2 ago

A14, aperta la terza corsia tra Pesaro e Fano. Lavori finiti cinque mesi prima

Quest’anno andare in vacanza sulla costa adriatica sarà più facile. Giovedì, infatti, sono stati aperti al traffico 18 chilometri di terza corsia tra Pesaro e Fano sulla A14 Bologna-Taranto. Lo comunica Autostrade per l’Italia che ricorda come con l’ultima apertura sia stato completato l’ampliamento della tratta da Rimini Nord a Senigallia, per un totale di 78 chilometri che si aggiungono ai 117 da Bologna a Rimini Nord per un potenziamento complessivo di 195 chilometri di terza corsia. Proseguendo verso sud, sempre sulla A14, è già stato completato a tre corsie l’ulteriore tratto di 40 chilometri da Ancona sud fino a Porto Sant’Elpidio.

“L’apertura”, si legge in una nota di Autostrade per l’Italia, “avviene alla vigilia delle partenze di agosto e contribuisce a migliorare i livelli di confort per la circolazione, rendendo più agevole il collegamento con le coste dell’Emilia-Romagna e delle Marche”. I lavori sono terminati cinque mesi prima rispetto alle previsioni iniziali. “Questo importante risultato”, spiega Autostrade per l’Italia, “è stato possibile grazie alla proficua collaborazione con gli enti locali ed al grande sforzo dell’appaltatore e delle maestranze che hanno consentito di ridurre in maniera significativa i tempi dei lavori e i possibili disagi alla circolazione”. L’investimento di Autostrade per l’Italia per l’intero tratto da Cattolica a Fano è di 450 milioni di euro: 306 per i lavori autostradali e 144 per opere complementari.

OkNotizie

« Torna alla home

Lascia un Commento

Current ye@r *