Migliaia di camionisti fuorilegge “spiati”. E le prove faranno condannare le aziende

On The RoadDal prossimo gennaio 2017 molte imprese di autotrasporto potrebbero avere spiacevolissime sorprese: come vedersi recapitare multe salatissime, o addirittura vedersi cancellare la possibilità di lavorare. Sono le imprese che, forti della scarsità dei controlli che vengono effettuati nel nostro Paese, continuano a violare la legge, soprattutto in materia di orari di guida e tempi di riposo, costringendo spesso i propri conducenti (meglio se stranieri poco professionali ma molto a buon costo) a viaggiare per 12 o più ore ininterrottamente, senza preoccuparsi dei pericoli che questo comporta per la sicurezza stradale. Sono imprese che non sanno d’essere “spiate”, di essere finite in un elenco di “sorvegliate speciali”, e che ogni violazione compiuta dai conducenti è stata inserita in un unico fascicolo sul quale è indicato il nome dell’azienda, Continua a leggere

Laura Bellina ha guidato Italtrans fra le cinque aziende simbolo d’Italia

Bellina e MattarellaCi sono momenti nella vita di una persona destinati a restare indelebili, a essere inseriti dalla propria memoria, in un album di ricordi speciali, unici. Quasi fosse il più tecnologico software capace d’individuare, sulla base della profondità delle emozioni provate in quei momenti, l’elenco dei “file” incancellabili, in cui salvarli. Nell’album di ricordi più preziosi la mente di Laura Bellina ha sicuramente inserito il momento magico vissuto la mattina di venerdì 29 aprile al teatro la Fenice di Venezia, quando l’amministratrice di Italtrans, colosso dell’autotrasporto italiano e internazionale che nel 2015 ha inaugurato la nuova sede a Calcinate, realizzando una centrale operativa tecnologicamente fra le più avanzate e aprendo nuove strade alla più moderna logistica, è salita sul palco per essere premiata come simbolo dell’imprenditoria made in Italy capace di eccellere. Continua a leggere

On The Road – Parma Truck Festival 2016, l’autotrasporto si racconta con una festa

Una questione molto delicata, importante, perfino pericolosa non deve per forza essere raccontata in tono serioso, in un ambiente asettico, circondati da un silenzio totale. Può essere spiegata in modo leggero e perfino divertente, facendo partecipare la gente a eventi, addirittura attraverso spettacoli e divertimenti. E magari, proprio grazie a questo nuovo modo di raccontarlo, un problema serissimo può essere recepito meglio, senza che il contesto festoso ne sminuisca la portata. È partendo da questa riflessione che la Fai di Parma, con il supporto di Fai Conftrasporto nazionale, ha prima progettato e poi organizzato On The Road – Parma Truck Festival 2016, grande festa dell’autotrasporto in programma sabato 30 aprile e domenica 1 maggio, all’Autodromo di Varano de’ Melegari. Continua a leggere

Viadotto Himera, sabato la riapertura della carreggiata in direzione Palermo

Un anno. Tanto è passato dalla frana che ha spezzato la Sicilia, con l’interruzione dell’autostrada A19. Ma da sabato 30 aprile qualcosa cambierà. Nel pomeriggio è infatti in programma la riapertura della carreggiata del viadotto Himera in direzione Palermo. Si sono infatti concluse le verifiche tecniche sulla carreggiata in direzione Palermo, spiega una nota dell’Anas. Continua a leggere

Salario minimo ai camionisti stranieri? “Non impedirà la concorrenza sleale”

Un giudizio positivo, ma espresso con la consapevolezza che si poteva e si dovrà fare di più. Il giudizio è quello con il quale il presidente nazionale di Fai Conftrasporto e vicepresidente nazionale di Confcommercio Paolo Uggé ha commentato i provvedimenti adottati dall’Europa  per evitare il dumping sociale nel settore dell’autotrasporto nel vecchio Continente. Una valutazione che sa di una “promozione” rimandata a quando “si sarà andati al di là dell’obbligo del salario minimo attualmente previsto” come ha sottolineato Paolo Uggé, invitato dalla Commissione europea a partecipare ai lavori della Conferenza sul trasporto stradale. Continua a leggere

L’auto più alla moda? È una Fiat 500 che indossa un abito gessato in lino…

500 in linoL’auto più alla moda? Veste puro lino, con un disegno gessato capace di trasformare una normalissima Fiat 500 (è questo il modello usato per vestire la prima carrozzeria e testarne qualità e possibili criticità, in attesa di utilizzarlo su qualsiasi modello di qualsivoglia casa automobilistica) in una “fotomodella” mozzafiato, pronta a sfilare su quattro ruote sulle passerelle di tutta Italia, di tutta Europa, del mondo. Un lino pregiatissimo, prodotto da un’azienda la cui storia è da sempre intrecciata con la qualità elevata all’ennesima potenza, la Tessitaly di Torino, e utilizzato dalle più raffinate sartorie per abiti da uomo, che prima d’essere tagliato, esattamente come avviene nei più grandi atelier dopo aver preso le misure della “cliente”, e dopo essere stato trattato con specialissime resine, per assicurare su strada, magari col maltempo, le stesse risposte di una normale carrozzeria verniciata uscita dalla catena di montaggio, è stato calzato come una guaina su cofano e tetto, portiere e fiancate. Continua a leggere

Le auto senza conducente arrivano a Londra, Volvo pronta per i primi test

Londra si prepara ad accogliere le auto senza conducente. Volvo è infatti pronta a lanciare già l’anno prossimo i primi test nella capitale britannica coinvolgendo famiglie che utilizzeranno le sue auto a guida autonoma. Il progetto si chiama “Drive Me London” e permetterà di raccogliere dati per sviluppare le tecnologie della casa svedese e adattarle alle condizioni reali. Continua a leggere

L’auto è pronta a partire per lo spazio. Ma è meglio che non sorpassi la luna

SpaceX, la società che si occupa di trasporti spaziali e sulla quale anche Google ha investito per la diffusione di Internet dallo spazio, punta a mandare una capsula su Marte nel 2018. L’annuncio è stato dato dalla compagnia fondata da Elon Musk (imprenditore di origini sudafricane famoso, oltre che per avere creato, Space Exploration Technologies Corporation, nota appunto come Space X, anche Tesla motors, e per aver fondato PayPal, il sistema di pagamento via internet più grande del mond) con un tweet: la navicella protagonista di questo progetto si chiama Red Dragon e viaggerà senza astronauti a bordo per il primo volo di prova. Continua a leggere

Città senza auto: crescono piste ciclabili, aree pedonali e zone a traffico limitato

C’è più verde, ma ci sono anche più parcheggi a pagamento. Le città italiane stanno cambiando e l’indicazione della strada intrapresa la fornisce il Centro Studi Continental che ha analizzato i dati Istat riguardanti piste ciclabili, aree pedonali, zone a traffico limitato e stalli di sosta a pagamento. Buone notizie per chi ama muoversi in bicicletta: dal 2009 al 2013, nei comuni capoluogo di provincia italiani i chilometri di piste ciclabili per 100 chilometri quadrati di superficie comunale sono passati da 14,7 a 18,9, con un aumento del 28,6 per cento. Continua a leggere

La merce viaggia sul Tir giusto? Fermata una banda di finti autotrasportatori

Riuscivano, grazie a documenti e referenze false, a farsi consegnare merce da trasportare. Ma, invece di portarla a destinazione, la rivendevano. In un’operazione congiunta, chiamata “Big Boat”, la Squadra mobile e i Carabinieri di Salerno hanno sgominato una banda di finti autotrasportatori con 39 ordinanze di misure cautelari. Continua a leggere