Mantenere un’auto costa 640 euro al mese. Si spende di più solo nei Paesi Bassi

Mantenere un’auto costa tra i 600 e i 700 euro al mese. Il nostro Paese è uno dei più cari d’Europa, visto che solamente nei Paesi Bassi si spende di più. È quanto emerge dal CarCost Index di LeasePlan, uno studio sui costi di proprietà e di utilizzo dei veicoli a motori condotto in 11 Paesi europei. Sui conti pesa soprattutto il prezzo della benzina, il più alto nel vecchio Continente, ma sono alti anche i costi d’assicurazione e delle tasse di proprietà.

Dallo studio emerge che la nazione nel quale mantenere un’auto costa di più sono i Paesi Bassi, con una spesa media mensile di 660 euro al mese per la benzina e di 805 per un’auto diesel, mentre da noi la spesa è di 634 per le benzina e 639 per i diesel. In Germania (418 euro al mese per la benzina e 454 per il diesel) e nella Repubblica Ceca (406 e 455 euro) ci sono invece costi mensili nettamente inferiori. Per chi guida un’auto diesel, il costo può subire variazioni fino a 350 euro al mese tra i diversi Paesi europei. “Consigliamo sempre agli automobilisti”, spiega Gavin Eagle, direttore commerciale di LeasePlan Italia, “di considerare il quadro generale quando decidono se acquistare o noleggiare un’auto, sia di seconda mano sia nuova. È importante far bene i conti globali che spesso non sono trasparenti quando si parla di un’auto in proprietà. Ecco perché il noleggio si sta affermando sempre più una soluzione alternativa al problema, capace di preventivare tutti i costi in modo chiaro e trasparente. In questo modo è possibile guidare un’auto nuova pagando una canone mensile predeterminato”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *