25 Feb

Giulia e Giulietta, saranno loro le “donne” più ammirate del Salone di Ginevra?

160225_Alfa-Romeo_Arese_02_sliderGiulia e Giulietta saranno due delle grandi protagoniste del Salone dell’auto di Ginevra, in programma dal 3 al 13 marzo. Non sono due delle meravigliose donne che si possono vedere ai Saloni, ma gli appassionati potrebbero comunque restare a bocca aperta. Soprattutto gli alfisti, che potranno ammirare l’intera gamma della nuova Giulia, considerata la berlina del rilancio di Alfa Romeo, e il restyling della Giulietta. “A Ginevra”, ha spiegato all’Ansa Gianluca Italia, Responsabile Fca per il mercato italiano, “presenteremo la gamma Giulia al completo: ci saranno oltre alla Quadrifoglio Verde che avete già visto, le versioni più di volume, con le relative motorizzazioni, dedicate sia alla clientela privata sia a quella aziendale”.

“L’Alfa Romeo Giulia ci permetterà di entrare nel segmento D, oggi appannaggio dei nostri concorrenti ‘premium’. I suoi numeri per noi saranno pura crescita”, ha detto Gianluca Italia. A Ginevra gli occhi saranno puntati anche sul restyling della Giulietta (nella foto). “È un modello che ha un ruolo di primo piano all’interno della gamma Alfa Romeo, perché rappresenta il legame tra l’Alfa che conosciamo e quella che arriverà la prossima settimana a Ginevra”, ha spiegato Gianluca Italia. “Tutte le novità che ci sono sulla Giulietta 2016 sono coerenti con ciò che si mostrerà con la nuova Giulia, da un punto di design, di prodotto e di gamma. Conquisteremo clientela con Giulia, ci saranno nuovi clienti che verranno a vederla e che noteranno anche Giulietta. E viceversa. L’una aiuterà sicuramente l’altra”.

Credits: Fca

OkNotizie

« Torna alla home

Lascia un Commento