentati a Capodanno in Italia? Paura per alcuni furti sospetti a Roma: sparite auto e taxi

L’Italia ha paura. Il rischio di attentati durante la notte di Capodanno “c’è ed è più che fondato”. Lo scrive il Giornale, che cita una segnalazione dell’intelligence internazionale, che “ha comunicato all’Italia che alcuni foreign fighter sarebbero in partenza o già nel nostro Paese per compiere atti terroristici”. Secondo Il Giornale e Il Tempo, gli inquirenti sarebbero preoccupati in particolare per alcuni furti definiti “sospetti”.  Continua a leggere

L’auto più cercata su Google è Honda. Nella top ten anche le italiane Lamborghini e Maserati

La marca automobilistica più cercata al mondo su Google nel 2016 è Honda. Al secondo posto c’è Mercedes, seguita da Tesla e, a sorpresa, da Lamborghini, il primo brand italiano in classifica. I nomi emergono dal report di fine anno diffuso da Google Trend, che si occupa dell’analisi dei dati sulle ricerche effettuate in tutto il mondo. Al quinto posto c’è Ford, l’altro marchio “generalista” presente nella top ten oltre a Honda, che occupa questa posizione in classifica, come sottolinea il magazine Usa Car and Driver, per effetto dell’introduzione della supercar GT e della sportiva Focus RS.  Continua a leggere

Più voli tra Italia e Romania, Blue Air aumenta i collegamenti tra Fiumicino e Bucarest

Aumentano i voli tra Roma e Bucarest. La compagnia romena Blue Air ha annunciato l’aumento della frequenza dei collegamenti tra l’aeroporto di Fiumicino e la capitale della Romania. Dal primo febbraio e per tutta la stagione invernale ci sarà un volo in più al giorno, mentre d’estate i collegamenti in più diventeranno due. I nuovi voli tra Fiumicino e Bucarest Otopeni si aggiungono al collegamento giornaliero già attivo.  Continua a leggere

Tir e terrorismo, un Telepass speciale all’ingresso delle città bloccherà i mezzi non autorizzati?

oggi-tir“Non c’è limite al peggio e se un Tir venisse scagliato sulla folla con un carico speciale, pieno di sostanze chimiche, ci ritroveremmo a fare i conti con disastri di proporzioni colossali”. È un allarme che i giornalisti del settimanale Oggi hanno deciso di evidenziare in giallo quello lanciato dal presidente nazionale di Fai Conftrasporto Paolo Uggè, intervistato, sul numero in edicola da giovedì 29 dicembre, nell’ambito di un’articolata inchiesta giornalistica realizzata da Giuseppe Fumagalli sulla tragedia di Berlino dove proprio un Tir è stato usato dai terroristi come arma, lanciato sulla folla riunita per i mercatini di Natale.  Continua a leggere

Ministero dei Trasporti, il Governo ha scelto i nuovi sottosegretari al fianco di Delrio

Umberto Del Basso De Caro, Riccardo Nencini, Simona Vicari. Sono loro i sottosegretari scelti dal Governo presieduto dal premier Maurizio Gentiloni per affiancare  il ministro Graziano Delrio  al dicastero delle Infrastrutture e dei trasporti. Ecco l’elenco dei 41 sottosegretari di Stato nominati oggi dal Consiglio dei ministri. Continua a leggere

La carrozza ferroviaria usata dal Duce per inaugurare la Roma Viterbo non verrà demolita

Non verrà demolita la  la storica carrozza 59 del duce, la  carrozza ferroviaria con la quale Benito Mussolini inaugurò la ferrovia elettrica Roma-Viterbo il 28 ottobre 1932, nel decimo anniversario della Marcia su Roma dei fascisti. Lo ha reso noto l’Atac, municipalizzata romana dei trasporti. “Il vertice aziendale, preso atto della storia e dello stato della carrozza ha avviato tutte le possibili iniziative che, nell’ambito delle proprie competenze, possano supportare la salvaguardia del mezzo”,  si legge in un comunicato di Atac diffuso dopo che era  stata pubblicata la notizia della distruzione. Continua a leggere

Strade più sicure da Nord a Sud, parte la terza fase di #bastabuche: appalti per 295 milioni

Ha preso ufficialmente il via con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale di cinque nuovi Accordi quadro la terza fase di #bastabuche, l’operazione dell’Anas creata per migliorare le condizioni delle strade di tutta Italia. La prima fase del progetto #bastabuche è stata avviata da Anas a fine dicembre 2015 per un valore di circa 300 milioni di euro, mentre la seconda (da 295 milioni) è partita a fine luglio 2016. Con la terza fase, da 295 milioni di euro, salgono a 890 milioni di euro gli investimenti di Anas per questa operazione su tutto il territorio nazionale. Ottanta milioni sono destinati alle strade del Nord, 80 al Centro, 80 al Sud; alla Sicilia sono stati destinati 30 milioni di euro e alla Sardegna 25.

Continua a leggere

Orte-Mestre, l’Anas investe in manutenzione: pubblicati tre bandi per 169 milioni di euro

Non si fermano gli investimenti per la riqualificazione dell’itinerario E45-E55 Orte-Mestre. Mercoledì l’Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale tre gare d’appalto del valore complessivo di 169 milioni di euro per interventi di manutenzione nel prossimo triennio in Umbria, Toscana ed Emilia Romagna, che si aggiungono ai 55 milioni di euro per il ripristino della pavimentazione già in corso di aggiudicazione. “Stiamo dando attuazione”, ha affermato il presidente dell’Anas Gianni Vittorio Armani, “al più importante investimento mai destinato a questa infrastruttura, in linea con la nuova strategia di Anas che punta sulla manutenzione e sulla valorizzazione della rete stradale esistente, al fine di innalzare il livello di servizio e gli standard di sicurezza per la circolazione”.

Continua a leggere

Autistici in aeroporto, decolla il progetto dell’Enac: assistenza anche a Roma e Milano

Decolla anche a Roma e Milano il progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto”, ideato dall’Enac con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione e con il coinvolgimento delle Associazioni di settore. Da mercoledì 28 dicembre, infatti, anche i principali aeroporti nazionali entrano a far parte del progetto nato per aiutare bambini e adulti autistici a vivere con maggior serenità l’esperienza di un viaggio in aereo.  Continua a leggere